1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Michele Bianchi

    Michele Bianchi Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve, ho ereditato un appartamento in montagna, l'immobile, nel quale è collocato, è stato costruito nel 1963, i miei genitori avevano acquistato un appartamento a cui gli era stato assegnato fin dall'origine una porzione di sottotetto soprastante di grandezza pari all'alloggio . Ora il problema è questo; il sottotetto che è nato come parte dell'alloggio è o non è abitabile? Se non lo è, a quali sanzioni vado incontro, visto che lo stesso da subito( 1963) è stato reso abitabile, devo aspettare un condono?
    Grazie.
     
  2. Laura Mencarini

    Laura Mencarini Membro Junior

    Altro Professionista
    Se il sottotetto sia o non sia abitabile lo puoi vedere dagli elaborati di progetto, oppure dal certificato di abitabilità se esistente.
    Se il sottotetto è indicato come abitazione, e ci sono solo delle modifiche interne, queste sono sanabili con un accertamento di conformità;
    Se il sottotetto è indicato come soffitta o sottotetto appunto, allora bisogna vedere cosa intendi dire con "è stato reso abitabile".
    Se ci sono solo delle stanze, poco male, si tratta solo di una diversa distribuzione degli spazi interni di una soffitta, eventualmente sempre sanabili con accertamento di conformità;

    Se invece ci sono servizi igienici o cucina, allora si tratta di un abuso, al momento non sanabile in quanto non ci sono condoni in atto.
    Una strada potrebbe essere quella del recupero dei sottotetti, ma facendo attenzione a ciò che prevedono i regolamenti condominiali.
    Spero di essere stata chiara e non troppo prolissa!
    saluti
     
  3. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Dato che l'atto è del 1963 dicci cosa c'è scritto: appartamento con annesso sottotetto quale pertinenza esclusiva, oppure?
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  4. Michele Bianchi

    Michele Bianchi Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Vi ringrazio per le vostre risposte.
    Mi ero dimenticato di precisare che l'appartamento è a Breuil-Cervinia. ( AO ) Successivamente alla mia domanda, sono venuto a conoscenza della L.R. 15/07/85 n° 48 che, con riferimento alle opere interne eseguite entro il 31 agosto 1967, recita: .....le procedure di sanatoria non sono richieste per le opere interne seppure abbiano comportato aumento del numero delle unità immobiliari o la modifica della destinazione d'uso della costruzione e delle singole unità immobiliari. Al secondo comma dice: la disposizione di cui al comma precedente non si applica agli immobili vincolati ai sensi della legge dello Stato 1° giugno 1939 n. 1089 e successive modificazioni.
    Ora, come faccio a sapere se l'immobile dove c'è il mio appartamento è vincolato alla suddetta legge?
     
  5. Michele Bianchi

    Michele Bianchi Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Nell'atto originale di acquisto c'è scritto che i miei genitori hanno diritto alla porzione di sottotetto soprastante l'alloggio. In tutti gli atti, divisione,successione, c'è scritto: appartamento.....con la porzione del sottotetto soprastante e cantina sotterranea: censito......piani 6-7-1S, categoria A/2 classe 3 vani 4,5.
    Nella piantina catastale c'è scritto sottotetto assegnato all'appartamento n°.. , sono indicate le stanze e gli armadi a muro.
     
    Ultima modifica di un moderatore: 10 Dicembre 2013

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina