1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. sasafly

    sasafly Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Qualcuno può aiutarmi?

    Spiego: circa 3 anni e mezzo fà ho acquistato un immobile, costituito da una casa in grezzo, di circa 5 vani, senza rendita catastale, e un garage di pertinenza con rendita catastale di circa 120 euro completamente rifinito. A suo tempo l'ho acquistata come prima casa. Adessoa distanza di 3,5, anni non ho portato la residenza in quanto non sono riuscito a fare nessun lavoro.
    Mi chiedevo come ha fatto il notaio a calcolare l'imposta senza avere una rendita catastale, ( mi rifesrisco alla casa) come si fa in questo caso? Si prende in Valore dell'immobile?
    Oggi a distanza di 3,5 nessuno mi a contattato per pagare il di più.

    Tra l'altro dato che i casi della vita sono tanti dovro comprare casa a Roma e vorrei farla come prima casa per risparmiare qualcosa anche sull'imposta del mutuo che per prima casa e 0,25% per seconda casa è il 2% su 110000 di mutuo c'è una bella differenza, inoltre non potrò scaricarmi gli interessi passivi.

    Il mio questito allora è: Posso io a questo punto pagare subito la differenza che devo per non aver rispettato la tempistica di residenza, e quindi dichiarare questo che comprerò come prima casa?

    aspetto di cuore notizie
     
  2. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    No devi vendere quella acquistata e poi riacquistare.
    Per quanto riguarda il valore delle imposte all'atto probabilmente è stata attribuita una rendita presunta e su quella sono state calcolate.
     
  3. osammot

    osammot Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    scusa Roberto, ma se sasaflyrinuncia alle agevolazioni 1^ casa richieste 3,5 anni fa e paga la differenza delle imposte, sanzione ed interessi, é come se il primo acquisto fosse seconda casa, o casa senza agevolazioni;
    quindi può richiedere le agevolazioni 1^ casa col nuovo acquisto e stabilire lì la residenza abituale e definitiva.
     
  4. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare

    NON si può rinunciare alle agevolazioni
     
  5. osammot

    osammot Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    ...ma chi te l'ha detto?
     
  6. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Lo dice la legge. Non a me, ma a tutti ;)
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina