1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Seroli

    Seroli Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Degli uccellini mi dicono che manca poco perchè venga tolto l'esame obbligatorio, si potra' diventare Agenti Immobiliari anche frequentando un'Agenti Immobiliari per un anno o un certo periodo.

    In una parola i franchising stanno per farcela.
     
    A art immobiliare piace questo elemento.
  2. GuglielmoP

    GuglielmoP Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Io sono uscito per due anni con una campionessa di tuffi. Vuol dire che posso partecipare alle olimpiadi?:occhi_al_cielo:
     
    A enrikon e Limpida piace questo messaggio.
  3. gennaro63

    gennaro63 Membro Attivo

    Mediatore Creditizio
    seroli ho pronto il fucile:disappunto::disappunto::disappunto::disappunto::disappunto: dimmi fuoco
     
    A patrizia581958 piace questo elemento.
  4. Seroli

    Seroli Membro Senior

    Agente Immobiliare
    la colpa è solo la nostra,
    non ci iscriviamo alle associazioni,
    non partecipiamo alle riunioni delle associazioni,
    non siamo propositivi nei confronti delle associazioni..........

    e poi ovvio che loro fanno quello che casso gli pare e piace e noi ci troviamo sempre il "giorno dopo" a leccarci le ferite (vedi abolizione Ruolo).

    Non c'è nulla da fare, fintanto che non ci sara' una massiccia partecipazione e anche moooolto attiva, quelli fanno i cassi loro.....e noi sempre a 90 gradi.
     
    A Carlo Garbuio e Thor piace questo messaggio.
  5. gennaro63

    gennaro63 Membro Attivo

    Mediatore Creditizio
    chi ha provato a modificare qualcosa....e' stato bastonato.......e i furbetti del quartierino hanno prevalso....io sono scappato....perche' i giochetti che si fanno sono sempre a scapito della maggioranza....anche se devo dire...che ne ho conosciuti molti altri stupendi........ma erano guarda caso del gruppo di minoranza...vuoi sapere l'ultima a roma con l'ordinanza del sindaco del 27/01/2011 sulle disposizione sulle affissioni.....il nostro sindaco sanzionera' un cartello vendesi...sanzione amministrativa prevista art24 comma2del decreto legislativo n 507/1993 con pagamento in misura ridotta di 412,00 euri........pensa i soldi che fara' il comune di roma per ogni cartello vendesi......sempre a fucilate ce piano....comunque il problema....tu lo hai centrato bene...sono sempre le solite...faccie...ad andare....alle riunioni......io purtroppo ho lasciato perdere da 4 anni le assocciazioni.........
     
  6. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    L'esame ci sarà sempre ed il periodo di un anno presso un agente immobiliare è molto meglio del corso che nulla ti insegna.
    I corsi, per come vengono condotti, servono solo a far incamerare soldi ma a poco e niente servono al futuro agente immobiliare.
     
    A Marco88, panzer, Floriana Mancini e ad altre 5 persone piace questo elemento.
  7. Seroli

    Seroli Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Nonono io parlo di eliminazione dell'esame sostituito da 1 anno di praticantato.

    Aggiunto dopo 2 minuti :

    appunto, siccome o ci facciamo sentire li' nelle associazioni o meglio issare la bandiera bianca, hai risposto.......e io non sono certo meglio di te, eh, sia chiaro.
     
  8. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    :rabbia::rabbia::rabbia:

    Tecnofregatura?
     
  9. Seroli

    Seroli Membro Senior

    Agente Immobiliare
    mah, direi piu' Anam-inchiulata :occhi_al_cielo:
     
  10. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Va bè.
    Ammesso e non concesso,vorrei vedere quanti aspiranti agenti riusciranno a terminare un anno da suona-campanelli....

    E se un rigoroso tirocinio fosse più selettivo di un semplice corso bimestrale e di un esame camerale? :fico:
     
  11. Seroli

    Seroli Membro Senior

    Agente Immobiliare
    beh, sicuramente un anno fatto bene vale piu' di 100 corsi.........allora non ci sono problemi a fare l'esame, no?
    inoltre, il conflitto d'interessi tra datore di lavoro che poi ti fara' aprire una agenzia per prendere le royalty e il dipendente che vuole diventare Agenti Immobiliari mi pare palese, quasi esilerante.
     
  12. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Questo è vero.
    Ma se voglio fare l'Agente immobiliare posso venire anche da te oppure andare da Bagudi o da Antonello se mi prendono ( dico così per dire ).
    Mica devo per forza propormi ai franchising...
    Avere un aspirante mediatore fresco di forze e di entusiasmo, praticamente a zero lire, LEGITTIMATO e non abusivo, potrebbe fare comodo a più di un agente ditta individuale...

    Sempre ammesso e non concesso.
     
  13. Seroli

    Seroli Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Il problema è l'esame............quello scoglio fa' paura.
     
  14. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Seroli, le cose vanno dette tutte se si vuole affrontare un ragionamento serio.
    Le associazioni o federazioni, pur con cento battaglie (?) in Palazzo per anni si sono compiaciute del risultato acquisito con le leggi sulla mediazione.
    Per anni, tramite società costituite ad hoc, hanno sfornato agenti immobiliari con frequenza del corso ed esamino finale, guadagnando lautamente.
    Per anni questo sistema ha funzionato con esaminatori e commissari che avevano l'unico scopo di promuovere gli iscritti alla loro "mission".
    Bersani, con la storica "lenzuolata", ha cacciato tutti i mediatori dalle commissioni delle Camere di Commercio.
    In tanti abbiamo capito che questo corso ed il successivo esame, da qualcuno tanto difesi, non serve al futuro agente immobiliare ma solo alle società che promuovono i corsi.
    Se oggi qualcuno si muove per l'introduzione del praticantato con la prova finale abilitante, fatta da una commissione interna alla presenza di un commissario regionale esterno, mi troverà d'accordo.
    Sia che l'idea o il progetto provenga da destra o da sinistra, da fiaip o da anama o da fimaa (esiste ancora?).
    Dovremo batterci per sapere come sarà inquadrato il praticante in questo anno di tirocinio: a carico dell'agente immobiliare, a carico dello stato o come; sarà un dipendente dell'agente immobiliare o vivrà in un "limbo" predefinito; dovrà essere compensato in qualche modo o maniera o sarà a gratis per tutto l'anno; dovrà lavorare a fianco all'agente immobiliare o oziare un anno intero; ecc.
    Dovremo aprire un "nostro tavolo" per individuare e cercare di risolvere molti aspetti che un domani (prossimo) ci toccherà in prima persona.
     
    A enrikon e Limpida piace questo messaggio.
  15. el gondolier

    el gondolier Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Certo Antonello... a che serve ad un mediatore studiare un corso di DIRITTO PRIVATO, ESTIMO, DIRITTO TRIBUTARIO ?
    Basta un agente immobiliare...
    Più Pilu per tutti !!
     
    A andrea p piace questo elemento.
  16. immpittaro

    immpittaro Ospite

    ma sempre sti discorsi ma che ingenuità............deve essere che a Firenze sei l'unico mediatore iscritto , non ci sono ragazzini pseudo-agenti nelle agenzie e manco gli abusivi.........cosa vuoi che allo stato attuale possa cambiare se apre qualche cretino in più ???? Il mercato si regola da solo e quando la gente capirà che aprire una agenzia non è certo una invenzione da genio vedrai che tutto si assesterà..............
    caro Seroli se volevi fare il figo dovevi studiare per Notaio e allora vedevi come ti paravi bene il ****.....ma sei solo un mediatore......un venditore di notizie come ha detto qualcuno e il tuo lavoro lo fanno ancora molti dentro ai bar..................altro che ANAMA.....apriamo gli occhi :risata::shock:

    Aggiunto dopo 1 :

    poi con propositivi verso alle associazioni come te e don Oris.........dovrebbero essere migliorate le cose no ? :risata::risata::risata:
     
    A Roby e enrikon piace questo messaggio.
  17. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Un vero e serio corso serve eccome all'agente immobiliare.
    Lo ripeto: serio e vero.

    Se poi c'è anche più Pilu per tutti, crepi l'avarizia.
     
  18. el gondolier

    el gondolier Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Quindi all' agente immobiliare serve un corso di diritto privato, estimo e diritto tributario.

    E la verifica, quindi l'esame.

    Perchè sia "serio e vero" dipende dal tempo a disposizione, e dal costo.
    Dato che è finanziato in parte con contributi regionali , è anche a carico della collettività, bisogna valutare i costi e i benefici, vedi i corsi universitari di laurea brevi che non hanno dato risultati sperati, ovvero l'occupazione.
    Quale preparazione deve avere l'agente immobiliare?
    Universitaria, da diploma, o semplicemente da compilatore di moduli prestampati?
    E vale il criterio enologico anche per gli agenti immobiliari?
    Più passa il tempo migliorano come tante categorie professionali del nostro bel paese?
     
    A enrikon piace questo elemento.
  19. andrea p

    andrea p Membro Junior

    Privato Cittadino
    Terza ipotesi: 1- standardizzare i corsi di formazione con l'ausilio di organismi esterni alle organizzazioni (Università?);
    2- selezionare, con verificatori di qualità riconosciuta, i luoghi di formazione autorizzati;
    3- fruizione del corso e periodo obbligatorio di tirocinio presso agenzie selezionate;
    4- svolgimento degli esami camerali;
    5- aggiornamento obbligatorio (annuale? semestrale?...) presso le organizzazioni di categoria;
    6- aumentare il rigore nelle casistiche per il ritiro dell'abilitazione alla professione.

    Insomma migliorare la qualità professionale riducendo l'approssimazione e di conseguenza il numero degli agenti su piazza. Ne trarrebbero giovamento gli agenti e gli utenti....certo rimane il problema dei franchising...a chi proporrebbero il loro business???
     
  20. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Non solo, anche un'infarinatura sul Registro, sull'I.V.A., sul Diritto Commerciale, sul Catasto, sull'Urbanistica.
    Non un corso per diventare Tributarista o Architetto, ma un corso per sapere il minimo essenziale.
    E poi lo studio e l'approfondimento con la realtà quotidiana.
    Se in possesso di diploma o addirittura di laurea queste materie non dovrebbero essere difficili da capire.
    Il criterio enologico è azzeccato.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina