1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Marcello Pergola

    Marcello Pergola Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Il mio supercondominio è servito da una caldaia centralizzata a GPL che fornisce il riscaldamento a 3 palazzi; molti condomini intendono , nella prossima assmblea , proporre di eliminare definitivamente la ormai vecchia caldaia e rendersi autonomi installando singoli impianti a gas. Da quel che ho letto ,ci sono state nel tempo sentenze favorevoli a questa trasformazione ed altre contrarie, vorrei conoscere i Vostri illuminanti pareri alla luce anche delle ultime Leggi sul risparmio energetico. Infine, nel caso fosse possibile questa innovazione , vorrei sapere quale maggioranza occorre per renderla valida lin sede assembleare.
    Grazie per le risposte che, spero, vorrete inviare al più presto vista l'imminente convocazione dell'assemblea.
     
  2. Procicchiani

    Procicchiani Membro Attivo

    Amministratore di Condominio
    le leggi sul risparmio energetico hanno finalmente vietato queste vergognose aspirazioni all'autonomo NON SI PUò FARE PIù
    (la maggioranza necessaria era l'unanimità, salvo perizia di un termotecnico truffatore/incapace, che dichiarasse mentendo, che con l'autonomo di risparmia)


    Rivolgetevi ad un ottimo termotecnico per farvi fare un capitolato lavori per
    - caldaia a metano di tipo modulare (regola la sua potenza e consumi sulla base delle richieste)
    - contabilizzatori di calore, di quelli che consentono ad ogni singolo appartamento di decidere i suoi orari di riscaldamento e le sue temperature e pagare prevalentemente in base alle richieste, in genere 30-40% in base ai millesimi riscaldamento e il rimanente in base ai contabilizzatori
    - e se il vs. impianto produce anche l'acqua calda, valutate anche la contabilizzazione dei consumi dell'acqua calda

    sono interventi per cui c'è l'agevolazione del 55% in 5 anni

    Andate da un termotecnico, vi serve comunque per la documentazione per il comune e per il certificato energetico e per la pratica del 55%
    non fate la ******* di pensare di risparmiare, rivolgendovi al manutentore della caldaia e altri, facendo fare preventivi direttamente, con pratica 55%, ispell etc.. compresa
    perchè vi vendono quello che gli fà comodo, non quello che è buona cosa per voi


    prevedete un impianto dove, se non lo volete subito, sia possibile, collegare pannelli solari per la produzione di acqua calda
    ma nel capitolato fateveli inserire come voce a parte
    non decidete prima di sapere i prezzi se vi interessano o meno
    decidetelo dopo


    il capitolato impostatelo così:

    Caldaia a metano + pratiche + contabilizzatori calore e cronotermostati individuali costo ___________
    +contabilizzazione acqua calda costo ___________
    +pannelli solari per acqua calda costo ___________


    calcolate il 55% di risparmio fiscale
    calcolate come minimo il 40% (ma il termotecnico sarà più preciso) di risparmio annuo di riscaldamento
    ma cosa aspettate !!!!!!!!!
     
    A riccid e ilarilu piace questo messaggio.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina