1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. fedealf

    fedealf Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Mi spiego: a marzo 2006 ho acquistato come prima casa un appartamento su due piani all'interno di un condominio. l'appartamento ha due entrate una al piano terra uno al primo piano. E' nato però fin dalla sua costruzione come unico .
    Io l'ho pagato 670.000,00 euro.
    Vorrei ora rivenderlo. L'agente immbiliare mi dice che i prezzi sono scesi, e che potrei ricavarci di più vendendo due unità distinte. Dovrei occuparmi io della divisione dell'accatastamento, della demolizione della scala e della ricostruzione del pezzo di solaio. Tutto questo il mio architetto mi ha detto essere possibile con una spesa di circa 3.000,00 euro. Il mio problema è se devo pagare delle imposte sul fatto che rivendo due unità anzichè una anche qualora vendessi ad un importo inferiore od uguale a quanto l'ho comprata? E se vendessi dopo marzo 2011? Grazie a chi vorrà prospettarmi le diverse soluzioni.
     
  2. Marco Giovannelli

    Marco Giovannelli Membro Attivo

    Altro Professionista
    tremila euro? fammi conoscere il tuo architetto, gli sub-appalto tutti i miei lavori!!!

    allora, DIA, direzione lavori, accatastamento, collaudo statico e amministrativo-urbanistico, agibilità tremila euro? almeno 4500€...cmq a questo devi pagari gli oneri concessori che ti dirà il tecnico che non sono spese da trascurare.

    saluti
     
  3. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Si pagano le imposte sulla vendita solo nel caso ci sia plusvalenza.
    Se vai a vendere le due unità allo stesso prezzo pagato per la singola unità (670 spesi e 670 incassati) non paghi imposte.
    Se vendi, nei cinque anni dall'acquisto, a prezzi superiori all'acquisto scatta la plusvalenza.
    Puoi avvalerti della dichiarazione che lo hai abitato per il maggior tempo tra l'acquisto e la vendita ma vai a impelagarti con le agevolazioni (se ci sono state) beneficiate all'acquisto.
    Ti consiglierei piuttosto di stipulare eventuale compromesso con atto pubblico di compravendita ad aprile 2011.
     
    A Marco Giovannelli piace questo elemento.
  4. fedealf

    fedealf Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    così mi ha detto ma in fondo si tratta di demolire una scala e di fare una piccolissima parte di solaio nemmeno di rivisterla con parquet o altro. La domanda a cui però mi premeva aver risposta è se io devo pagare un'imposta se vendo in due parti una casa comprata in blocco unico come prima casa anche se non ho alcuna plusvalenza vendendo il tutto ad un prezzo uguale o inferiore a quella di acquisto.
    Grazie

    Aggiunto dopo 1 :

    Grazie antonello.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina