• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

juventinho

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
buongiorno
volevo fare una proposta di acquisto per un appartamento vincolata all'accettazione del mutuo
l'agente mi ha dato il facsimile da compilare per la proposta.

il dubbio che ho è questo e spero potete aiutarmi

testo della proposta:

compenso di mediazione
il sottoscritto proponente dichiara di accettare la mediazione della società..... a favore della quale maturerà alla conclusione del contratto (art. 1326 c.c.) la provvigione del .....+IVA sul prezzo di acquisto.
tale compenso sarà corrisposto alla società di mediazione alla comunicazione scritta dell'avvenuta accettazione...


è quest'ultima parte che a mio parere stona con la prima (inizialmente è scritto matura alla conclusione del contratto, dopo alla comunicazione dell'avvenuta accettazione...).

devo pagare l'agente all'accettazione della proposta, e in caso di esito negativo di mutuo, mi ritorna la caparra ma perdo la percentuale dell'agente?

vi ringrazio
 

cristian casabella

Membro Senior
Agente Immobiliare
è quest'ultima parte che a mio parere stona con la prima (inizialmente è scritto matura alla conclusione del contratto, dopo alla comunicazione dell'avvenuta accettazione...)
clausole scritte male e come dici che si contraddicono

Di certo è che se non vi è mutuo deliberato il contratto non è concluso e se il contratto non è concluso non si deve pagare alcuna mediazione.

Quindi fossi in te non pagherei nulla se non con la delibera in mano
 

juventinho

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
con la sospensiva dell'accettazione del mutuo consap per uno specifico importo, la proposta anche se accettata non rimane in uno stato di "non perfezionata" fino alla delibera?

forse meglio evitare di dare le cose per scontato se non dovesse accettare pazienza continuerò la ricerca.

propongo all'agente di modificare la parte della liquidazione del compenso specificando che avverrà alla delibera del mutuo?
 

francesca63

Moderatore
Membro dello Staff
Privato Cittadino
è quest'ultima parte che a mio parere stona con la prima (inizialmente è scritto matura alla conclusione del contratto, dopo alla comunicazione dell'avvenuta accettazione...).
Le due frasi non stonano, perché dicono la stessa cosa; si paga alla conclusione del contratto, cioè quando il proponente ha conoscenza dell'avvenuta accettazione.
Entrambe le frasi stonano con la presenza della condizione sospensiva, però; con tale condizione, il contratto è concluso, ma non ancora efficace.
Quindi, per essere certo che il compenso maturi solo a delibera ricevuta, devi aggiungere nelle note qualcosa di simile, che deve firmare anche l'agente :
" A parziale modifica di quanto riportato sopra, il compenso di mediazione maturerà solo quando e se si sarà avverata la condizione sospensiva, cioè se e quando parte proponente avrà ottenuto la delibera per il mutuo richiesto".
 

Giuseppe Di Massa

Membro Senior
Agente Immobiliare
buongiorno
volevo fare una proposta di acquisto per un appartamento vincolata all'accettazione del mutuo
l'agente mi ha dato il facsimile da compilare per la proposta.

il dubbio che ho è questo e spero potete aiutarmi

testo della proposta:

compenso di mediazione
il sottoscritto proponente dichiara di accettare la mediazione della società..... a favore della quale maturerà alla conclusione del contratto (art. 1326 c.c.) la provvigione del .....+IVA sul prezzo di acquisto.
tale compenso sarà corrisposto alla società di mediazione alla comunicazione scritta dell'avvenuta accettazione...


è quest'ultima parte che a mio parere stona con la prima (inizialmente è scritto matura alla conclusione del contratto, dopo alla comunicazione dell'avvenuta accettazione...).

devo pagare l'agente all'accettazione della proposta, e in caso di esito negativo di mutuo, mi ritorna la caparra ma perdo la percentuale dell'agente?

vi ringrazio
La proposta accettata, che a quel punto è un contratto, contiene una clausola relativa al mutuo, se è una clausola sospensiva allora gli effetti del contratto sono sospesi e pagherai a mutuo ottenuto indipendentemente da qualsiasi clausola pre stampata, se è risolutoria in teoria dovresti pagare e se non ti danno il mutuo devi riavere in dietro le provvigioni, la seconda ipotesi è rara, anche usando la clausola risolutoria (io suo e raccomando quella) un'agenzia sana attende il pagamento quando è certa della conclusione del contratto.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Grazie per tutti i suggerimenti all'uso del forum
marcodelia94 ha scritto sul profilo di Elena.
Buongiorno Elena.. mi sono registrato a questo forum solo per scriverle e che purtroppo sto avendo lo stesso identico problema con l'acquisto della mia prima casa. Io vengo da IntesaSanPaolo e il venditore CheBanca! volevo sapere se infine aveva risolto il suo problema e come o se è ancora bloccata in questa situazione.. nel caso le dico alcune alternative che noi stiamo adottando. Grazie mille.
Alto