1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Moreno Crosta

    Moreno Crosta Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Buonasera a tutti,
    sono in trattativa per la vendita di un mio immobile, più precisamente un fabbricato rurale, una vecchia corte da riattare.
    Ho concordato le cifre e manca un particolare, agevolare l'accesso carraio a detta corte demolendo o lasciando demolire un piccolo pollaio di mq. 3 di mia proprietà.
    Detto pollaio non l'ho proposto nella compravendita ma lo darei in uso con il mio assenso a demolire in caso il comune desse il permesso, purtroppo il pollaio è legato ad un altro mio immobile acquistato con mutuo che non posso e non voglio estinguere.
    La domanda è: pensate che sia possibile ottenere il consenso di stralcio del pollaio dal mutuo da parte della banca?
    I Valori di mutuo sono circa 150mila per 4 appartamenti pollaio e un altra stalletta, mentre il fabbricato in vendita (la corte) è libero completamente da mutui o vincoli.
    grazie in anticipo del consiglio
     
  2. ingelman

    ingelman Membro Storico

    Agente Immobiliare
    secondo me dipende da quanti polli dai alla banca per diminuire il debito ed ottenere una restrizione sull'ipoteca lasciando libero il pollaio :shock:

    scusa ma che tipo di accatastamento ha il pollaio?
    polli a parte la domanda non è chiara

    la proprietà che vuoi vendere è libera da ipoteche mentre le aree fabbricati stalle e pollai adiacenti sono gravati da ipoteca?

    ma esistono già delle servitù di passaggio o l'unico accesso è attraversando il pollaio?

    scusa trovo interessante il quesito ma dovresti, a mio avviso, essere più chiaro

    (vuoi iniziare una procedura di sfratto ai polli? )
     
    A Gasperino e ludovica83 piace questo messaggio.
  3. Moreno Crosta

    Moreno Crosta Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    hahaha si polli fuori
    a parte gli scherzi, la corte è libera da tutto e l'ingresso è stretto, passa male un'auto e volendo ristrutturare bisogna allargare.
    Il pollaio appunto demolendolo libererebbe o meglio amplierebbe l'ingresso della corte (libera da mutui).
    Il pollaio, accatastato come tale, lo acquistai successivamente alla corte in blocco con altro immobile apposta per demolirlo in caso di mio intervento o comunque di vendita, solo che erroneamente è entrato nel mutuo d'acquisto della palazzina di 4 appartamenti che con mutuo acquistai e con altro mutuo ristrutturai.
    Come valori siamo bassi infatti è a piano terra e per circa 3mq., fosse che ristrutturo io non dico nulla e demolisco ma essendo vendita a d un'impresa devo stabilire che forma usare (loro vogliono essere garantiti che se ottengono il permesso di demolizione lo possano poi radere al suolo
     
  4. Moreno Crosta

    Moreno Crosta Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Innanzitutto ringrazio chi mi ha risposto e chi mi risponderà, vedrò di essere più sintetico e preciso.

    a)Fabbricato che non vendo, valore 400.000,00 euro con annesso piccolo pollaio mq. 3 dall'altro lato della strada comunale, fabbricato assoggettato a mutuo per circa 150.000,00 euro, mutuo che erroneamente comprende pure il pollaio con suo mappale a parte e accatastato come tale (avrà valore di 3.000,00 euro).

    b) Fabb. Corte che ho messo in vendita (libera da mutui e ipoteche varie) posta di fronte al fabbricato "a", al di la della strada.
    L'accesso a detta corte non è molto agevole, infatti si può dire che il fabbricato "a" l'ho acquistato a suo tempo proprio per il pollaio che doveva servire, una volta demolito ad agevolare l'ingresso auto.

    Ora sto vendendo il Fabb. "b" e mi trovo con il pollaio ipotecato, quindi o chiedo alla Banca di svincolarlo dal mutuo, e quindi lo comprendo nella vendita e visto l'esiguo importo pensavo di liquidare il valore.
    Oppure, altra ipotesi è lettera della banca dove mi conferma che nulla osta a demolirlo, salvo i permessi comunali, ovviamente liquiderei il valore del pollaio.
    Pure in questo caso l'acquirente ci starebbe perché il suo intento è demolirlo.

    Avrei necessità pure di un Vostro parere.
    Spero di essere stato più chiaro.

    grazie in anticipo

    NB: Ho inserito i valori per far comprendere che il valore pollaio rispetto al mutuo rimanente o i valori globali è proprio esiguo.[DOUBLEPOST=1375943602,1375943487][/DOUBLEPOST]mia citazione cito: visto l'esiguo importo pensavo di liquidare il valore.

    Ovviamente parlo del pollaio, valore 3.000,00 euro a dire tanto
    grazie[DOUBLEPOST=1375943829][/DOUBLEPOST]per Ingelman: cito "secondo me dipende da quanti polli dai alla banca per diminuire il debito ed ottenere una restrizione sull'ipoteca lasciando libero il pollaio :shock:"

    scusa non avevo letto la tua prima frase, si pure secondo me, come ho detto poco fa quello è l'unico sistema.
    se fosse 3.000 il valore , il pagamento di 5.000 o 10.000 alla banca per svincolare risolverebbe il tutto.
    grazie ancora
     
    A ingelman piace questo elemento.
  5. ingelman

    ingelman Membro Storico

    Agente Immobiliare
    lo penso anch'io
    credo che è l'unica strada più logica da percorrere

    poveri polli però :shock: spero che una volta risolto il problema troverai loro una giusta nuova collocazione ..... :D
     
    A Gasperino e ludovica83 piace questo messaggio.
  6. Moreno Crosta

    Moreno Crosta Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    ....:D risolto il problema ne lascio 3.000 alla banca e mi danno il pollaio, poi ai polli trovano loro l'occupazione e la casa....ha ha ha
    ciao e grazie
     
    A ludovica83 e ingelman piace questo messaggio.
  7. ingelman

    ingelman Membro Storico

    Agente Immobiliare
    se vuoi e se gli inquilini del pollaio dovessero esere un ostacolo per l'operazione che stai portando avanti, ci penso io gli ho già trovato una giusta collocazione :maligno:
     
    A ludovica83 piace questo elemento.
  8. ludovica83

    ludovica83 Membro Vintage

    Privato Cittadino
    Fammi indovinare... una mansarda...:shock: al pian terreno... :confuso:
    E' un affare... :cauto:
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  9. ingelman

    ingelman Membro Storico

    Agente Immobiliare
    :pollice_verso:
     
  10. ludovica83

    ludovica83 Membro Vintage

    Privato Cittadino
    Cmq @Moreno Crosta... ora che ho capito che sei comasco... non è che stiamo parlando dello stesso pollaio nella pressi nella posta di un comune comasco?
    E i polli erano quelli di mio zio? Corte da ristrutturare.. passaggio stretto...metà ristrutturata... C'è un recinto con i cani da caccia in quella corte? :cauto:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina