• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

RobertodaBangkok

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
Mha tanto per passare un po il tempo..A Lisbona oggi c'e' il sole ma non ancora caldo...il mio primo sigaro e' gia andato nella lettura delle varie mail circensi e ci si puo concedere una pausa pre-pranzo.

Vediamo..Nel circo succede MOLTO RARAMENTE perche le trattative sono seguite nellamaggior parte dei casi tra professionisti. Anche quando c e amicizia personale mi viene detto " Ok Truce la voglio ti mandoil buyer" Come gia detto in altri post la cosa MIGLIORA IMMENSAMENTE la qualita' della vita..ma non e' questo il tema.

Quando l AI in Italia ha una penale stabilita, sembrava un tempo che questa dovesse essere inferiore alla totalita' della parcella derivante dall affare andato a buon fine. ..I colleghi acquisitori circensi han SEMPRE specificato che nel caso la somma dovuta fosse invece quella totale..ossia quella derivante dalle due parcelle ( proprietario + compratore ) e cosi i colleghi venditori. Come detto, nel Circo sono eventi rarissimi, ne avro visto 5/6 in tutti questi anni..MA per gli AI che trattano direttamente col pubblico sono eventi forse piu frequenti..

IN ogni caso, non si capisce il perche' l AI dovrebbe incamerare MENO dl quanto avrebbe fatto..per una violazione contrattuale non certo a lui imputabile.

Come la vedete ? Poi vi dico.....
 

Giuseppe Di Massa

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
Mha tanto per passare un po il tempo..A Lisbona oggi c'e' il sole ma non ancora caldo...il mio primo sigaro e' gia andato nella lettura delle varie mail circensi e ci si puo concedere una pausa pre-pranzo.

Vediamo..Nel circo succede MOLTO RARAMENTE perche le trattative sono seguite nellamaggior parte dei casi tra professionisti. Anche quando c e amicizia personale mi viene detto " Ok Truce la voglio ti mandoil buyer" Come gia detto in altri post la cosa MIGLIORA IMMENSAMENTE la qualita' della vita..ma non e' questo il tema.

Quando l AI in Italia ha una penale stabilita, sembrava un tempo che questa dovesse essere inferiore alla totalita' della parcella derivante dall affare andato a buon fine. ..I colleghi acquisitori circensi han SEMPRE specificato che nel caso la somma dovuta fosse invece quella totale..ossia quella derivante dalle due parcelle ( proprietario + compratore ) e cosi i colleghi venditori. Come detto, nel Circo sono eventi rarissimi, ne avro visto 5/6 in tutti questi anni..MA per gli AI che trattano direttamente col pubblico sono eventi forse piu frequenti..

IN ogni caso, non si capisce il perche' l AI dovrebbe incamerare MENO dl quanto avrebbe fatto..per una violazione contrattuale non certo a lui imputabile.

Come la vedete ? Poi vi dico.....
Credo che tutto nasca dalla disparità di considerazione tra il professionista, che redige il contratto e il cliente che rientra nella fattispecie di consumatore, con i vari diritti acquisiti per essere la parte "debole" del contratto. Pertanto se il contratto non è concluso, ma viene rescisso prima in una fase di irrescindibilità mi si conceda la cacofonia (che sia un incarico o una proposta ancora da accettare) ecco che scatta la garanzia a favore del consumatore. Del resto anche noi, quando siamo consumatori al cospetto dei cattivi (banche, compagnie telefoinche, assicurazioni ecc) ci andiamo giù col machete. Personalmente mi vanto di aver incassato penali 3 al massimo 4 volte nell'ultimo ventennio.
 

RobertodaBangkok

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
Si sono anche io in questa situazione..rarissimo. Di cui solo una in causa pesante. Sostengo pero' che vadano pagate per intero. L AI la vendita la ha fatta quindi la determinazione del mancato incasso non deve essere inferiore a quello che sarebbe stato previsto. Danni a parte ovviamente.
 

Giuseppe Di Massa

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
Si sono anche io in questa situazione..rarissimo. Di cui solo una in causa pesante. Sostengo pero' che vadano pagate per intero. L AI la vendita la ha fatta quindi la determinazione del mancato incasso non deve essere inferiore a quello che sarebbe stato previsto. Danni a parte ovviamente.
A vendita conclusa non si prendono le penali certamente, ma le provvigioni, poi puoi scegliere due strade, chiederle tutte all'inadempiente, ma rischi di perdere la causa, o chiederle alle due parti e poi l'adempiente si rivale sull'inadempiente, questo sicuramente. Io però almeno da un decennio, sono diventato più soft, alla lunga ho guadagnato fiducia e quindi immobili. Non chiedo nulla all'adempiente e all'inadempiente chiedo le provvigioni scontate e se era in buona fede nulla neppure a lui. Mi sono fatto degli amici così e a conti fatti quelle provvigioni le ho raddoppiate (non senza qualche delusione, ma la riconoscenza non è di tutti)
 

RobertodaBangkok

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
HO seguito la strada inversa..cioe' se la proposta e conforme ti scateno addosso l inferno. E ti assicuro che la vinco. Come gia ci siamo detti anche nel mio caso si tratta di casi rarissimi. La maggior parte dovuti a motivi non prevedibili dove e' lo stesso cliente a chiedere "come ne usciamo ?" Si tratta pero solitamente di trattative piu complesse che hanno mosso piu acqua e di clienti "professionali" diciam cosi...che nemmen hanno interesse a finire in guerra, sapendo che il Truce non perdona. L unico caso di guerra ( tra l altro vinta dopo 4 anni ) ha portato sul fronte anche l acquirente che ha chiesto danni che al confronto io ero Calimero. Concordiamo sui fatti con opposte filosofie: tu ben dici (con ragione) "perdonando si guadagnano clienti" io dico " Sapendo che ti distruggo senza pieta" si evitano le situazioni a prescindere. Visto il numero ridottissimo di casi che ambedue abbiam visto direi che le due vie si equivalgono.

Sul fatto che la perdi...bhe non faccio testo come detto..di GUERRA ATROCE una sola...ma...una sentenza c e stata anche in Italia. A Milano se non ricordo male.Schermata 2020-04-02 alle 12.53.00.png
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

I carciofi sono nella casseruola. Ripeto. I carciofi sono nella casseruola.
Monypenny ha scritto sul profilo di francesca63.
Buongiorno Francesca
In data 31 luglio 2019 ho stipulato un preliminare tramite agenzia con una società srl, per l'acquisto di una unità immobiliare, facente parte di un blocco di 8. Si trattava di un acquisto su progetto, in quanto al momento della firma nulla era fisicamente esistente.
Alto