• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Antonioforum

Membro Junior
Privato Cittadino
Salve a tutti, ho richiesto un mutuo presso un istituto bancario, attraverso il mediatore creditizio.

A pochi giorni dal rogito, a dire di quest'ultimo, la banca non mi eroga il mutuo se non in presenza del Garante, causa ritardi di pagamento con vecchie carte di credito; quindi sono stato costretto a fare la rinuncia mutuo.

Siccome ho appena ricevuto le risposte dalle varie SIC di riferimento (Crif, Ctc ed Experian), ho constatato che non risulta nessun ritardo di pagamento; come tra l'altro confermato dai rispettivi operatori da me contattati.

E' possibile verificare in banca, se sia stata davvero richiesta la figura del Garante? Come dovrei fare?

Grazie
 

cristian casabella

Membro Attivo
Agente Immobiliare
Scusa, ma era uscito un perito, immagino. Di norma quando esce il perito la pratica a livello di finanziabilità dovrebbe essere già risolta in modo positivo, altrimenti che senso avrebbe mandare un perito?
Detto questo, credo tu sappia quale era la Banca scelta e quindi scoperta la filiale può chiamarli direttamente
 

Antonioforum

Membro Junior
Privato Cittadino
Scusa, ma era uscito un perito, immagino. Di norma quando esce il perito la pratica a livello di finanziabilità dovrebbe essere già risolta in modo positivo, altrimenti che senso avrebbe mandare un perito?
Detto questo, credo tu sappia quale era la Banca scelta e quindi scoperta la filiale può chiamarli direttamente
Il perito non era uscito, la delibera non c'era ancora. In banca dicono che non forniscono informazioni riguardo le decisioni prese sui mutui...
 

cristian casabella

Membro Attivo
Agente Immobiliare
Il perito non era uscito, la delibera non c'era ancora. In banca dicono che non forniscono informazioni riguardo le decisioni prese sui mutui...
Ah, avendo letto a pochi giorni dal rogito...pensavo ti avessero già dato un primo ok
Comunque strano se hai controllato e non risulta che hai problemi.
Se hii fatto una proposta vincolata al mutuo, ti potrebbe servire il diniego anche per evitare eventuali problemi con la caparra (se ha lasciato assegno), poi non so se nella lettere di diniego specifichino la motivazione
Ti consiglierei di parlare col mediatore creditizio, che dovrebbe avere tutto l'interesse di farti ottenere un mutuo, e spiegarli che dai tuoi controlli non risultano mancati pagamenti
 

Antonioforum

Membro Junior
Privato Cittadino
Ah, avendo letto a pochi giorni dal rogito...pensavo ti avessero già dato un primo ok
Comunque strano se hai controllato e non risulta che hai problemi.
Se hii fatto una proposta vincolata al mutuo, ti potrebbe servire il diniego anche per evitare eventuali problemi con la caparra (se ha lasciato assegno), poi non so se nella lettere di diniego specifichino la motivazione
Ti consiglierei di parlare col mediatore creditizio, che dovrebbe avere tutto l'interesse di farti ottenere un mutuo, e spiegarli che dai tuoi controlli non risultano mancati pagamenti
La delibera ce l ho..e al crif risulta "rinuncia mutuo". Il mediatore non mi riferisce il nome del referente della banca...
 

francesca63

Membro Assiduo
Privato Cittadino
A pochi giorni dal rogito, a dire di quest'ultimo, la banca non mi eroga il mutuo se non in presenza del Garante,
Se non è uscito il perito, sapevi già che per il rogito ci voleva ancora tempo, e non c’erano ancora certezze.
Ma forse il mediatore non te la conta giusta: chiedi un mutuo molto alto ?
 

Antonioforum

Membro Junior
Privato Cittadino
Il mediatore ha avuto 4 mesi di tempo, ma solo a 4 giorni dal rogito mi ha datodetto la notizia. Il mediatore aveva dettochiesto che con le mie buste paga eravamo a posto
 

eldic

Membro Storico
Privato Cittadino
scusa la solita domanda trita e ritrita: perchè ti sei rivolto a un intermediario?
 

eldic

Membro Storico
Privato Cittadino
Gli ho già risposto in un altro thread, dove mi ha già fatto la stessa domanda
mea culpa, scusa.
ricordavo una domanda simile, ma non mi ero accorto che eri sempre tu ad averla posta.
fossi in te farei un salto in agenzia. comincio a supporre che il mediatore non sia stato molto trasparente circa l'iter della tua pratica.
detto in altre parole, l'ha presentata, gli è stata declinata, ha cincischiato, ha provato a imbellettarla (allunga ammortamento, aggiungi polizze accessorie), gli è stata cassata comunque a meno che tu non produca una garante solido.
solo che, da bravo furbacchione, non ti ha detto nulla fino ad ora.

per altro, anche se ogni banca ha policy leggermente diverse dalle altre, se davvero risultano irregolarità nei pagamenti pregressi, non c'è garante che tenga; la pratica non passa.
secondo me il garante è stato chiesto perchè il rapporto rata/reddito è troppo alto o è troppo alto l'LTV dell'operazione.
 

Antonioforum

Membro Junior
Privato Cittadino
mea culpa, scusa.
ricordavo una domanda simile, ma non mi ero accorto che eri sempre tu ad averla posta.
fossi in te farei un salto in agenzia. comincio a supporre che il mediatore non sia stato molto trasparente circa l'iter della tua pratica.
detto in altre parole, l'ha presentata, gli è stata declinata, ha cincischiato, ha provato a imbellettarla (allunga ammortamento, aggiungi polizze accessorie), gli è stata cassata comunque.
e, da bravo furbacchione, non ti ha detto nulla fino ad ora.[/QUOTE
Figurati!
Oggi mi ha contattato un operatore della banca e, per quello che poteva dirmi, anche secondo lui, in generale i ritardi di pagamento non si risolvono con il Garante. Piuttosto, il Garante è richiesto qualora uno dei richiedenti percepisca lo stipendio in assegno, e non con bonifico (ed è guarda caso la situazione della mia compagna).
mea culpa, scusa.
ricordavo una domanda simile, ma non mi ero accorto che eri sempre tu ad averla posta.
fossi in te farei un salto in agenzia. comincio a supporre che il mediatore non sia stato molto trasparente circa l'iter della tua pratica.
detto in altre parole, l'ha presentata, gli è stata declinata, ha cincischiato, ha provato a imbellettarla (allunga ammortamento, aggiungi polizze accessorie), gli è stata cassata comunque a meno che tu non produca una garante solido.
solo che, da bravo furbacchione, non ti ha detto nulla fino ad ora.

per altro, anche se ogni banca ha policy leggermente diverse dalle altre, se davvero risultano irregolarità nei pagamenti pregressi, non c'è garante che tenga; la pratica non passa.
secondo me il garante è stato chiesto perchè il rapporto rata/reddito è troppo alto o è troppo alto l'LTV dell'operazione.
Oggi mi ha contattato un operatore della banca e, per quello che poteva dirmi, anche secondo lui, in generale i ritardi di pagamento non si risolvono con il Garante. Piuttosto, il Garante è richiesto qualora uno dei richiedenti percepisca lo stipendio in assegno, e non con bonifico (ed è guarda caso la situazione della mia compagna).
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

emilianodedominicis ha scritto sul profilo di Manzoni Maurizio.
Buonasera Maurizio,

avrei bisogno di supporto per una richiesta di mutuo su immobile pignorato. Su un thread aperto ho letto una tua risposta, e trovandomi inerme sulle attività da svolgere, mi piacerebbe saperne di più.

Grazie
Zagonara Emanuele ha scritto sul profilo di Silvio Luise.
Grazie per aver risposto.
Se mi fai avere una mail ti scrivo in privato
Grazie
Alto