1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Erman74

    Erman74 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno a tutti, scrivo per chiedere consiglio su una trattativa con un altro privato che mi sto accingendo ad iniziare, sto vendendo per poter andare in una casa più piccola.
    La "mia" compratrice sta vendendo a sua volta casa sua e ha già firmato una proposta che prevede di lasciare il suo appartamento entro la fine di ottobre, a febbraio riceverà il compromesso per poi saldare davanti al notaio. Io a mia volta devo trovare un appartamento ed accendere un piccolo mutuo/prestito per ricomprare, ho già individuato la zona ed alcuni appartamenti che potrebbero fare al caso mio. Ed ecco il mio dubbio: la mia compratrice vorrebbe entrare prima dell'atto per effettuare piccoli lavori di muratura/tinteggiatura (cosa che probabilmente non accorderò) ma il problema principale sono i tempi, se lei farà l'atto il 31/10 (ipotesi) dovrà aspettare il tempo che gli assegni entrino in valuta, organizzare il trasloco, fare l'atto per acquistare casa mia, io a mia volta dovrò fare la stessa cosa, aspettare gli assegni e organizzarmi per spostarmi dall'altro parte, quanti giorni dopo il rogito devo mettere per star tranquillo e tutelarmi? è ovvio che dopo il mio rogito non potrò lasciare subito la casa

    Grazie mille in anticipo
     
  2. sgaravagli

    sgaravagli Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    tra un rogito e l'altro il tempo minimo è una settimana affinché i vari titoli di credito possano andare in valuta.... considera che sarebbe opportuno prevedere qualche giorno in più affinché si possano gestire eventuali intoppi....

    per quanto riguarda invece le consegne dovete mettervi tutti e tre a tavolino e programmarle con attenzione..... visto che le compravendite sono tra privati andate pure dal notaio che saprà senz'altro aiutarvi a districare la matassa

    in bocca al lupo
     
  3. francesca63

    francesca63 Membro Assiduo

    Privato Cittadino
    Lei la vorrebbe prima del rogito, e tu la vorresti consegnare dopo il rogito.
    In più lei deve accordarsi per la consegna della sua, una volta venduta.
    Credo che qualcuno ( se non entrambi ) dovrà rinunciare alle proprie aspettative, e concordare le consegne al rogito, e prevedere di stare per un breve periodo in affitto, albergo,residence, amici o parenti, per evitare un "effetto domino ", per cui basta un piccolo intoppo e crolla tutta l'organizzazione, con conseguenti litigi postumi.
     
    A Rosa1968, sgaravagli e Bagudi piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina

  1. Questo sito utilizza i cookie per personalizzare i contenuti, personalizzare la tua esperienza e per mantenerti connesso se ti registri.
    Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies.
    Chiudi