1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. GFCase

    GFCase Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    SALVE dopo aver firmato il preliminare ho scoperto che l'immobile è sprovvisto di certificato di agibilita' e il notaio si rifiuta di fare l'atto definitivo. Posso chiedere la rescissione del contratto e la restituzione delle somme date come caparra?? grazie per la risposta
     
  2. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    L'immobile di che anno è?
     
  3. GFCase

    GFCase Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    del 2003
     
  4. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    A parte la mancanza del certificato di agibilità, gli altri documenti sono regolari?
     
  5. GFCase

    GFCase Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Si il resto è ok ??
     
  6. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Strano.
    Ma la parte venditrice ha presentato al Comune la fine dei lavori con conseguente richiesta dell'agibilità?
    Di solito la si richiede.
    Forse è solo una dimenticanza.
    Al Comune avete fatto qualche ricerca?
     
  7. Marina Langella

    Marina Langella Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Immagino che se tutto il resto è a posto si tratterebbe solo di richiedere l'agibilità e posporre l'atto definitivo a dopo...
     
    A Valex piace questo elemento.
  8. GFCase

    GFCase Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    in comune hanno presentato solo il fine lavori senza fare la richiesta di agibilita' ??? ho contattato il tecnico per chiedere spiegazioni in merito e mi ha detto che lui non essendo stato pagato dall'impresa non intende portare a termine la pratica ........... il venditore puo' presentare direttamente la domanda ma mancano alcuni documenti che solo il professionista che ha eseguito il progetto e la DL puo' produrre !!
     
  9. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    In questo caso basta che l'impresa paghi quanto dovuto e il tecnico richiederà l'agibilità.
    Nel caso in cui questo non avvenga nei tempi prestabiliti, nel caso in cui tu non volessi più acquistare la casa anche se è in ordine sotto tutti i punti di vista; si hai diritto a non stipulare il contratto e chiedere il doppio di quanto versato.
     
  10. GFCase

    GFCase Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    L'IMPRESA ERA UNA SRL CHE Dopo aver venduto l'ultimo appartamento è stata chiusa e il titolare e i soci non sono + reperibili !!
     
  11. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    A mio modesto parere, niente vieta alla proprietà dell'immobile di contattare, pagandolo, un tecnico qualsiasi e completare l'iter per ottenere l'agibilità.
    Reperito il tecnico e definita la tempistica per l'ottenimento dell'agibilità, se la casa è ancora di tuo interesse, potete posporre la data della compravendita.
     
  12. GFCase

    GFCase Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    IL venditore non vuole posticipare il rogito è l'acquirente non vuole comperare senza l'agibilita' ..... in questo caso chi è inadempiente dei due ?? l'acquirente puo' chiedere l'annullamento del preliminare e chiedere in restituzione il doppio della caparra ??
     
  13. Marina Langella

    Marina Langella Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Chi vende è tenuto a produrre la documentazione che dimostri la piena vendibilità dell'immobile sotto il profilo fiscale e delle vigenti norme urbanistiche...quindi in questo caso la parte venditrice è in difetto.
     
  14. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Attenzione che la srl è comunque responsabile degli eventuali vizi, secondo me una lettera da un legale all'amministratore potrebbe servire allo scopo.
     
  15. GFCase

    GFCase Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    ok grazie
     
  16. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    E' un problema quando si trova gente così tosta!!
    Prova ad inviargli una raccomandata AR con invito-diffida ad adempiere (compravendita o doppia caparra) entro 20 giorni dalla data di ricezione.
    In difetto...............vai da un legale.
     
  17. xsalvox

    xsalvox Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ma perchè non controllate prima tutta la documentazione?
     
  18. xsalvox

    xsalvox Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    In fase di incarico intendo!!!!
     
  19. GFCase

    GFCase Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    se dovessi farlo x ogni incarico che prendo passerei piu' tempo nei vari comuni che in zona !! comunque hai perfettamente ragione d'ora in poi verificherò prima se è tutto in regola !!! ciao:ok:
     
  20. xsalvox

    xsalvox Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Eccone un altro....mi dispiace ma ti tocca!
    Tu non sei tenuto ad andare nei comuni. Devi chiedere al proprietario TUTTA la documentazione. Gli dici come reperirla e se sono negati allora gli dai una mano. Visto che succede a non avere tutto? Del resto ti se igiocato le provvigioni. Meglio non averle porprio a questo punto.

    Del resto il mediatore è tenuto a controllare la vendibilità dell'immobile. Se non c'è l'agibilità lo sai da subito e già in visita (o meglio al telefono) lo dici al cliente. O meglio dici al venditore come fare per averla.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina