• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Brawler II

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Premesso che devo ristrutturare e che non conosco manco uno a cui una qualunque ditta ha rispettato il preventivo originario (che è una barzelletta che però non fa ridere niente niente) apro la discussione per farmi un'idea concreta.
 

Brawler II

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
2 persone che hanno ristrutturato di recente mi hanno detto 25-30% ma ovviamente è irrilevante a fini statistici
 

cristian casabella

Membro Attivo
Agente Immobiliare
Premesso che devo ristrutturare e che non conosco manco uno a cui una qualunque ditta ha rispettato il preventivo originario (che è una barzelletta che però non fa ridere niente niente) apro la discussione per farmi un'idea concreta.
A quanto mi pare un preventivo a corpo se non modificato da varianti non può comportare maggiorazioni di spesa.
L impresa si assume il rischio a differenza di un preventivo a misura per cui i conti possono sballare
 

D3rivato

Membro Attivo
Mediatore Creditizio
Premesso che devo ristrutturare e che non conosco manco uno a cui una qualunque ditta ha rispettato il preventivo originario (che è una barzelletta che però non fa ridere niente niente) apro la discussione per farmi un'idea concreta.
Dipende da cosa ristrutturi, da cosa vuoi in più durante i lavori, da cosa trovano mentre rompono.. Se ristrutturi l'impianto elettrico e trovano i tubi dell'acqua da cambiare che fai? Se mentre ristrutturi il tetto trovano amianto? Non c'è un numero, affidati a ditte conosciute o consigliate da amici. Come quando porti l'auto dal meccanico per un guasto e poi il problema è un altro.
 

Brawler II

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Sì esatto, a parte problemi strutturali che non possono conoscere se non smurano ,mi dicevano proprio che l'appetito vien mangiando e hanno cambiato cose in corso d'opera
 

francesca63

Membro Senior
Privato Cittadino
Quindi non era sbagliato per difetto il preventivo, sono cambiate le esigenze.
Guarda, io negli ultimi 5 anni ho ristrutturato 4 immobili, e per nessuno di essi il preventivo è cambiato , avendo ben ponderato tutto dall’inizio.
Solo in un caso, ho speso qualche mille euro più del previsto, per esigenza tecnica/strutturale non prevedibile (relazione ingegnere per taglio e ripristino putrella, per far passare tubature, e relativo intervento).
 

cafelab

Moderatore
Membro dello Staff
Professionista
Un incremento del 25 - 30% dell'importo stabilito non è "appetito vien mangiando"
è mancanza di pianificazione e incapacità di valutare l'entità dell'intervento.

Prima di iniziare una ristrutturazione si incarica un architetto di fare un progetto completo di disegni di dettaglio, capitolato e computo metrico
Durante la progettazione si fanno tutte le misurazioni, le analisi e i sondaggi necessari.

Dopo si incaricano le ditte della ristrutturazione

Un architetto con un' adeguata esperienza sa prevedere eventuali criticità strutturali o impiantistiche, un'impresa seria non va avanti a spaccare muri, così, alla cieca
e nessuna impresa seria accetterà di lavorare senza un capitolato.

Un computo metrico con le lavorazioni, le quantità e i relativi prezzi è una importante leva contrattuale
 

Bastimento

Membro Storico
Privato Cittadino
Guardate che concordo con voi.

Rimarcavo la pessima abitudine di affrontare le ristrutturazioni (intendo lavori sostanziosi) alla cieca e senza contratto. Non so se sia corretto il termine Lavori in economia.
Una cosa è un lavoretto da 1000 che diventa 1200; altra un intervento da 100k che diventa 120k
 

Bagudi

Moderatore
Membro dello Staff
Agente Immobiliare
Ancora oggi, con tutte le normative nuove che escono ogni giorno, c'è chi è convinto che prendere l'amico muratore "ciappinaro"(quelli che fanno tutto, senza avere specializzazione in niente...) e abbattere una parete portante è normale...
 

cafelab

Moderatore
Membro dello Staff
Professionista
ho visto fare di peggio
soprattutto leggi questi contratti che tutto fanno fuorchè tutelare il committente

Noi abbiamo una formula capitolato-contratto scritta con la tutela del nostro legale e limata negli anni, sono più di 10 pagine, spaventa un pò, ma trovo che inserire il capitolato direttamente nel contratto aiuti a mettere le cose in chiaro

PS
ho appena spedito una email con oggetto:
casa Via ... : contestazione lavori eseguiti non a Regola d'Arte 🙄
 

Bagudi

Moderatore
Membro dello Staff
Agente Immobiliare
Il capitolato d'appalto è l'appendice del contratto d'appalto, che si stipula tra cliente e ditta incaricata, dove vengono stabiliti i lavori da eseguire, i materiali da utilizzare, le specifiche tecniche, ecc. con i costi di ogni lavorazione.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

cristian casabella ha scritto sul profilo di Teseo123.
Ciao. Se ti interessa ti lascio il mio nr così facciamo due chiacchiere, come detto ho appena aperto un ufficio a Rivoltella e stiamo cercando collaboratori
Alto