1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. xman80

    xman80 Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    sono in affitto da un 13 mesi, ho dato disdetta anticipata (sapevo che andavo via presto e l'avevo comunicato al proprietario prima del contratto) a maggio mi trasferisco. due mesi fa chiamo il proprietario per un evidente problema dell'intnaco del solaio del bagno, e di altri problemi, muffa in cameretta ecc...Nel bagno l'intonaco stava gonfiandosi e cedendo. Ma sono stato onesto e prima di far fare lavori, ho detto al proprietario che sarei andato via e poteva aspettare ad eseguirli.Stasera il dramma...ero in bagno e mi cade un gran bel pezzo di intonaco sulla testa, calcinacci ovuenque...un casino...per fortuna ho solo un bernoccolo e niente piu. chiamo il proprietario e non mi chiede neanche scusa. mercoledi verrà a controllare..secondo il contratto dovrei verniciare case, ma lui mi aveva detto che se restavo poco tempo non l'avrei dovuto fare( anche perche mi ha consegnato appartamento non imbiancato) ha in mano anche la mia cauzione 1100 euro... dato il soggetto.. come posso giocarmela per evitare che mi obblighi a imbiancare?? anche perche devo vivere in questo appartamento ancora due mesi, con in cucina una macchia di umidità di 50 cm, in cameretta una parete con muffa, e in bagno vedo il solaio ...vorrei proporgli che mi restiruisse la cauzione subito, dato che comuqneue sono stato un ottimo inquilino e nn volva che andassi via..mi rimane da pagare solo la mensilita di aprile..che dite??alla fine potevo finire in pronto soccorso...
     
  2. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Salve, quello che ti consiglio è di andare al pronto soccorso e farti diagnosticare quello che hai, ne più e ne meno, dichiarare e mettere a referto che il bernoccolo ti è stato causato dalla caduta di calcinacci e conservare il tutto, così a futura memoria... da quello che scrivi, macchie di umidità, calcinacci ed altro, mi sà che casa tua non fosse un ambiente tanto sano... come forse il tuo proprietario. Fabrizio
     
    A pinacio piace questo elemento.
  3. xman80

    xman80 Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    non mi va di andare in ospedale..per niente..potrei sempre bluffare con proprietario e dire che comunque ci sono stato...io non voglio nulla vorrei solo che rispettasse i patti e avere indietro la mia cauzione.. ma non riesco ne posso fidarmi del proprietario anche perche nel contratto risulta che può restituirmi la cauzione entro venti giorni dalla riconsegna...potrebbe fregarmi... io gli propongo di darmi subito cauzione indietro.. se mi dice di no.. gli dico che sono stato comunque in ospedale, potrei nn pagare l'ultimo mese ma comunque perderei meta cauzione...
     
  4. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Io ti ho consigliato di andare in ospedale e farti refertare la realtà... tu parli di bluffare che oltre ad essere un comportamento poco corretto ti metterebbe dalla parte del torto... sinceramente non saprei dirti altro. Fabrizio
     
  5. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Assolutamente pronto soccorso avrebbe dovuto accertarsi subito non aspettare mercoledì. È grave quello che ti è accaduto ci sono delle responsabilità pensa a cosa sarebbe potuto accadere al peggio. Non credo sia paragonabile all'imbiancatura dell'appartamento.
     
  6. pinacio

    pinacio Membro Attivo

    Altro Professionista
    E' inspegabile la tua decisione di non voler recarti al pronto soccorso e però voler garantirti la restituzione della caparra. Non ti è stato consigliato di fingere qualcosa che non hai ma praticamente di far certificare che ti è succeso qualcosa e sarebbe stato bene tu ci faossi andato subito. Rischi di restare cornuto e mazziato con l'impegno ad imbiancare previo ripristino dell'intonaco caduto. L'accordo verbale sul soprassedere all'imbiancamento non conta nulla, doveva essere scritto nel contratto di affitto che i locali venivano consegnati non tinteggiati e pertanto non ti si chiedeva di restituirli imbiancati. La muffa ti può dire che l'hai fatta crescere tu non areando adguatamente i locali ecc...
     
  7. cafelab

    cafelab Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Presumibilmente c'é una perdita d'acqua da sopradi un discendente o un pluviale che si sta infiltrando e ha marcito l'intonaco al punto che si stacca.
    La situazione è ben più seria di un'imbiancatura, ed é evidente che spetta al proprietario.
    La muffa dipende da cattiva realizzazione del l'immobile, nessuno può essere costretto ad areare i locali.

    Fai foto
     
    A proge2001 piace questo elemento.
  8. xman80

    xman80 Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    non sono andato in ps perchè non ho nulla.. potrei andarci oggi...ma c'è un modo di far certificare il danno,e per far verbalizzare che ci sian un rischio... un ufficio tecnico, vigili urbani non so...e
     
  9. cafelab

    cafelab Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Fotografa tutto
     
    A proge2001 piace questo elemento.
  10. xman80

    xman80 Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Mi ha telefonato padrone per dirmi che domani vuole portare uno x vedere casa per affittare . ma può farlo ? sul contratto c'e scritto che lui può venire quando vuole per controllare. quasi che chiamo vigili del fuoco x controllare
     
  11. xman80

    xman80 Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    aggiornamento.. proprietario circa tre settimane fa ceravamo accordati che la pittura (che era prevista dal contratto a mio carico) l'avrebbe fatta lui (bagno con solaio caduto,cameratta con muffa e cucina con macchia grossa di infiltrazione,muffa) io per onestà non gli ho fatto fare subito lavori, perche avrei cambiato casa dopo pochi mesi.oggi mi chiama chiedendo o la pittura dell'appartamento o gli dovrei lasciare materasso (nuovo) piu mobile cassettiera della camera (hanno un anno di vita e circa 500 euro come valore a nuovo).. vuolefregarmi non è stato onesto.. i lavori doveva farli lui...lui ora in mano ha solo meta della cauzione perche l'ultimo mese, come da accordi a voce ,non gli ho pagato l'affitto. io sono stato onesto..lui no...ora ha in mano 550 euro di caparra.. che nn vorrei perdere..mi viene voglia di intimidarlo chiamando i vigili del fuoco.. o potrei scrivere da un avvocato la richiesta di mettere apposto il solaio del bagno ecc...??
     
  12. enzo6

    enzo6 Ospite

    Se posso permettermi un consiglio dopo aver letto quello che hai scritto: lascia perdere perchè ti metti nei pasticci, contratta il giusto e cambia casa.
     
  13. xman80

    xman80 Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    l'avvocato ce l'ho in casa..mia sorella. ....mi pare assurdo.l'onestà in questo paese non è mai ripagata. vivo da due mesi con un bagno senza intonaco sul solaio e tutto il resto e ora devo pagargli pure la pittura...
     
  14. enzo6

    enzo6 Ospite

    La pittura la devi pagare se è stabilito nel contratto che l'appartamento ti è stato consegnato imbiancato.
    Avevo immaginato che per parlare cosi' avevi qualche amico avvocato quindi opera come credi ma per cortesia facci sapere come finisce.
     
  15. xman80

    xman80 Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    la pittura toccava a me...ma appartamento ha cucina,2 camere e un bagno..bagno senza intonaco,(cosa dovrei pitturare??toccava a lui rifarlo da nuovo )cucina presenta sopra i pensili macchia grossa rossastra(toccava lui pitturarla mesi e mesi fa) cameretta presenta su una parete muffa (toccava a lui rifarlo mesi e mesi fa) ...scusate lo sfogo...
     
  16. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    A volte non ne vale la pena, provaci ma senza avvocato, spiega i disagi e digli caragrazia che non vado oltre! Capirà vedrai.
     
  17. xman80

    xman80 Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    io la grazia e l'onestà ce l'ho messa...ma a volte meglio essere delinquenti... ci sarebbe da sfasciargli tutta casa... e poi se la ripagasse pure con i miei 500 euro di caparra che gli so rimasti...
     
  18. enzo6

    enzo6 Ospite

    Ecco che viene fuori la tua vera natura
     
  19. cafelab

    cafelab Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Una lettera dall'avvocato non si nega a nessuno.
    L'infiltrazione che ha fatto cadere l'intonaco chissà da dove viene... cercarla, aggiustarla... le macchie, la muffa... solo rogne e spese che non possono competere a un affittuario.
    E cmque con 500 euro di certo non si fanno!

    Tiratene fuori, se i mobili sono tuoi, portateli via e pace
     
    A enzo6 piace questo elemento.
  20. xman80

    xman80 Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    aggiornamento:) oggi mi chiama un tizio.. si presenta come futuro inquilino al posto mio..e voleva sapere se c'era attacco telefono ecc... e già mi indispone che proprietario gli ha dato mio numero senza avvisarmi..comunque chiamo proprietario..e gli dico che sabato dobbiamo definire il tutto... gli dico che sono estremamente deluso dal fatto che ieri mi abbia chiamato per avere materasso e cassettiera a grtis in cambio della pittura, quando sono 6 mesi che gli ho fatto presente i lavori che c'erano da fare , ma che con onestà gli avevo detto che se nn voleva farli subito, poteva anche evitare ,in quanto sarei andato via...cmq gli ho detto se vuole cassettiera e materasso sono 200 euro (meno della metà del costo)+ 550 euro lacaparra che mi deve dare... e gli ho detto non tiri trooppo la corda con me..(sono il tipico bravo ragazzo,mai liti o simili ma preso per c..o non voglio) mi ha detto che sabato viene e ne parliamo e troviamo soluzione...ma cmq nn mi fido..
    non sono mai stato in affitto... alla conclusione c'è da far redigere un verbale??che ci devo far scrivere??sinceramente lui mi ha sempre detto che ha registrato contratto, ma io una copia registrata ce l'ho...per sabato vorrei scrivere un verbale in cui sia scritto che l'appartamento viene riconesgnato senza danni ecc. e che si solleva l'inquilino dalla pittura , anche se prevista dal contratto..c'è qualcuno che mi sa dare una mano??...ma verbale è un obbligo e una tutela per me?? nel sensoche se vado via senza prendere sto verbale puo succedere qualcosa??inoltre l'ulitmo mese non ho pagato affitto, (accordi Verbali con proprietario) anche se sul contratto c'era scritto che non si poteva detrarre dalla caparra l'affitto, non è che tra due mesi mi scrive che vuolel'affitto nn pagato?? devo scrivere anche questo sul verbale???e se lui scrive sul verbale cose false??tipo che ho rotto qualcosa??come posso fare??
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina