1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Magnuss1

    Magnuss1 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve a tutti, sono nuovo, vorrei sottoporre un quesito ai professionisti e soprattutto a chi ha già avuto questa esperienza. Ho acquistato un appartamento cointestandolo alla mia compagna, con la quale ho (da poco) 2 figli. l'appartamento ci rimane stretto in 4 persone, ed inoltre la mia compagna ha perso il lavoro. Quindi vorrei vendere l'appartamento per motivi economici e logistici! Posso per tali motivazioni non perdere le agevolazioni prima casa??
     
  2. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino
    come hai pensato di porti di fronte al calo dei prezzi rispetto a 3-4 anni fa?
     
  3. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    se non é vostra intenzione riacquistare entro un anno in fase di rogito dovresti apporre la dichiarazione in tal senso. in questo modo non pagatherete le sanzioni e altro. mi sono spiegata?[DOUBLEPOST=1389771408,1389771350][/DOUBLEPOST]dimenticavo d'ufficio comunque pagatherete le differenze. arriverà la cartella.
     
  4. Piero65

    Piero65 Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Se vendi e non sono passati ancora i 5 anni, puoi acquistare entro un anno un altro immobile nello stesso comune e non perderai le agevolazioni, altrimenti si. Ricordati inoltre che nei primi 5 anni se si vende c'è anche da tener conto della plusvalenza nel caso vendi ad un prezzo maggiore dal tuo acquisto.
     
  5. Magnuss1

    Magnuss1 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Esatto, ma nel caso in cui vendo ad un prezzo minore, non c'è plusvalenza! e quindi a quali tasse o pagamenti andrei incontro? La mia intenzione non è di acquistarne un'altra, anche perchè dubito che otterrei un'altro mutuo!
     
  6. Antonio Troise

    Antonio Troise Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Non è una questione di prezzo. All'acquisto di una casa lo stato vuole l'imposta di registro, imposta ipotecaria e imposta catastale rispettivamente 7% - 2% - 1% del valore catastale della casa. Avendo usufruito delle agevolazioni prima casa le imposte sono diventante 3% - 168 euro - 168 euro. Con la decadenza dei benefici lo stato rivuole la differenza delle imposte non versate con interessi e sanzioni, quest'ultime agevolate se comunichi alla agenzie delle entrate prima dei 12 mesi dalla vendita di non volere piu usufruire delle agevolazioni . In bocca al lupo per la vendita :ok:
     
    A Rosa1968 e Sim piace questo messaggio.
  7. adimecasa

    adimecasa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    come pensi che ci sia plusvalenza, per una vendita di casa in così pochi anni di appartenza, come minimo tra le sanzioni e la mninusvalenza del mercato ci rimette un sacco di soldi
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  8. Abakab

    Abakab Ospite

    .. naturalmente per l' AdE sarà " sospetta evasione"" :shock:
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina