1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. blast

    blast Membro Junior

    Privato Cittadino
    Intanto Buon Natale per domani a tutti e complimenti per il sito al custode; bello, interessante, "ben frequentato" e....basta dai...
    Taglio corto e vengo al sodo senza narrare le vicissitudini, poi semmai ci torno su se serve.
    Domandona:
    ma se un vostro cliente vi chiede di anticipare prima di fare una offerta "importante" i format di proposta e di contratto con la vostra agenzia....voi lo fate o sto chiedendo una cosa scorretta ?

    Vi leggo da un po'...e ora purtroppo per voi sono anche registrato !
    Auguri ancora e grazie a chi vorrà dare seguito alla mia richiesta
     
  2. Irene1

    Irene1 Membro Supporter Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Ciao @blast io,normalmente, condivido sempre prima le proposte o i contratti con i clienti, in modo da rispondere alle eventuali domande o modifiche che mi vengono richieste, nn vedo niente di male.:)
     
    A Bagudi, Rosa1968 e Tobia piace questo elemento.
  3. blast

    blast Membro Junior

    Privato Cittadino
    Buonasera Irene e grazie per la risposta, anche a me non pare bislacca la richiesta ma....ancora non ho ricevuto nulla dall'agenzia da oltre 2 settimane.
    Negli ultimi due anni ho avuto a che fare con molti tuoi colleghi e devo dire che ne ho trovati alcuni veramente preparati, disponibili e "non esosi"....altri ....non li commento. Certo che un tale comportamento, in un mercato "di furbacchioni e legulei" non fa proprio un bell'effetto al cliente....vedremo....
    Però se invece ho contravvenuto a regole "non scritte"...ditemelo...
     
  4. Irene1

    Irene1 Membro Supporter Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    No tranquillo, chiedere è lecito; prova a richiedere, forse hanno inviato via mail il contratto e forse è andato in spam, succede.
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  5. blast

    blast Membro Junior

    Privato Cittadino
    No Irene, l'agente mi chama spesso....è come se non avesse voglia di "leggere" una proposta scritta prima e bene....almeno questa è l'idea che mi sono fatto....purtroppo...
     
  6. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Sinceramente, non si capisce quale sia il problema, ad inviarlo preventivamente al cliente.

    Tanto piu, se la sua azione d'acquisto, risulta davvero imminente.

    Se non e' corretta o inabilitata, la ragione sociale del tramite, i requisiti che occorre osservare in ogni contratto, sono sempre gli stessi.
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  7. blast

    blast Membro Junior

    Privato Cittadino
    Ciao Piersylvio e grazie anche a te; detto tra noi....tanto ci leggono due tre persone....:sorrisone:....anche io non capisco e dato che mi fido di solito ora comincio a pensare che non mi sia tutto chiaro.....il tuo collega era totalmente disinformato sullo stato dell'immobile e dopo che gli ho reso noti alcuni "piccolissimi" particolari si è irrigidito dietro presunti "format" imprescindibili....mah...mi sa che devo rivolgere lo sguardo altrove....:nerd:
     
  8. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Storico

    Agente Immobiliare
    member: 70812"]Ciao Piersylvio e grazie anche a te; detto tra noi....tanto ci leggono due tre persone....:sorrisone:....anche io non capisco e dato che mi fido di solito ora comincio a pensare che non mi sia tutto chiaro.....il tuo collega era totalmente disinformato sullo stato dell'immobile e dopo che gli ho reso noti alcuni "piccolissimi" particolari si è irrigidito dietro presunti "format" imprescindibili....mah...mi sa che devo rivolgere lo sguardo altrove....:nerd:[/QUOTE]

    Mi dispiace contraddirti, ma ti devo precisare, che di frequente nel passato, alcune delle discussioni qui avvenute, ne hanno largamente sconfinato, financo a raggiungere lettori, in decine di migliaia.

    Puntualizzato cio', meglio rivolgere lo sguardo, sulla documentazione relativa al bene oggetto di vendita, piuttosto che a quella, del tramite dell'agenzia.

    Che pure non sei obbligato ad utilizzare se non ti garba.

    Con l'assegno intestato al venditore e i requisiti fondamentali osservati, previsti in un contratto, la proposta e' valida.
    Pure se e' scritta sulla carta del prosciutto.
     
    A Bagudi piace questo elemento.
  9. blast

    blast Membro Junior

    Privato Cittadino
    Pyersilvio era ovviamente ironica la mia considerazione di essere in due o tre.....basta guardare il numero degli utenti del forum....:sorrisone:

    Cito:
    "Che pure non sei obbligato ad utilizzare se non ti garba.
    Con l'assegno intestato al venditore e i requisiti fondamentali osservati, previsti in un contratto, la proposta e' valida.
    Pure se e' scritta sulla carta del prosciutto."

    E' esattamente quello che penso io ma non il tuo collega che insiste su format "ufficiali" e non ha risposto neanche alla mia proposta di incontrare di nuovo i venditori (che peraltro conosco indirettamente per il tramite di un amico comune) per "stringerci la mano" e andare direttamente al rogito (non ho nessuna intenzione di bypassare l'agente anche se è "costosetto")
    Però se continua a non rispondere e a non mandare i documenti .....si potrebbe configurare un inadempimento che mi permetta di andare direttamente sui venditori "legalmente" ?
    Non credo ma ....siamo qui per discutere...
     
    A ingelman e Rosa1968 piace questo messaggio.
  10. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Bisogna capire, quali siano le tue motivazioni, per poter dare un giudizio ed un consiglio, piu'
    compiuto.

    Atteso che si dubita, che tu voglia incontrare il venditore, per andarci a sindacare, sul format utilizzato dall'agenzia.

    Che l'agente, faccia incontrare fisicamente le parti, non e' un atto dovuto.

    Pure io tendo ad evitarlo accuratamente.

    Non mi piace e porta pure sfiga.

    Per il resto, l'obbligo che assumi con l'intermediario, e' limitato e contenuto, nell'ottemperarne il compenso.

    Detto questo, la tua osservazione di andare direttamente al rogito, senza aver fatto prima, alcun accordo preliminare, farebbe paura a chiunque.

    In primo luogo alla parte promittente venditrice.
     
    Ultima modifica: 23 Dicembre 2016
    A dormiente piace questo elemento.
  11. blast

    blast Membro Junior

    Privato Cittadino
    Ma certo che non parlerei del format ma del prezzo....e non capisco cosa ci sarebbe di male. il tuo collega prenderebbe un bel pò di soldini per avermi fatto vedere 2 volte una casa perchè a tutto il resto ho pensato io....

    Potresti gentilmente spiegarmi perchè andare al rogito senza preliminare dovrebbe "addirittura spaventare" ?
    Chi vuole vendere credo che abbia interesse a realizzare in fretta se "ok il prezzo è giusto"....almeno io quando ho venduto ho fatto così.....ma avevo trovato (casualmente) una super agente immobiliare che ancora ringrazio....
     
  12. blast

    blast Membro Junior

    Privato Cittadino
  13. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Se, non hai ancora avanzato la proposta, l'azione dell'intermediario nei tuoi confronti e nel tuo interesse, ha ancora da venire.

    Su questa scorta, se neppure questo vuoi fargli fare, non si capisce cosa, tra tutto il resto, tu abbia dovuto provvedere da te.

    Evidentemente, sei distratto dai soldi che devono prendere gli altri, invece di concentrarti, su quelli che potresti risparmiare, ragionando in una economia di acquisto.

    Tuttalavita, pagare mille euro in piu di mediazione, che cinquemila, diecimila o ventimila in piu, tutta la compravendita.

    Meglio faresti ad ingaggiarlo, sottoscrivendo una proposta al ribasso.
    Mantenendo le distanze
    dal venditore, che al bisogno, farai sempre in tempo ad accorciare, cammin facendo.

    Voler saltare i preliminari di una compra vendita, scompagina la natura stessa, intrinseca al promissario acquirente.
    Non facendo altro che creare disordine e poca igiene, in tutta la pratica.

    Sottoscrivere uno strumento di acquisto, con i tempi e con i passaggi intermedi previsti, resta una corretta azione cautelativa tra le controparti.

    Mentre si dota l'intermediario, dell'equipaggiamento giusto, per conquistare la pratica.

    I guappi muoiono per mano dei fessi.

    Se il tuo intermediario "normalino" di oggi, torna indietro, con il conseguimento di una proposta accettata al ribasso, avra' fatto il suo mestiere, meglio di quell'altra di ieri, che invece era super.
     
    Ultima modifica: 24 Dicembre 2016
  14. blast

    blast Membro Junior

    Privato Cittadino
    P.S. corrisponde a verità che se l'agenzia è in qualche modo a conoscenza del fatto che l'immobile non sia rogitabile non ha alcun diritto alla provvigione ?

    Ed inoltre.....un agente può rifiutare una offerta ?
     
  15. blast

    blast Membro Junior

    Privato Cittadino
    Su questa scorta, se neppure questo vuoi fargli fare, non si capisce cosa, tra tutto il resto, tu abbia dovuto provvedere da te.

    Verifiche ....di tutti i tipi.....cose che il tuo collega neanche immaginava.....perchè in fondo non gli è richiesto (in realtà alcuni passaggi tecnici li ha scoperti da me.....non era a conoscenza delle norme ma non gliene faccio una colpa grave....però ora andasse avanti....)
    Siccome carta canta io prima di mettere in mano a chicchessia un assegno.....capisci a me....amico mio.....
    Tu avrai ragione sulla liturgia delle agenzie immobiliari ma....pecunia non olet.....e per 5K € nessuno fa più causa.....
     
  16. blast

    blast Membro Junior

    Privato Cittadino
    "I guappi muoiono per mano dei fessi.".....bella questa ....temo però che prima di essere ammazzati per caso ne abbiamo fatti fuori di fessi.....:^^:
     
  17. blast

    blast Membro Junior

    Privato Cittadino
    Evidentemente, sei distratto dai soldi che devono prendere gli altri, invece di concentrarti, su quelli che potresti risparmiare, ragionando in una economia di acquisto.
    Tuttalavita, pagare mille euro in piu di mediazione, che cinquemila, diecimila o ventimila in piu, tutta la compravendita.

    Rileggi i miei scritti....please....a parte il fatto che il tuo collegap renderebbe circa l'equivalente di tre anni di stipendio di un quadro di azienda.....non ho mai detto che sia quello ad interessarmi....anzi....io voglio solo essere tranquillo di non fare un salto nel buio.....e per questo visto che non posso chiedere all'agente di tutelarmi in toto (leggi post che ho allegato) vorrei farlo in proprio "accorciando" sia con l'agente sia con il venditore....
    E' in fondo penso anche interesse della vostra categoria "snellire" le contrattazioni.....sto comperando una casa e mi sembra di dover stilare il protocollo di Kyoto.....:^^:.
     
  18. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Pure questa e' un'osservazione risibile.

    La proposta di acquisto, puo' essere sostenuta, da un assegno anche di soli mille euro.

    Il suo scopo e' quello di fondere l'accordo economico.

    Se hai paura, di anticipare un assegnuccio, mancano i presupposti di fiducia.

    Il venditore, che accetta quella proposta, sostenuta con quel piccolo titolo, si obbliga a trasferirti il suo, per intero.

    Pecunia non olet e' un vecchio detto della tradizione.

    Io ne conosco un altro.
    Narra che un ladro, teme che tutti quanti gli altri, gli assomiglino.
     
    Ultima modifica: 24 Dicembre 2016
  19. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Storico

    Agente Immobiliare
    A farla da padroni sono le tue stesse contraddizioni.

    Vorresti evitare di fare un salto nel buio.
    Tuttavia vorresti comprare subito, pronti e via, bruciando ogni tappa.

    Alla richiesta di caparra, pecunia non olet, non ti fidi e vuoi "accorciare", che non si capisce cosa significhi.

    Atteso che se volevi acquistare tanto velocemente, non dovevi fare altro che recarti in agenzia, ad avanzare la proposta.
    Anziche' attendere settimane.
     
  20. Tobia

    Tobia Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Non tirare mai in ballo la fiducia!!
    Mai

    Altrimenti il proponente potrebbe chiederti una tua garanzia ai sensi del CC 1763 per coprire i doveri del proprietario ..

    Art. 1763 codice civile - Fideiussione del mediatore - Brocardi.it

    E la frittata della fiducia è rigirata..
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina