1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. alelong

    alelong Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Sono comproprietario al 50% insieme a mia sorella (25%) e mio cognato (25%) di un imobile attualmente locato e il cui contratto è prossimo alla scadenza. Lei vorrebbe venderlo mentre io vorrei darlo nuovamente in locazione. In mancanza di accordo fra le parti cosa succede? Mia sorella afferma che se lei e suo marito, che insieme fanno il 50% decidono di vendere, "per legge" io sono obbligato ad adeguarmi; mi sembra un'affermazione non credibile, loro possono solo vendere la propria quota a un terzo. E nel caso accettassi di vendere ma non fossi d'accordo con loro sulla cifra da ricavare che succede? Si crea una situazione di stallo oppure è possibile che si apra un contenzioso al termine del quale c'è una sentenza del giudice?
    Chiedo scusa della banalità della questione, sono nuovo del forum e sono assolutamente digiuno sul mondo immobiliare. Grazie a chi mi vorrà dare dei chiarimenti
     
  2. antoniapalma

    antoniapalma Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Ognuno dei comproprietari può vendere per legge la sua quota. Questo sul piano legale; sul piano pratico chi andrebbe a comprare una singola quota dell'immobile? Praticamente nessuno.

    Conviene trovare un accordo e non finire in causa lunga e comunque sempre negativa per tutti voi.

    Quello che dice tua sorella a proposito del 50% è errato in quanto non siamo in presenza di un condominio dove vigono queste leggi, ma in presenza di una comunione.

    Quindi, se tua sorella vuole vendere deve farti causa e sarà il giudice poi a decidere.

    In ogni modo ti serve un consiglio di un buon avvocato che sicuramente ne sa più di me. Ciao
     
  3. alelong

    alelong Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
  4. Francescoborgosesia

    Francescoborgosesia Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    CONFERMO IN UNA SITUAZIONE DEL GENERE SE NN SI è DACCORDO NN SI VENDE LA CASA PERCHE' BISOGNA ESSERE TUTTI DACCORDO ..... UNA COSA CHE POTREBBE VERIFICARSI è CHE TUA SORELLA TI CHIEDA DI COMPRARGLI LA QUOTA..... MA POI STA A Tè DECIDERE.... STAI PUR TRANQULLO CHE HAI IL COLTELLO DALLA PARTE DEL MANICO..... :)
     
  5. il Custode

    il Custode Custode del Forum Membro dello Staff

    Francesco per pietà, scrivi in minuscolo :)
    Facci attenzione, lo so che scappa il CAPS LOCK ma è davvero antipatico leggere tutto questo URLATO nel forum ;)
    Grazie della comprensione
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina