1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Stefano.89

    Stefano.89 Membro Junior

    Agente Immobiliare
    Buonasera colleghi,

    Una domanda da parte di un amico/collega per ora non iscritto, ma che obbligherò presto a farlo :risata:
    Questo mio amico ha lavorato presso una agenzia immobiliare per 3 anni con p.IVA come provcacciator e poi come agente immobiliare iscritto e tutto, ora ha deciso di cambiare ufficio. Subito l'agenzia l'aveva presa bene dicendogli che gli avrebbe pagato le ultime provvigioni rimaste e il mese di lavoro. Ora invece hanno cambiato comportamento e gli hanno inviato una lettera con scritto che gli deve dare lui le fatture con i compensi spettanti e i nomi delle pratiche. Gli è stato anche detto che verrà pagato ad atti conclusi. È corretto questo comportamento?

    Scusatemi mail essendo troppo giovane non sapevo cosa rispondergli e allora chiedo aiuto a voi colleghi più esperti.
     
  2. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Se i quattrini vengono incassati agli atti rogati, pure ottemperare in quello stesso luogo, a quanto dovuto al procacciatore, appare corretto.

    Se invece, il pagamento delle spettanze e' gia' avvenuto o deve avvenire, in altre sedi prima del rogito, quali potrebbero essere in luogo di compromesso o di proposta, quanto dovuto andrebbe li' liquidato.

    Per le Fatture richieste, meglio prima avanzare dei proforma, prima di emetterne quelle effettive.

    Se fossi il tuo amico avenzerei loro una proposta a "forfait".
    Prendere meno ma subito.
    Ache in assegni post datati pur di
    svincolarsi in via definitiva.

    Senza attendere gli esiti degli atti e di eventuali imprevisti e nuovi pretesti, che fin li' possono sempre accadere.
     
  3. Stefano.89

    Stefano.89 Membro Junior

    Agente Immobiliare
    Da quello che so alcuni rogiti sono già stati effettuati, e altri saranno eseguiti in questo mese.
    Quindi secondo te gli può presentare un proforma in attesa dei pagamenti? Meglio a mezzo di raccomandata?
    Gli assegni post datati non sono rischiosi?
     
  4. Massimo Ulmini

    Massimo Ulmini Membro Junior

    Altro Professionista
    Che tristezza quei personaggi che abusano di questi mezzi per non voler pagare il compenso dovuto.
     
    A sarda81, Bagudi, ludovica83 e 1 altro utente piace questo messaggio.
  5. Stefano.89

    Stefano.89 Membro Junior

    Agente Immobiliare
    Purtroppo ci sono e bisogna difendersi..
     
  6. Stefano.89

    Stefano.89 Membro Junior

    Agente Immobiliare
    Stavo pensando.. Non può mandare una raccomandata con scritti gli importi in attesa di pagamento dandogli dei limiti di tempo? Tipo atti fatti entro il 30 Giugno pagamento entro il 30 Luglio e quelli effettuati dopo tale data entro 30 Settembre è così via.. Cosa ne pensate?
     
  7. eldic

    eldic Membro Senior

    Privato Cittadino
    più che altro sono illegali; è evasione fiscale (un assegno post datato è a tutti gli effetti una cambiale senza bollo).
    questo detto non sarai certo il primo che li accetta. fintanto che li tieni nel cassetto fino al raggiungimento della data rischi particolari non ne corri.
    tranne quello di assegno scoperto... che però è comune anche agli assegni "regolari".
     
  8. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Una fattura pro-forma è molto più professionale ed evita l'anticipo dell'IVA.
     
    A leolaz piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina