1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. gfanaro

    gfanaro Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno al forum,
    Sto acquistando un appartamento a Firenze e finora i documenti visionati (atto di proprietà , atto di successione, pianta e visura catastale) sembravano tutti in ordine e conformi.
    Ora lunedi prossimo avrò la perizia della banca, mi è stata appena consegnata la relazione tecnica dall'agenzia immobiliare e ho trovato dati descritti diversi da quelli visti finora...
    Mi spiego meglio... nella relazione tecnica di parla di consistenza 6,5 vani (invece di 6 nella visura catastale), una rendita catastale di 537e (invece di 495e della visura)... l'immobilie anni fa ha avuto un condono (condono e versamenti sono riportati nel documento rilasciato dal comune) e le modifiche e relative particelle sono riportate nella visura catastale e aggiornate sulla pianta catastale....
    Ora mi chiedo, con queste difformità posso avere problemi in frase di perizia e quindi di conseguenza problemi nell'erogazione del mutuo??? Ho dei tempi piuttosto stretti (il 10 gennaio mi scade la proposta) e non vorrei rischiare di perdere l'immobile per problemini burocratici (o per errori di compliazione della relazione tecnica)
    Secondo voi???
    Grazie per l'aiuto e buone feste
     
  2. mata

    mata Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Ma chi l'ha fatta, un tecnico? E chi l'ha incaricato, la banca?
     
  3. gfanaro

    gfanaro Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Si la relazione l'ha fatta ovviamente un tecnico (architetto) incaricato dall'agenzia, la banca richiede la perizia per la concessione del mutuo
     
  4. mata

    mata Membro Assiduo

    Altro Professionista
    E allora che speravi? Se il tecnico è incaricato da chi ha interesse alla conclusione dell'affare, certo non tutelerà i tuoi interessi. Buon Natale!
     
  5. gfanaro

    gfanaro Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Scusa ma non sei chiaro... l'agenzia (e i venditori) hanno tutto l'interesse a concludere un affare perchè dovrebbero far dichiarare al tecnico dati diversi dai documenti esistenti??? Sanno benissimo che deve passare la perizia della banca e il controllo del notaio...
     
  6. mata

    mata Membro Assiduo

    Altro Professionista
    La banca ed il notaio non vanno certo a reperire i progetti comunali od a verificare se c'è la pratica antisismica o l'abitabilità né, tantomeno, a fare il rilievo per verificare la conformità ai progetti rilasciati..

    Poi la risposta te la sei data da solo: proprio perché hanno interesse a concludere un affare, l'agenzia ed il venditore cercano un perito di loro fiducia e non di tua
     
    Ultima modifica di un moderatore: 26 Dicembre 2015
  7. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Non ho capito bene la situazione, ti chiedo attualmente in visura cosa risulta?
    quello che è in visura corrisponde alla piantina depositata al catasto e quanto di fatto esiste in realtà?
     
  8. gfanaro

    gfanaro Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ciao Salves, quello che è in visura è conforme alla piantina catastale ed è tutto corretto rispetto allo stato di fatto (che abbiamo personalmente rilevato). Quello che non corrisponde è quanto ha riportato l'architetto (pagato dal venditore) nella relazione tecnica, il quale ha trascritto nella sia un diverso numero di vani che la rendita catastale maggiore rispetto alla visura.
     
  9. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    La relazione è quella che deve far parte per il rilascio del mutuo?
     
  10. gfanaro

    gfanaro Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    si ovvio... ma ormai credo che l'architetto che l'ha redatta si sia semplicemente sbagliato a trascrivere i dati dai documenti.
    Anche il perito della banca, che ho incontrato oggi la pensa così
     
  11. gfanaro

    gfanaro Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    per rispondere a Mata, il certificato di abitabilità sicuramente non c'è visto che l'immobile è "ante 67" e comunque la pratica di condono è passata tranquillamente per "silenzio assenso", quindi mi sembra che posso stare relativamente tranquillo
     
  12. mata

    mata Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Ante '67 non significa niente, se non la possibilità di omettere in atto i permessi edilizi rilasciati fino a tale data, dettata dall'art. 40 della L. 47/85. L'abitabilità e necessaria per abitare un fabbricato, fin dal 1934. Attento che, inserendo antecedente al 1967 l'atto è sì valido, ma nasconde le insidie, perché tutto diventa commerciabile (ma comunque irregolare), anche un fabbricato completamente abusivo, magari costruito nel 1965 e che necessitava di licenza edilizia: la materia non è così semplice.
     
  13. mata

    mata Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Capisco che vuoi risparmiare non prendendo un tuo consulente, ma poi te ne devi assumere anche i rischi: non puoi pensare di risolvere in un forum
     
  14. gfanaro

    gfanaro Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    eheh me ne sono accorto che non è materia semplice... cmq ovvio che la documentazione è in mano anche ad un professionista di mia fiducia, ma nel forum (che trovo davvero utilissimo) cerco un confronto/consiglio con chi ne sa più di me... come dire "non si finisce mai di imparare"! Ti ringrazio molto per le risposte e cmq sto capendo una cosa da quando ho cominciato a cercar casa... di immobili che abbiano tutte le certificazioni a Firenze ce n'è davvero pochini!
     
    A Bagudi piace questo elemento.
  15. mata

    mata Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Per questo a Firenze fanno fare la relazione al tecnico del venditore...
     
  16. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare

    Non solo a Firenze, ma in tutta Italia !!!:disappunto:
     
    A SALVES e mata piace questo messaggio.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina