1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. GestimIT

    GestimIT Membro Attivo

    Altro Professionista
    Salve a tutti,

    apro questo topic per mettervi a conoscenza di un fatto alquanto curioso...

    Era circa Maggio del 2010 e dopo una ristrutturazione completa delle procedure di sincronizzazione con i portali del nostro gestionale, abbiamo iniziato a "pungolare" vari portali per chiedere l'interfacciamento.

    Tra i tanti contattati, c'era ovviamente Subito.it, essendo un portale di annunci molto richiesto dai nostri utenti.

    All'epoca Subito.it non ci diede alcuna risposta, ma dopo qualche mese, e precisamente a Settembre 2010 furono loro a chiamarci per informarci che al momento non avevano in previsione di effettuare alcuna sincronizzazione con nessun gestionale!

    A quel punto (non demordendo) fu fatto presente che vari gestionali vantavano la sincronizzazione con Subito.it.

    La risposta fu sconcertante:

    "Nessun gestionale o sincronizzatore ha alcun accordo con Subito.it. Chi inserisce il nostro marchio sul sito e paventa la possibilità di inviare gli annunci lo fa in modo truffaldino perchè in realtà Subito.it non ha alcuna sincronizzazione in atto e questi gestionali fanno una trasmissione non autorizzata, simulando la compilazione degli annunci con dei processi automatizzati".

    Siccome cerchiamo di operare sempre in modo corretto allora ci siam detti "Va be, aspettiamo, magari prima o poi Subito.it attiverà le sincronizzazioni per gli utenti Gold..."

    Dopo quache mese, Dicembre 2010, proviamo a tornare alla carica e ci vien detto:
    "Stiamo ristrutturando il nostro portale e a breve usciremo con la nuova versione e stiamo valutando la possibilità di attivare la sincro con i gestionali... se tutto va bene verso Febbraio sarà tutto pronto".

    Aspettiamo.

    A Febbraio: "Non siamo ancora pronti"

    A Marzo: "Non siamo ancora pronti"

    Ad Aprile esce il nuovo Subito.it!

    Toh, hanno tirato fuori il nuovo sito, stai a vedere che sono pronti anche con le sincronizzazioni.... contattiamoli!

    Risposta di Subito.it : "Non prevediamo di attivare sincronizzazioni per il momento, ma forse in futuro..... ecc ecc."

    Ora, capisco la recalcitanza di Subito.it ad attivare le sincro (creare una procedura porta via poco tempo.... gestirla richiede un tecnico dedicato, quindi un costo considerevole) però mi piacerebbe tanto che venga dato un segnale forte a Subito.it da parte non solo dei gestionali, ma anche dagli agenti immobiliari che usano il servizio del portale.

    Pertanto, nell'ottica di poter sensibilizzare Subito.it ad aprire le sincronizzazioni con il nostro gestionale, con Reboo e con tutti gli altri gestionali che loro decideranno di sincronizzare, chiedo a voi utenti di Immobilio di aderire a questa sottoscrizione, semplicemente rispondendo alla domanda:

    VOLETE SUBITO.IT SINCRONIZZATO CON IL VOSTRO GESTIONALE?

    con un semplice SI


    Una volta raggiunto un numero considerevole di partecipanti, manderemo una email a Subito.it con il link a questo argomento per fargli vedere quanto sia voluta ed importante la sincronizzazione.

    :sorrisone:

    PS
    Nota per Subito.it e per il Custode
    Questo messaggio non vuole screditare in alcun modo Subito.it e i suoi servizi, anzi, semmai dimostra che Subito.it è una realtà importante del settore annunci del web italiano e che investendo sulle sincro con i gestionali potrebbe aumentare considerevolmente i propri contenuti ed offrire un servizio a valore aggiunto agli inserzionisti.
     
  2. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Non capisco bene i vari significati sull'uso del computer, però se Subito.it non è interessato a questa sicronizzazione, perchè attivare un sondaggio per farli desistere ed attivarsi?
    Come dire: caro Subito.it ci sono 5 mila persone che ti chiedono una cosa alla quale hai già risposto che non ti importa.
    Mi sembra un'invadenza.
    O sbaglio?
     
  3. Maria Antonia

    Maria Antonia Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Per chi ha scelto, come me, la pubblicità su i portali come prioritaria, è molto importante poter accedere ai migliori siti.
    Sono anche convinta che la pubblicità sul web sia in nostro futuro (opinione tutta personale) e quindi trovo validissima la richiesta di Gestim.
    Ho anche intuito (sempre come opinione del tutto personale) che molti di questi siti abbiano alle spalle speculatori e non imprenditori. Si preoccupano più di far crescere il loro sito per .... guadagni immediati e non per far crescere un azienda, quindi nessun interesse verso i clienti e la qualità...
    Per Gestim SI
     
  4. gsms

    gsms Membro Attivo

    Agente Immobiliare
  5. caviapp

    caviapp Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Bè, per chi ha visto la trasmissione Report ieri sera più che intuirlo........ gli è stato spiegato:rabbia:
     
    A Maria Antonia piace questo elemento.
  6. Maria Antonia

    Maria Antonia Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Giustissimo Caviapp:rabbia::rabbia::rabbia:
     
  7. GestimIT

    GestimIT Membro Attivo

    Altro Professionista
    Diciamo che più che altro vorrei sensibilizzarli alla necessità di fornire un servizio ai propri clienti, che già tutti i loro concorrenti forniscono.

    Se poi questo tentativo dovesse risultare vano ci rassegneremo, ma almeno ci abbiamo provato!

    Tentar non nuoce... ;)
     
  8. Cyrus70

    Cyrus70 Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    In realtà posso dirvi che Subito.it non accetta questo tipo di integrazioni in nessun paese in cui opera. Subito.it fa parte del gruppo Schibsted che in Scandinavia è un gruppo multimedia enorme che possiede giornali e televisioni. Il motivo è semplice, se accettassero gli annunci da un gestionale si troverebbero con annunci identici a quelli che stanno su altri n siti. Sul web avere contenuto interamente duplicato è mal visto dai motori di ricerca che prediligono invece un contenuto originale. E' evidente che l'annuncio sarebbe il medesimo comunque ma loro preferiscono che il cliente si sbatta ad inserirlo a manina su Subito in modo che sia originale.

    Perchè la pensano così? Lo spiego subito (scusate il giro di parole). Subito nasce dall'esperienza Blocket.se che in Svezia fà più traffico di Google. E' talmente forte che il termine "blocket" (che significa blocco notes) è usato quando si parla di vendere usato (tipo la mayonese). Loro pensano di non aver bisogno di sincronizzarsi con i gestionali semplicemente perchè pensano che un giorno l'agenzia immobiliare non avrà alternative a Subito e non potranno farne a meno. Secondo loro l'agenzia non avrà nemmeno bisogno di un gestionale perchè pubblicherà il suo annuncio al massimo su 2/3 siti che messi insieme coprono il 95% del mercato web.
    Ovviamente in Italia la situazione non è assolutamente questa, Subito è forte ma non dominante come Blocket o anche solo come il loro equivalente Francese Leboncoin.fr e per quanto loro ritengano di potercela fare, in Italia esiste anche una forte presenza di metamotori come Trovit.it o Wickedin.it, che sono in grado di portare traffico sugli annunci o generalisti importanti come Ebay Annunci e Bakeca. Insomma, in Italia il mercato è ancora molto frammentato ed p ancora molto logico usare i gestionali per sincronizzarsi a più portali. A mio avviso Subito se ne renderà presto conto e finirà con l'accettare la sincronizzazione come d'altronde già fa nel settore delle auto. Forse non sapere infatti che nelle auto Subito si è sincronizzato con Gestionaleauto.com che è un gestionale per multi-pubblicare annunci di auto che ha oltre 3.500 clienti.

    Non chiedetemi come faccio a sapere tutte queste cose :D
     
    A pensoperme e andrea boschini piace questo messaggio.
  9. Antonio Troise

    Antonio Troise Membro Storico

    Agente Immobiliare
    come fai a sapere tutte queste cose? :^^: :applauso: :ok:

    Aggiunto dopo 3 minuti :

    quindi se io pubblico un annuncio su più portali, non è producente per la visibilità dello stesso?
    e i motori di ricerca riescono a sapere che un mio annuncio è stato duplicato su più siti ?

    Aggiunto dopo 7 minuti :

    secondo me il successo di subito.it è dovuto alla semplicità di inserimento e ricerca e alla pochissima pubblicità.
    quando inserisco un annuncio a differenza di tanti portali nella voce categoria ci sono solo appartamenti ; ville e villette; terreni e rustici; e questo aiuta anche la ricerca del cliente.
    Di solito troviamo in altri portali decine e decine di tipologie che non aiutano nell'inserimento e soprattutto non facilitano la ricerca.
     
    A Studio CR piace questo elemento.
  10. Cyrus70

    Cyrus70 Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Ciao
    Diciamo che per un certo periodo di tempo ho vissuto il lancio di Subito molto da vicino così come diversi altri noti siti di annunci.

    Se un annuncio è identico e pubblicato su più siti allo stesso tempo (cosa che fà un gestionale immobiliare), Google tende a preferire l'annuncio pubblicato sul più autorevole di questi siti, ossia quello che ha un PR più elevato e più link in entrata.

    Basta modificare un pò titolo e testo ed ecco che l'annuncio non è più totalmente duplicato. Ne consegue che se tu pubblichi sul tuo sito un annuncio che è identico a quello che stà su Casa.it, Immobiliare.it, Bakeca.it, Subito.it e così via è molto probabile che Google non ti consideri neanche quella pagina e te la metta in ennesima posizione.

    Subito giustamente tiene molto all'originalità del contenuto anche nei confronti di Google e pertanto evita di avere un contenuto identico a quello che hanno tutti.

    Questa cosa è ben nota a chi si occupa di SEO. Ecco perchè è saggio pensare non solo ai siti di annunci ma anche ai metamotori che invece di forniscono click e quindi visite dirette sull'annuncio.

    Ciao
     
    A pensoperme piace questo elemento.
  11. Antonio Troise

    Antonio Troise Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Cyrus70,
    grazie per le utili informazioni :applauso: :ok:

    il "titolo" non è presente in casa.it; immobiliare.it; risorseimmobiliari.it e altri portali specializzati nel settore immbiliare.
    Di solito il titolo dell'annuncio è richiesto in subito.it; kjijij; bakeca; cioè portali che vendono di tutto.

    Secondo te c'è differenza per i motori di ricerca?
     
  12. RebooTeam

    RebooTeam Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Gestim, siamo nella stessa barca, abbiamo più o meno fatto lo stesso vostro Iter, ci aggiungiamo anche noi all'esigenza di sincronizzazione.
     
    A GestimIT piace questo elemento.
  13. Cyrus70

    Cyrus70 Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Ciao
    I generalisti come kijiji, bakeca & company prestano in genere più attenzione alla SEO per cui chiedono all'utente di creare un titolo mentre i verticali lo autocompongono in quanto hanno una ricerca più strutturata.

    Il titolo è sicuramente importante ma è difficile non duplicarlo perchè tu un bilocale in centro puoi al limite chiamarlo "2 stanze" o "2 vani" o 2 locali" ma la sostanza agli occhi di Google non cambia.

    Direi quindi che il titolo non incide tantissimo ma può incidere se poi il testo è identico. Se usi un gestionale immobiliare è evidente che sia il titolo e sia il testo vengono sparati su vari siti in modo identico incluso sul tuo, è ovvio che il sito con meno trust viene considerato meno da Google mentre quelli storici con PR elevati ti saltano sopra sui motori di ricerca.

    Direi che è forse meglio usare un verticale ed un generalista piuttosto che tanti verticali. Siti come casa.it e bakeca.it ad esempio hanno un traffico comune non così elevato e sono poco "concorrenti" pur essendo entrambi molto validi. Da casa.it ci si può aspettare di più come contatti ma stare in bakeca è ottimo perchè l'annuncio fà tante visualizzazioni e si indicizza bene.

    Ciao
     
  14. Antonio Troise

    Antonio Troise Membro Storico

    Agente Immobiliare
    seo :domanda:
     
  15. Maria Antonia

    Maria Antonia Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    tu dici:
    Direi quindi che il titolo non incide tantissimo ma può incidere se poi il testo è identico.


    Non ho capito! meglio il testo uguale all'annuncio o diverso?
    Grazie Mari
     
  16. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Quindi ne deduco che i multiinserimenti sono da usare con le pinze...ed eliminare tutti quei siti gratuiti a loro collegati o sbaglio?
     
  17. GestimIT

    GestimIT Membro Attivo

    Altro Professionista
    L'invio multiplo anche se con testo duplicato è vero che penalizza nel posizionamento su Google... ma penalizza chi?

    Se l'annuncio è identico su Casa.it, Immobiliare.it e cento altri portali, sono i portali che vengono penalizzati, non certo i vostri annunci.

    Tale pratica non influisce certamente sul posizionamento degli annunci all'interno del portale, ma fa si che gli annunci escano " di meno" su Google nei risultati di ricerca.

    Considerato però che su Google se si cerca

    "Bilocale ROMA EUR" escono migliaia di pagine (ed in primis quelle dei portali) è chiaro che il navigatore finirà su un portale a fare una ricerca specifica, apportando poi dei filtri di pertinenza (prezzo, metri quadri, ecc.) per ridurre il numero dei risultati.

    Diverso discorso invece per il proprio sito web.... ma ditemi chi nel 2011 riesce ad ottenere con un sito privato che contiene a malapena 1 millesimo degli immobili di un portale, un posizionamento organico in posizione migliore dei portali!

    Se parliamo di grandi città ovviamente.... se poi cerchiamo nei piccoli paesi allora è un discorso completamente diverso...
     
  18. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    :ok:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina