1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. BRIMICHELE

    BRIMICHELE Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Ho un sottotetto nel comune di catanzaro predisposto, già da quando ho fatto il rogito, con locale di ingresso con predisposizione angolo cottura, una camera e bagno con vasca ed altezza massima mt 2,12.Il comune ha rilasciato l'agibilità a tutto il condominio senza distinguere, appartamenti, sottotetti (tutti già approvati in progetto e poi realizzati dal costruttore con divisioni e servizi,cantine e garage), e così pure denunciati nell'accatastamento.
    Sono in possesso dei certificati di conformità degli impianti gas e elettrico.
    Nel luglio 2004 l'ho dato in fitto con contratto libero 4+4 che scadrà quindi a fine giugno 2011 e sarei propenso a rinnovare il contratto tacitamente.
    Mi sorgono però i seguenti dubbi:
    debbo presentare il modello 69 e CDC all'ADE ?
    debbo far redigere il certificato energetico ed allegarlo al contratto?
    se l'ADE verifica che i locali non sono idonei per un contratto abitativo come si comporterà?
    debbo rifare il contratto specificando che si tratta di un locale di sgombero
    e posso dare la scadenza di solo pochi anni (in quanto il conduttore non vorrebbe impegnarsi per un 6+6?
    Datemi un riscontro a tutti questi miei dubbi.
    Vi ringrazio anticipatamente.
    Saluti Michele.
     
  2. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    All'Agenzia delle Entrate importa poco della conformità urbanistica a loro interessa l'aspetto fiscale del contratto.
    La parte urbanistica interessa al Comune.
     
  3. BRIMICHELE

    BRIMICHELE Membro Attivo

    Privato Cittadino
    grazie per la risposta. Quindi o potrei tranquillamente rinnovare il contratto in essere e presentare all'ADE solo il versamento dell' F23, i modelli 69 e CDC per essere in regola? La certificazione energetica la devo consegnare al conduttore?
    saluti Michele
     
  4. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    E' un problema di comune, controlli, spiate e soprattutto se succede qualcosa all'interno del locale (se viene utilizzato come abitazione) sono guai grossi perchè un magazzino non può essere utilizzato come abitazione, non puo avere angolo cottura ect.. In caso di controlli comunali ci sono sanzioni.
    L'ACE da noi (emilia r.) non va allegato (in alcuni uffici si in altri no), ma devi vedere cosa prevede la tua regione.
     
  5. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Si.....con i dati catastali dell'immobile.....

    Quì da noi: l'AdE legge che è un contratto ad uso abitativo 4+4.....legge i dati catastali C/2....e siccome i funzionari hanno conseguito con successo un corso accellerato sulle categorie catastali e sui contrattidi affitto............capiscono che c'è qualcosa che non funziona.
    Il 4+4 è per locazione di immobile con categoria catastale "A" (A/2-A/3-A/4-ecc.) escludendo a priori tutto quello che non è "A".
    Il comportamento dell'AdE: sanzione del 400% calcolata sull'imposta...richiesta di verifica ai VV.UU. del Comune del luogo che ha un interesse del 30% sulle sanzioni applicate.....(far cassa)...........inoltre.......verifica dei locali con le concessioni....ed ventualmente...sanzioni...sanzioni....sanzioni.

    Si dichiarando che è per uso ripostiglio...e che il conduttore non potrà modificare detta destinazione..pena la risoluzione immediata del contratto.


    Spiegato tutto ciò....tutte le altre domande possono rimanere anche senza risposta........sarebbero.... superflue....ne convieni...?
     
  6. BRIMICHELE

    BRIMICHELE Membro Attivo

    Privato Cittadino
    se non ho letto male, nei modelli 69 e CDC non viene richiesta la categoria catastale dell'immobile,
    come mai? Non è di loro interesse o per quale altro motivo?
     
  7. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Il CDC (comunicazione dati catastali) è stato fatto apposta per comunicare i dati catastali x cessione, risoluzione e proroga di contratti di locazione avvenute dal 1° luglio 2010 in avanti.
    Altrimenti il nuovo mod 69 prevede una sezione per i dati catastali
     
  8. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Il CDC serve solo ed esclusivamente per comunicare i dati catastali, in allegato.
    Il quadro "D" del modello 69 serve per i new entry all'Agenzia delle entrate (registro)
     

    Files Allegati:

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina