1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Comprereste una casa da una banca? :domanda:
     
  2. Sim

    Sim Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Banca come Agente immobiliare o come proprietaria? :sorrisone:
     
  3. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Ormai direi come entrambe..., no ?
     
    A Sim piace questo elemento.
  4. Sim

    Sim Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Il passo è breve, questi passano all'acquisizione :maligno:
     
  5. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Lo stanno già facendo con i loro correntisti.
     
    A Sim piace questo elemento.
  6. Sim

    Sim Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Infatti, a me hanno inviato una email presentando i loro servizi immobiliari. Loro sono bravi, loro sono famosi, loro sono la banca, non danno fregature!!!
     
  7. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    A te come privato o come agente immobiliare?
     
  8. Sim

    Sim Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Come privato!
     
  9. PaolCercaCasa

    PaolCercaCasa Membro Attivo

    Privato Cittadino
    quanto prendono di provvigione?
     
  10. Tobia

    Tobia Membro Senior

    Agente Immobiliare
    certo,
    la casa giusta si compra sempre.

    i dipendenti Unicredit e stanno già ora subendo pressioni fortissime per "forzare" quest'acquisizione per prendere più clienti possibili.

    il 3% senza minimi standard, con facoltà di sconti da parte del mediatore.
     
  11. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Come in ogni rapporto commerciale, comprare casa è un’azione che si basa su rapporto di fiducia, sia con il mediatore che con il venditore…
    L’italiano medio si fida della Banca come istituzione? Boh…non mi pare molto.
    Si può fidare, al massimo, del direttore di una banca se lo conosce e se ne apprezza la correttezza.
    Nei piccoli centri si possono raccogliere le notizie necessarie per evitare quei guai che minacciano di esserci nei grandi centri dove la Banca è quasi sempre una perfetta sconosciuta…

    Comprare casa da una banca?…Mah!
    Comprare casa intermediata da una banca? ..... Doppio mah!
    Preferirei acquistare da un privato, se lo dovessi fare….

    (Poi, adesso, con il mercato in bassa marea, gli affari immobiliari si possono scovare e concludere senza l'eventuale "tutoraggio" di una "banca amica").
     
    Ultima modifica: 5 Ottobre 2015
    A Ponz piace questo elemento.
  12. eldic

    eldic Membro Senior

    Privato Cittadino
    a costo di ribadire l'ovvio.
    si compra la casa, non il venditore.
     
    A PaolCercaCasa piace questo elemento.
  13. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Certamente.
    Ci mancherebbe altro...
    Ma è anche un problema di fiducia come dicevo all'inizio...
    Per una forte posizione pregiudiziale (anche io ho le mie debolezze irrazionali...) che non ho nessuna voglia di contrastare, mi fiderei poco di una casa venduta da una banca, invece mi fiderei il giusto circa una casa messa in vendita da un privato.
    Quindi, per motivi di tempo scarso, mi butterei a selezionare già da subito le offerte che provenissero da privati senz'altro intermediate da agenti immobiliari che mi paressero seri e competenti.
     
  14. eldic

    eldic Membro Senior

    Privato Cittadino
    de gustibus...
    (io per esempio, da alcuni intermediari non comprerei il taj mahal manco se me lo offrissero al prezzo di un box in periferia)

    tuttavia, secondo me va valutato un aspetto non indifferente.
    se una banca ti "tira un pacco", una volta comprovata la colpa (o peggio il dolo) ne risponde fino all'ultimo centesimo.
    se lo fa un intermediario... auguri.
     
  15. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Mah... vorrei vedere in pratica se questo succede, con gli uffici legali che hanno....
     
    A brina82, dormiente, Sim e 1 altro utente piace questo messaggio.
  16. eldic

    eldic Membro Senior

    Privato Cittadino
    su questo hai ragione.
    tuttavia, sul patrimonio immobiliare l'acquirente è più tutelato rispetto a quello immobiliare, non fosse altro perché il bene sottostante l'acquisto è di maggior necessità.
    secondo me nel caso di colpa grave/dolo possono avere tutti gli avvocati che vogliono... pagano.
    a parte questo i "pacchi" che le banche hanno finora tirato ai clienti in ambito finanziario non sono "truffe" in senso stretto; hanno furbescamente sottaciuto la rischiosità dell'investimento.
    sulla casa c'è poco da sottacere: o è in regola o non lo è.
    nulla vieta comunque di incaricare un tecnico di parte, comunque...
     
  17. Sim

    Sim Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Io credo che il cittadino medio si fidi delle banche. E' una questione di storia e soprattutto di nome. Gli italiani sono ancora oggi legatissimi all'immobiliare anche se puzza di cattivo investimento, è una questione di mentalità. I soldi in banca ce li mettiamo tutti, tutti ci fidiamo e dopotutto anche se sappiamo che le banche hanno avuto aiuti e che tanti nostri attuali problemi potrebbero essere imputati alle banche stesse noi sempre alle banche ci rivolgiamo.
    Ora, pensiamo al cittadino medio, quello che non fa il nostro lavoro: colui che ha da sempre depositato i propri risparmi in banca, pagando semplicemente bolli e imposte, e che magari ha pagato il suo mutuo avendo avuto la fortuna di poterlo fare, è portato a fidarsi della sua banca e sicuramente acquisterebbe un immobile con la sua mediazione.
    Quando ho visto l'email di Unicredit che mi offriva i suoi servizi di mediazione il primo pensiero spontaneo che ho fatto è stato: "Però, buono!" poi mi sono guardato in giro per vedere se qualcuno mi avesse letto nel pensiero :innocente:.
     
    A Rosa1968 e ab.qualcosa piace questo messaggio.
  18. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Sono d'accordo con Sim.
    Le difficoltà che le banche troveranno non saranno certo di immagine.
     
    A Rosa1968 e Sim piace questo messaggio.
  19. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Si, non al primo impatto, penso...
     
  20. Sim

    Sim Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Se hanno un minimo di professionalità nemmeno al secondo impatto avranno problemi.

    Tutta una questione di nomi. Si parla malissimo dei colleghi verdi e viola e poi tutti si rivolgono a loro.

    Guardate i commenti degli italiani sul caso Volkswagen: tutti a giustificare il comportamento della VW dicendo che non hanno mai avuto problemi, che gli americani inquinano molto di più ecc ecc senza riuscire ad aprire gli occhi rendendosi conto che hanno pagato a tale fabbrica di automobili somme non dovute in quanto hanno effettivamente acquistato una tecnologia vecchia pagandola per nuova.
     
    A ludovica83 piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina