1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. xman80

    xman80 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Sono entrato da poco nella casa acquistata.
    Nel piano interrato (cantina) ho smontato la cucina..e in alcunj momenti dellangiornata trovo il pavimento bagnato, solo sulla piastrelle sotto la parete controterra.
    Ho fatto le prove per escludere perdite con lnidraulico.
    Sull atto risulta :
    " e' vebduto a corpo, nello stato di fatto e nella consistenza giuridica in cui si trova, ben conosciuti ed accettati dall acquirente..."
    Puo' questa umidita essere un vizio occulto?
    Che cosa potrei / dovrei fare e/o cercare di ottenere??
     
  2. n3m3six78

    n3m3six78 Membro Junior

    Privato Cittadino
    ultimamente la parola vizio occulto è un po' inflazionata su questo forum... cosa fare innanzitutto ?capire la causa. poi chiedere ai vicini o altri condomini se capita spesso o è la prima volta. poi contattare il vecchio proprietario e vedere che dice ma dubito che ti dica che lo sapeva e che gli è gia' capitato.. quindi che fare ? chiama una ditta risolvi il problema e poi valuta con un legale il da farsi. la trafila è comunque lunga e costosa e da quello che dici potrebbe essere un problema improvviso e non prevedibile. dimostrare che chi ti ha venduto casa sapeva del problema è difficile e comunque devi dimostrare che il problema c'era anche prima , con i fatti e non con le parole. hai comprato un immobile usato e non nuovo quindi nello stato in cui si trovava...
     
    A Tobia e PyerSilvio piace questo messaggio.
  3. xman80

    xman80 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Acquistato un mese fa... Si forma umidita/ condensa sulla prime due file di piastrelle a terra a contatto con la parete controterra, anche le piastrelle sulla parete riaultanonumide...
    Si tratta circa di 3 metri di parete..meta della quale risulta sul terreno del vicino...
     
  4. n3m3six78

    n3m3six78 Membro Junior

    Privato Cittadino
    chiama una ditta e fatti fare un preventivo e la diagnosi del problema. porti tutto al precedente proprietario e vedi che dice.
    i vizi occulti sono altro
     
  5. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Lo accarttoccia e lo butta nel cestino con un tiro alla Micheal Jordan.

    Cos'altro dovrebbe farne...?
     
  6. elisabettam

    elisabettam Membro Senior

    Agente Immobiliare
    una cucina nel seminterrato ???
     
    A specialist piace questo elemento.
  7. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Storico

    Agente Immobiliare
    ..e vabbeh..
    Che sara' mai.. Lo fanno tutti.
     
  8. francesca63

    francesca63 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Sei sicuro che non si tratti semplicemente di condensa (cioè umidità che si deposita) che si forma proprio lì solo perché è il punto più freddo dell'interrato ?
    E che l'umidità sia prodotta dalla normale attività di casa (ad esempio stendere il bucato ) ,in un locale non adeguatamente aerato?
    Se il problema fosse stato presente già prima del tuo acquisto,avresti dovuto vedere i mobili della cucina che hai rimosso rovinati dall'umidità .Se erano a posto significa che l'umidità hai cominciato a " produrla " tu.
     
  9. xman80

    xman80 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Non sto facendo nessuna attivita...i locali nn sono abitati ...non riesco a comprendere l origine di tale condensa...
    Mi viene il dubbionche possa essere infiktrazioni dal terreno..
    Provero a chiudere tutte le valvole d acwua del pianoninterrato.. E buttero acqua sul giardino..
    Questa condesa/ acqua e' ben evidente su un angolo del pavimento a contatto con la parete conteoterra.
    Superiormente al piano terra , questa parete corrisponde alla fine del massetto lastricato con cotto e inizio del terreno...
    Quibdi mi sorge il dubbio che magari innafiando l acqua si infiltri...
    A peggiorare la situazione e' che la parete controterra della cantinA, al piano terreno, corrisponde in parte al mio giardino e in parte al giardino del vicino...
    Non sento tutta questa umidita nella pianoninterrato... I mobili nn sono rovinati e le pareti nn piastrellate non mostrano segni di umidita di risalita..
    Nn so che pensare.. Perche fenomeno e' random...domani provero a bittare acqua in giardino
     
  10. marco tartari

    marco tartari Membro Attivo

    Altro Professionista
    In estate i piani interrati sono più freschi e attirano
    le condense , in inverno il contrario.

    Le piastrelle poste sul muro piastrelle attirano la
    condensa che scivola a terra , questa è una possibile spiegazione, la seconda è ci siano vere e proprie infiltrazioni.
    Nel secondo caso serre è un vero e proprio vizio occulto, attenzione a parlarne con i vicini, dal
    momento che prendi coscienza del difetto ha
    8 giorni per la richiesta danni e se spargi la voce tutti sapranno la data
    della scoperta .
     
  11. specialist

    specialist Membro Senior

    Privato Cittadino
    Ammesso e non concesso che si tratti di un vizio occulto (a quanto pare va molto di moda invocarlo in questo periodo), che ci fa comunque una cucina in cantina?
     
  12. xman80

    xman80 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Adesso stiamo ancora cercandonla causa..quindi nn so di cosa si tratta..
    Non ci sono perdite dai tubi di carico e scarico..quindi o si tratta di infiltrazione...( lunedi provero a bagnare il giardino ) oppure condensa dovuta all umidita eccessiva dei giorni scorsi.
    Sono due gg che ha rinfrescato e problema nn si e' presentato
    Quindi il caldo e umidita d estate condensa sulla parete piu fredda e crea l acqua a terra ( anche se a me sembra che sgorga dal pavimento)..... E d inverno cosa succede? ???
    Se dovesse risultare infiltrazione da muro perimetrale..la spesa di risanamento, e' a carico di tutto il cobdominio??
     
  13. francesca63

    francesca63 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Se il problema è quello,inverno o estate è uguale,la condensa si forma nei punti più freddi.
    L'unica soluzione è arieggiare bene il locale,tenendo aperto a lungo un paio di volte al giorno.Se non c'è riscontro d'aria serve un deumidificatore.
     
    A Bagudi piace questo elemento.
  14. marco tartari

    marco tartari Membro Attivo

    Altro Professionista

    Se è un problema di infiltrazioni il danno è grave e non devi temporeggiare, scrivi subito una raccomandata " tipo plico" in cui descrivi il problema chiedi all'ex proprietario di intervenire.
    Non avrai bisogno dell'avvocato, almeno credo...
    Correrà subito e cercherà una mediazione,
    una causa civile sarebbe per lui molto costosa
     
  15. marco tartari

    marco tartari Membro Attivo

    Altro Professionista

    Non è esatto, in estate le condense vanno nei seminterrati più freschi , in inverno migrano al piano sovrastante e prediligono i muri perimetrali esposti al freddo esterno.
    Sono logiche conosciute in edilizia
     
  16. marco tartari

    marco tartari Membro Attivo

    Altro Professionista
    Se fosse così le soluzioni sono:

    - fai istallare uno scambiatore d'aria
    - metti un deumidificatore
    - Isoli il muro con una controparete nono dimenticando la barriera al vapore
     
  17. xman80

    xman80 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Tra le due ipotesi , forse meglio che sia condensa ...vero?
    Anche se si tratta di condensa si puo pensare a vizio occulto?
    Domani allagheronil giardino..e vediamo se mi ritrovo parete e pavimento bagnato..
    Temo possa essere infiltrazione perche il giardino lastricato ha una pendenza al contrario..l acqua torna verso il muro interrato..
    Avrei pensato a fare massetto cemento e pavimentarlo..ma credo che dovrei controllare anche il vincolo in comune...
     
  18. xman80

    xman80 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    volendo denunciare il vizio ai precedenti proprietari....come fare/cosa scrivere e cosa chiedere??
     
  19. n3m3six78

    n3m3six78 Membro Junior

    Privato Cittadino
    fatti fare una perizia da un professionista dove il perito dice senza ombra di dubbio che il problema era già presente prima . se vai di avvocato è meglio .la perizia costa qualche centinaia di euro.
    ps secondo me stai perdendo solo tempo , non caverai un ragno dal buco
     
  20. specialist

    specialist Membro Senior

    Privato Cittadino
    Se poi emerge ufficialmente che ha una cucina in cantina, rischia di peggiorare la situazione...
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina