1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. roru84

    roru84 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve sono una nuova iscritta! Mi servirebbe un info importante. Ho fatto tramite agenzia immobiliare una proposta di acquisto casa non suborordinandola all ottenimento del mutuo (perché non l hanno voluta fare) ed è stata accettata. Poiché come inserito in proposta dovrei fare il compromesso entro il 10 marzo 2014 se entro questa data non ho ancora avuto l ok del mutuo, posso far slittare la data? Grazie mille. Roberta
     
  2. pippo63

    pippo63 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    La data la puoi spostare se la controparte è d'accordo e non certo per tua iniziativa personale; cosa significa "non l'hanno voluta fare"? sei tu che firmi la proposta non l'agenzia e sei tu che devi proporre le condizioni che ti aggradano e soprattutto indicare impegni che sei certa di poter onorare.
     
    A francesca7, eldic, sarda81 e ad altre 2 persone piace questo elemento.
  3. miciogatto

    miciogatto Membro Supporter

    Privato Cittadino
    Ti sei presa il rischio di renderti inadempiente, cioè se il mutuo non te lo danno: o ti compri la casa con i tuoi soldi (se ce l'hai) o ci rimetti i soldi della caparra. (se il venditore si accontenta)


    Poco conta che l'agenzia non abbia voluto. Tecnicamente sei tu che hai accettato queste condizioni ponendo la tua firma. Se non ti stava bene potevi non firmare. Capisco che forse hai firmato senza conoscerne le conseguenze.


    Bisogna vedere cosa hai firmato esattamente. E' probabile che la tua proposta sia già un compromesso e che il 10 marzo avete concordato una scrittura integrativa. Facci vedere il documento (togli i dati tuoi e dell'agenzia e dell'immobile) e ti daremo un parere.
     
  4. d1ego

    d1ego Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Come ti hanno detto, anche io penso che senza l'accordo della controparte non puoi modificare i termini di un contratto.
    D'altra parte, il venditore probabilmente non accetterà a cuor leggero uno spostamento indeterminato: ti servirà un'altra data certa. Fatti dire dalla banca, possibilmente falla impegnare per iscritto (dubito che tu ci riesca). A proposito, qual'è il problema? Do per scontato che tu abbia già avuto i giudizi positivi di fattibilità economica e poi la visita del perito per la fattibilità tecnica... Se no, sei messa male :triste:
    Considera che se si va in giudizio, difficilmente il Giudice non concede 60 giorni di tempo in più per ottemperare. Otterresti comunque un po' di tempo in più, quindi, però con spese per cause ed avvocati per entrambi; non conviene a nessuno.
    Se il venditore resiste, cerca di capire qual'è il suo problema e proponigli una soluzione. Se lui a sua volta deve acquistare la cosa si complica ma se ha soltanto paura di rimanere appeso perdendo eventuali altri acquirenti, compensalo in denaro, ad esempio riconoscendogli una cifra mensile pari a quello che potrebbe essere un affitto, chessò, 1000€.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina