• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

A

aeroporto

Ospite
mi chiamo giovanni da Foggia nel 2008 ho fatto un compromesso presso il notaio ricevendo una caparra di 20000 E.Prima del rogito mi e' arrivata una raccomandata dal suo avvocato chiedendo la restituzione della caparra perche' non voleva fare l'atto definitivo .ad oggi 2018 non sono riuscito a fare l'atto.Premetto che a al comprosso ho dato le chiavi per fare i lavori.Ha presso possesso a abitato per circa 20 giorni ,da quel momento la casa e' rimasta sempre chiusa.Come posso risolvere questo intrigato problema.(attualmente le utenze sono staccate).grazie
 

francesca63

Membro Senior
Privato Cittadino
E tu stai pagando le imposte da 10 anni, non puoi usare l’immobile, e ti “svegli” solo ora ?
Corri da un avvocato e mettigli il pepe nel ....dove non batte il sole
 

Rosa1968

Membro Storico
Agente Immobiliare
Tu non hai restituito la caparra e da allora cosa è successo? Perché non siete andati al rogito?
 

Bruno2301

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
se non vuole andare al rogito tieniti la caparra, rimetti in vendita l'immobile e tanti saluti a tutti. Comunque se ti manda raccomandate, ci sarà anche una motivazione del fatto che rivuole la caparra, che scrive nella raccomandata?
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Ciao a tutti. Io ho un problema legato alla provvigione dell'agenzia immobiliare, spero di potermi spiegare con chiarezza.
La provvigione dell'agenzia dichiarata il giorno del rogito sul contratto notarile, é stata di euro 2000 ma, da scrittura privata tra acquirente e agente era di euro 4000. Adesso l'agente immobiliare vuole gli altri soldi tramite avvocato. É giusto tutto ciò?
Merypic ha scritto sul profilo di PyerSilvio.
Salve, piacere. Io mi muovo porta a porta ma la maggior parte delle volte mi imbatto su immobili già presenti sul mercato o fuori prezzo o entrambe le cose. C'è secondo lei un sistema per trovare case non ancora presenti sul mercato? Grazie in anticipo. Se poi si potesse parlare in privato mi farebbe piacere, mi sembra una persona che potrebbe darmi molti suggerimenti interessanti.
Alto