1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. perrixx

    perrixx Membro Junior

    Agente Immobiliare
    Ciao a tutti. Vi sottopongo questo quesito. Ho un incarico in esclusiva per vendita attività commerciale e il contratto d'affitto del locale dove si svolge quest'attività scade nel 2015. Il proprietario del locale commerciale, che tra l'altro conosco, non è propenso a far subentrare nel presente contratto d'affitto un eventuale nuovo acquirente dell'attività in quanto sostiene che il canone mensile richiesto è basso per quella determinata zona e che è tale solo perchè sono parenti alla lontana e all'epoca del contratto applicò un prezzo di favore. Io so che chi compra l'attività subentra di diritto al contratto d'affitto fino alla sua naturale scadenza anche se sull'incarico ho scritto che l'attività non verrà ceduta unitamente al contratto d'affitto. Il proprietario avrebbe questo diritto di rescindere il contratto alla vendità dell'attività? Su mia insistenza gli ho detto che non è giusto nemmeno per chi vende l'attività ma lui ha ribadito che se in passato l'avesse dato in comodato d'uso non sarebbe mica obbligato a farlo per altre persone che non sono suoi parenti, comunicandomi la nuova cifra richiesta come canone mensile che tra l'atro è leggermente più adeguato al prezzo di mercato. Al promissario acquirente ho detto il nuovo prezzo richiesto dicendo che il contratto è in scadenza. Secondo voi è giusto? Grazie per le vostre risposte.
     
  2. Antonio Troise

    Antonio Troise Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Il proprietario avrebbe questo diritto di rescindere il contratto alla vendità dell'attività? No!

    .... il contratto scade tra circa 5 anni, potrebbe essere un grosso vantaggio per chi subentra (acquista l'attività) rinnovare il contratto anche con un piccolo aumento, ma sempre nei prezzi di mercato, avendo in seguito un contratto di 12 anni, e di conseguenza anche l'attività ha un maggiore valore.

    Devi dire al tuo cliente acquirente , che è una grossa opportunità rinnovare subito il contratto per altri 12 anni al prezzo di oggi.
    In questo modo il proprietario è contento, l'acquirente pure e tu fai un affarino.
     
  3. perrixx

    perrixx Membro Junior

    Agente Immobiliare
    Grazie mille, infatti io volevo accontentare un pò tutti, il venditore dell'attività, il promissario acquirente ed il proprietario del locale commerciale, si sa quanto è difficile vendere attività commerciali in questo periodo, ma non volevo incorrere in qualche problemino legale oltre che far saltare la trattativa. Per il momento sono tutti calmi stanno meditando.... grazie ancora....
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina