• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  • Creatore Discussione Utente Cancellato 80673
  • Data di inizio
U

Utente Cancellato 80673

Ospite
buongiorno,
ok ho ricevuta la proposta, fissato che entro settembre si fa il rogito. fissata data rogito.

ora , come ci si puo' tutelare per far si che la vendita vada a buon fine?

loro mi han lasciato un assegno di 5000 euro. se dovesseo cambiare idea, 5000 euro non mi cambiano la vita, ed essendo un posto turistico, perderei un anno.

qualcosa si puo' fare?grazie
 

francesca63

Membro Storico
Privato Cittadino
Bisognerebbe leggere quanto firmato, ma già se ti hanno dato 5000 euro è un buon inizio, se li puoi incassare.
Settembre è vicino, se non si va a rogito ti tieni i 5000; altro non puoi fare.
Il rischio che non si arrivi al rogito esiste, come in tutte le compravendite.
La caparra serve a quello ; se non sbaglio il tuo immobile era sui 50.000 euro, quindi direi che va bene così.
 

cristian casabella

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
buongiorno,
ok ho ricevuta la proposta, fissato che entro settembre si fa il rogito. fissata data rogito.

ora , come ci si puo' tutelare per far si che la vendita vada a buon fine?

loro mi han lasciato un assegno di 5000 euro. se dovesseo cambiare idea, 5000 euro non mi cambiano la vita, ed essendo un posto turistico, perderei un anno.

qualcosa si puo' fare?grazie
Dacci a noi qualche certezza....
1) la proposta ha clausola sospensiva?
2) a quanto hai venduto?
3) di che tipo di località turistica parli?

Secondo me, l'unica certezza è che dovevi chiedere consigli prima...oramai se hai firmato (e chiaramente lo avrai fatto), devi aspettare settembre. Anzi, in realtà, potrei anche ospitare gente in casa tua per quel che manca di Luglio e tutto Agosto...
 
U

Utente Cancellato 80673

Ospite
scusa eh... hai preso una caparra del 10%, che credo corrisponda a ben più del canone di locazione che puoi spuntare su un immobile da 50.000 euro e ti lamenti?
Veramente purtroppo ho venduto alla metà di quello che l ho pagato e non riesco neanche a coprire il mutuo...
 

PyerSilvio

Membro Storico
Agente Immobiliare
Ciao, scusa: perchè non lo incassi? Ti è stato dato con questa clausola?
mi accodo a chi ti chiede i motivi per cui non puoi incassare...
Be' non e' che occorre uno scienziato.
Se l'assegno non e' stato incassato significa che il contratto e' sospeso.

buongiorno,
ok ho ricevuta la proposta, fissato che entro settembre si fa il rogito. fissata data rogito.

ora , come ci si puo' tutelare per far si che la vendita vada a buon fine?

loro mi han lasciato un assegno di 5000 euro. se dovesseo cambiare idea, 5000 euro non mi cambiano la vita, ed essendo un posto turistico, perderei un anno.

qualcosa si puo' fare?grazie
Cerca di essere più positivo.
In fondo la sospensiva termina a settembre.
Se la data del rogito e' pure gia' fissata un motivo dovra' pur esserci.
Molto probabilmente questi tuoi acquirenti sono di quello che hanno paura della loro ombra.
Spaventati dal fatto di perdere la caparra.

Potresti premere un po' la mano, per incassare la caparra, oppure per anticipare la data del rogito.
L'unico strumento che hai disponibile, e' quello di fare leva sul fatto che in mancanza del versamento, frattanto ti ritieni libero di reperire un cliente più rapido, continuando a mostrare l'alloggio a chiunque fosse interessato.

Resta inteso, che si tratta senza dubbio di un'azione scortese, verso gli acquirenti.
Considerato che ti hanno convocato al rogito dopo le vacanze.

Scortesia che potrebbe essere ricambiata.
 

eldic

Membro Storico
Privato Cittadino
Be' non e' che occorre uno scienziato.
Se l'assegno non e' stato incassato significa che il contratto e' sospeso.
vero.
però di solito se c'è una sospensiva chi scrive lo esplicita subito.
d'altra parte, in questo ultimo periodo se ne sono lette tante su queste pagine che non mi sarei stupito a fronte di motivazioni più.... esotiche :)
 

Giuseppe Di Massa

Membro Senior
Agente Immobiliare
buongiorno,
ok ho ricevuta la proposta, fissato che entro settembre si fa il rogito. fissata data rogito.

ora , come ci si puo' tutelare per far si che la vendita vada a buon fine?

loro mi han lasciato un assegno di 5000 euro. se dovesseo cambiare idea, 5000 euro non mi cambiano la vita, ed essendo un posto turistico, perderei un anno.

qualcosa si puo' fare?grazie
Certezze nessuna, esistono dei diritti, che sono previsti dalla legge e dal contratto che hai firmato, ma certezze no, come per tutto. In bocca al lupo.
 

RobertodaBangkok

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
Buongiorno, buongiorno...

Ciao, scusa: perchè non lo incassi? Ti è stato dato con questa clausola?
Perche se ha accettato una proposta "salvo approvazione mutuo" con un rogito a settembre.. (con un assegno che non puoi incassare, o meglio..potrebbe pure ma nel caso poi non si andasse in delibera ..non vedo l utilita della mossa..) e si e' vincolato appunto sino a tale data significa che a) e' babbo lui e pure l agente immobiliare b) sono tutti e due alla canna del gas. Siccome di babbi in giro ce ne sono pochi , propendo per la seconda ipotesi. Diversamente a un acqui-lopescio del genere gli si dice "noi si va avanti, se poi a settembre lei ha il mutuo e la casa c'e' ancora, si fara' tutto alle condizioni pattuite, salve." Signori, buongiorno .
 
U

Utente Cancellato 80673

Ospite
Buongiorno non abbiam inserito la clausola del mutuo.

vero.
però di solito se c'è una sospensiva chi scrive lo esplicita subito.
d'altra parte, in questo ultimo periodo se ne sono lette tante su queste pagine che non mi sarei stupito a fronte di motivazioni più.... esotiche :)
Non c e sospensiva mutuo
 

eldic

Membro Storico
Privato Cittadino
e allora per quale motivo non lo incassi considerato che, oltre una certa data, non è più protestabile e oltre i sei mesi perde efficacia esecutiva?
 

Etica Nuovo Mondo

Membro Junior
Professionista
Non c e sospensiva mutuo
Dica allora con chiarezza il motivo, se diverso da quanto capisco e dunque potrebbe consistere nel fatto che non portandolo all'incasso, se per colpa a lei addebitabile l'affare non va in porto, potrà restituirlo senza forse pagare penali. Insomma. non mi lasci nell'errore e a parlare a vanvera, seppure nel tentativo di comprendere un mercato e di alcune prassi consigliate. grazie. :)
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

È possibile intestare il ricavato della vendita non al proprietario
Essendo l'immobiliare a Bergamo e io di Milano sono obbligati a farmi avere la proposta per raccomandata per essere valida?
Alto