1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. fabi74

    fabi74 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno a tutti,

    io e il mio fidanzato stiamo acquistando un alloggio, tramite agenzia, in una nuova costruzione. A novembre abbiamo fatto il preliminare lasciando 45000 euro di caparra, con tanto di fideiussione rilasciata dal costruttore. Ci stiamo avvicinando alla data prevista per il rogito, ma i lavori vanno a rilento e il costruttore mi ha già detto a voce che non riuscirà a terminarli entro quella data.

    Sul compromesso è scritto che:
    i lavori saranno ultimati entro il 16 giugno 2014, salvo cause di forza maggiore. Il termine non è vincolante e il costruttore potrà prorogare questa data, con comunicazione scritta, senza richiesta danni o annullamento del contratto da parte nostra. Poi è scritto che la consegna avverrà al momento del rogito, con verbale in cui potremo evidenziare eventuali vizi. Il saldo sarà versato al momento del rogito.

    Questo significa che siamo obbligati a versare il saldo al costruttore il 16 giugno, anche se non sono terminati i lavori? Il notaio lo consente?
    Come possiamo tutelarci contro i ritardi?
    Dobbiamo sposarci a luglio e ho il presentimento che non potremo ancora andare ad abitare lì :triste:


    Grazie in anticipo per le risposte!

    Fabi
     
  2. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    no, se non ha ultimato i lavori non potrà certo consegnarvi l'immobile e di conseguenza slitterà la data.
    Le cause di forza maggiore non potranno essere in eterno pertanto vi consiglio di incontrare al più presto il costruttore e definire una nuova data, e stabilire anche in caso di ritardo della nuova data una penale giornaliera.
     
  3. fabi74

    fabi74 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie Rosa.

    Sul compromesso è scritto che rinunciamo a risarcimenti e penali per ritardi e, nel caso non osservassimo tale clausola, il costruttore può risolvere il contratto.
    Può davvero farlo e tenersi la caparra?
     
  4. Incipit

    Incipit Membro Attivo

    Privato Cittadino
    non si dovrebbero accettare mai rinunce alle penali, mai. Specie per i ritardi di una nuova costruzione, tantomeno ahinoi accettare una clausola risolutiva espressa che tutela il costruttore dalle vostre richeiste di risarcimento. Credo di avere inteso che sia questa la situazione. Comunque niente consegna : niente rogito, niente saldo.
    L'agente questa clausola risolutiva espressa non doveva farvela firmare.
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  5. fabi74

    fabi74 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Sicuramente, ma l'alternativa era rinunciare all'acquisto e quindi ai soldi per la prima caparra e la provvigione dell'agenzia. Purtroppo (e l'abbiamo scoperto solo dopo) agente e costruttore "se la intendono".:rabbia:
     
  6. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    ah però. il risarcimento non lo chiedi per il primo ritardo e stabilite la nuova data con la penale. fatti consigliare da un avvocato. questa clausola non é corretta mi sono spiegata?
     
  7. fabi74

    fabi74 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Sì, anche a noi queste clausole sono sembrate vessatorie, ma non potevamo fare altro che firmare.
    Non so dire quanto ci costerà, ma chiederemo consulenza a un legale.
     
  8. Incipit

    Incipit Membro Attivo

    Privato Cittadino
    perchè non potevi fare altro che firmare? mi sono persa qualcosa
     
  9. fabi74

    fabi74 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    L'alternativa era rinunciare e perdere caparra confirmatoria + soldi della provvigione.
     
  10. Wile

    Wile Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Se non firmavate non c'era il compromesso e lil costruttore se la beccava in saccoccia. L'agente non vi ha tutelato (eufemismo per dire vi ha fregato), di questi tempi il costruttore avrebbe sicuramente firmato anche senza la clausola capestro, anche se diceva il contrario.
    Le cause di forza maggiore, pero', non sono un fornitore in ritardo, una piovuta o il carpentiere che si schiaccia un dito. Devono essere provate e probabili (una calamita' naturale, un furto), non sono (e non possono essere) fermi cantiere per errori di progetto, mancanza di materiale, fermi giudiziari per inosservanza colposa o dolosa delle normative, tutti eventi che devono essere evitati dal costruttore attraverso una corretta gestione.

    Quindi, accettate il primo ritardo, poi (ma solo poi) lo bloccate con una raccomandata dicendo che il rinvio e' stato concesso come da contratto ma il termine concesso sara' perentorio e non si accetteranno ulteriori ritardi.
    Fatevi consigilare da un legale.
    Mi spiace mi sa che a luglio proprio non ce la farete... capisco benissimo la delusione, ma i costruttori sono temporalmente le persone meno affidabili del mondo del lavoro.
     
  11. cafelab

    cafelab Membro Assiduo

    Altro Professionista
    I ritardi in un cantiere purtroppo ci sono sempre ma firmare una clausola del genere è una... ingenuità
    Cominciate a cautelarvi, rivolgetevi ad un avvocato e cominciate a pretendere visite in cantiere accompagnati da un tecnico vostro
    e per i ritardi fate discutere per scritto il vostro tecnico con il DL e il costruttore
     
    A Rosa1968 e Wile piace questo messaggio.
  12. fabi74

    fabi74 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Sicuramente siamo stati ingenui... prima casa, prima esperienza. Faremo tesoro. Intanto grazie a tutti voi per i consigli.
     
  13. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    diciamo che è nell'interesse del costruttore finire e incassare. in questo periodo sopratutto se non vendono bloccano i lavori fino a che non riescono a vedere qualche pezzo ed ho letto molti preliminari capestri a loro favore. personalmente li rivedo e certo non li porto avanti.
    piuttosto non ho letto se ti hanno rilasciato la fideiussione sulla caparra e vari accorti che hai versato.
     
    A cafelab piace questo elemento.
  14. fabi74

    fabi74 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Sì, abbiamo la fideiussione.
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina