1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. alessandra4

    alessandra4 Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    A maggio ho visitato un appartamento che mi viene detto sarà libero a breve faccio la proposta
    che viene accettata consegna novembre che slitta a dicembre che slitta a gennaio andiamo
    al atto pochi giorni fa e dal notaio mi si prospetta come data finale febbraio scritto sull'atto.
    L'agente che curava la pratica era il medesimo per entrambi mi spiego ha venduta l'appartamento
    finito a me e quello ancora in costruzione a vecchi proprietari,avendo noi dichiarato davanti al notaio
    di nn aver usato intermediari mi chiedo che potere ho io nei confronti di questa persona per farmi consegnare la casa prima possibile visto che mi ha messo in una posizione molto scomoda dato che il mutuo è già partito e il signore in questione mi ha mentito svariate volte.
     
  2. Capricorn

    Capricorn Membro Junior

    Agente Immobiliare
    Ciao, la vostra é una situazione spiacevole perché siete purtroppo legati ai tempi chi sta finendo la casa ai vecchi proprietari.
    Il mediatore (che presumo lo abbiate pagato in nero) non compare e potrebbe anche lavarsene le mani. Invece di chiedervi che potere avete nei confronti del mediatore, dovreste chiedervi: come possiamo sbloccare la situazione ed entrare in possesso della nostra casa?
    Parlandoti da agente immobiliare, provo a capire come possa essere andata (avendo in passato più volte affrontato casi simili).
    I vecchi proprietari vendono a voi perché si stanno facendo la casa nuova. Dall'altra parte c'è un'impresa che lavora, ci saranno sicuramente dei patti stabiliti, delle scritture firmate con delle scadenze (che però non sono state rispettate). Immagino (immagino solo) che il mediatore si sarà basato sui patti stabiliti, avendo lui curato entrambe le compravendite, ed avendo la situazione già pianificata.
    Poi per certe ragioni che non conosco, l'impresa sta tardando a consegnare la nuova casa ai vostri venditori.
    Il mediatore che "interesse" avrebbe avuto a mentire? Lui aveva interesse che tutto andasse per il meglio, dovendo farsi pagare da tutte le parti in ballo.
    Le cause e le responsabilità per ritardi possono essere le più svariate (l'impresa deve essere ancora pagata, ci sono ritardi per questioni di permessi, ecc...)
    Visto che la situazione deve essere risolta, fate pressione sul mediatore affinché lui trovi la soluzione è faccia chiarezza anche a voi.
    Esempio: visto che state già pagando il mutuo, tramite il mediatore potreste fare una scrittura in cui i vecchi proprietari vi riconoscono una somma mensile di euro X, a titolo di penale, per ogni mese di occupazione della casa.
    Esempio 2: il mediatore può convincere i vecchi proprietari a trovare un appartamento in affitto subito e così voi entrate in casa. Quando la loro casa sarà finita potranno poi abitarla.
    Attivatevi, andate a fondo della questione, cercate di capire il perché, rompete i .... al mediatore e ai venditori. Questo é il potere che avete.
     
    A alessandra4 piace questo elemento.
  3. Seya

    Seya Membro Attivo

    Altro Professionista
    io non ho ben capito se nell'atto c'è scritto della consegna delle chiavi dopo un mese dalla data dell'atto stesso, oppure no, perche qualora ci fosse scritto, mi sa che dovete attendere il termine utile, in caso contrario PERCHè AVETE FIRMATO?°_°
     
    A miciogatto piace questo elemento.
  4. miciogatto

    miciogatto Membro Supporter

    Privato Cittadino
    Questa frase mi fa pensare che il rogito e' gia' stato fatto e di conseguenza ormai i giochi sono chiusi.

    A questo punto non si puo' pretendere obbligazioni diverse da quelle che avete firmato.
     
    A Rosa1968 e Seya piace questo messaggio.
  5. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Per quale motivo avete accettato di posticipare il possesso? Perché avete rogitato e non avete trattenuto una somma a garanzia?
     
    A Seya, ab.qualcosa, Bagudi e 1 altro utente piace questo messaggio.
  6. alessandra4

    alessandra4 Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Ciao e grazie x la risposta, preciso solo due cose: il nostro astio verso
    la persona in questione deriva dal fatto che il vero proprietario nn aveva
    praticamente mai trattato con noi avendo lui ceduto in permuta e l'agente
    ci ha fatto parlare più volte con i costruttori ed entrambi ogni volta
    garantivano!!! Io nn ho niente con la categoria nn chiederei qui ma lui credimi
    si è comportato male poteva parlare chiaro e dirci bisogna ancora aspettare
    nn portarci al rogito con un proprietario intransigente senza dire niente che ci ha obbligato spalle al muro pena perdere ciò che avevamo già dato che o così o nn firmava.....e adesso obbligarci a un doppio affitto
     
  7. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Mettiamo un pochino d'ordine.
    PUNTO PRIMO: al rogito è previsto il possesso, quindi la consegna.
    Le parti di comune accordo possono decidere di posticipare la consegna, ma con delle garanzie. La miglior garanzia è trattenere un importo dal saldo che di solito viene consegnata contestualmente alla consegna delle chiavi e quindi con il possesso.
    Mi chiedo ma perché avete rogitato prima. Tra l'altro la parte venditrice sta attendendo la consegna di una permuta, quindi non aveva bisogno di trasferire somme al costruttore affinché procedesse più celermente a finire la casa ..... Possibile che nessuno vi abbia tutelato in questo contratto? Avete rogitato con una data di consegna che potrebbe subire ulteriori ritardi. Quindi ora dovete muovervi con un avvocato affinché ci sia un termine perentorio della consegna delle chiavi e una penale per ogni ulteriore giorno di ritardo.
     
    A alessandra4, francesca7, Seya e 1 altro utente piace questo messaggio.
  8. alessandra4

    alessandra4 Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Grazie x la risp no nn siamo stati tutelati affatto riempi di fesserie anzi direi
    ho preso appuntamento con un legale seguendo il tuo consiglio
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina