1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. katyfire

    katyfire Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Sto acquistando una casa, compromesso firmato tra me e il costruttore ma non registrato.
    Il rogito doveva svolgersi a metà ottobre ma stiamo aspettando di vendere la casa dove attualmente viviamo e il costruttore ci ha messo in contatto con una persona interessata che sta chiedendo attualmente il mutuo. Quindi di comune accordo abbiamo posticipato la data a data da destinarsi (sensa scrivere nulla).

    Oggi ha chiamato il mio notaio che mi dice di aver ricevuto una lettera che la informa del sequestro della casa che stiamo acquistando in quanto è presente in essere un compromesso datato 2008 firmato dal costruttore con il signor Y e che ora ha fatto mettere sotto sequestro la casa.
    In realtà dal giudice è stata fissata un udienza a fine novembre.

    Il signor Y è stato il proprietario del terreno su cui si trova la casa e attualmente (ne eravamo a conoscenza)stava ancora aspettando dei soldi dal nostro costruttore, il quale glieli avrebbe dati, a dichiarazione sua, dopo il nostro rogito.

    Firmando il nostro compromesso abbiamo firmato un assegno a caparra confirmatoria (scritto proprio sul compromesso) che rimarrà in mano del notaio fino al rogito senza poter essere incassato. L'unico "esborso" reale sono stati gli allacciamenti di cui abbiamo ricevuta.

    Volevo capire: cosa rischio se recedo il contratto? posso provare a mettere pace tra le parti e magari ottenere uno sconto sulla vendita della casa?

    Chiunque possa aiutarmi è bene accetto.
     
  2. katyfire

    katyfire Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    nessuno puo darmi un consiglio? :occhi_al_cielo:
     
  3. Roby

    Roby Fondatore

    Agente Immobiliare
    Prova a fare una "riunione" con la parti per capire se effettivamente la situazione è come da te descritta.
    Cosa intendei per casa sotto sequestro??
     
  4. katyfire

    katyfire Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie della risposta Roberto.
    Praticamente il signor Y ha richiesto un sequestro preventivo al giudice in quanto sia il mio che il suo compromesso non sono stati registrati e se io andassi a fare il rogito oggi lui (a suo dire) perderebbe i soldi versati per la sua caparra (caparra fittizia nel senso che hanno trovato questo modo di trascrivere un suo credito verso il costruttore firmando questo compromesso).
    Domani cercheremo di capire qualcosa con l'avvocato del signor Y.
    In realtà vorremmo a questo punto uscire da questa situazione decisamente troppo ingarbugliata per noi e sto tentando di capire se rischio penali e se soprattutto riesco a rientrare di tutti i soldi.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina