• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

PyerSilvio

Membro Storico
Agente Immobiliare
..ed anche molto più economico....

...almeno potresti "rivelare" quali parole inserire per la ricerca....o anche queste ricadono nel tuo fantomatico "interesse"?
Non è molto lontano dal titolo della discussione.

Occorre un pò di etimologia.

Stiamo parlando di terreni e case da ricercare sul territorio giusto..?

Il fantomatico interesse è del tutto legittimo.

Resta inteso che non sono certo obbligato a rivelarlo o sbaglio..??

Meglio stare sempre un passo avanti alla concorrenza o no capiscione?
 

marcanto

Membro Attivo
Professionista
Solo che quando vi rappresentate per conto dell'acquirente 8 volte su dieci le trattative saltano per via dell'intervento del tecnico di turno.
in quelle sedi il tecnico viene interpellato dall'acquirente, e ne discende che FA gli interessi dell'acquirente.
ti dovresti chiedere i reali motivi perchè le trattative saltano:
> problemi agli immobili evidenziati dal tecnico ?
allora il tecnico colpe non ha .......come detto fa il suo compito !!!!
come tu, del resto, fai il tuo ..............
 

marcanto

Membro Attivo
Professionista
il fantomatico sito che "indica" .......forse l'ho individuato
caro @PyerSilvio se è realmente questo .......ci fai ben poco di quello che chiede l'interessato ........

Benvenuti in xxxxxxxx
il patrimonio dell’archivio xxxxxxè adesso on line con un catalogo di più di 3000 records relativi ai piani urbanistici italiani
(nota di marcanto: ma chi dice che siano quelli vigenti ?)

Il sito è un archivio virtuale di strumenti di pianificazione urbanistica e dei relativi documenti. (nota di marcanto: ma chi dice che siano quelli vigenti ?)
L’archivio è costituito da collezioni di materiali di piano digitalizzati i cui originali sono conservati in sedi distribuite su tutto il territorio nazionale: archivi interni agli enti locali deputati alla elaborazione o all’approvazione degli strumenti, centri di documentazione e biblioteche, agenzie locali degli Archivi di Stato.
E’ il punto di arrivo di un progetto di digitalizzazione volto a diffondere la conoscenza e a valorizzare il vasto patrimonio documentario dell’urbanistica italiana attraverso l’accesso virtuale a documenti prodotti dall’Unità d’Italia ad oggi altrimenti di difficile reperimento e consultazione.
(altra nota di marcanto: ma non è che sarà un archivio storico dell'urbanistica ?)
 
Ultima modifica:

marcanto

Membro Attivo
Professionista
CONFERMO è un archivio storico
questa per esempio è Bologna > Materiali dall'archivio 1951-1970
1552592362661.png


E' COMUNQUE vi sono solo le cittàprincipali .......non certo i piccoli comuni della provincia
 

PyerSilvio

Membro Storico
Agente Immobiliare
in quelle sedi il tecnico viene interpellato dall'acquirente, e ne discende che FA gli interessi dell'acquirente.
ti dovresti chiedere i reali motivi perchè le trattative saltano:
> problemi agli immobili evidenziati dal tecnico ?
allora il tecnico colpe non ha .......come detto fa il suo compito !!!!
come tu, del resto, fai il tuo ..............
Si presume che un tecnico, sia chiamato a riscontrare e risolvere, le criticita’ intrinseche ai fabbricati.

Se i problemi vengono giudicati inrisolvibili da chi invece li dovrebbe risolvere, tanto vale interpellare un fruttivendolo.

Del resto, come ti ho gia’ suggerito una volta, oltre al catasto terreni e a quello dei fabbricati, non ne hanno ancora inventato un’altro, nel quale inserire gli immobili da buttare nell’immondizia.
Nonostante le case vengano passate di mano in mano da oltre tremila anni a questa parte.

Anche quella volta non avevi capito l’ironia.

L’ultimo genio in ordine di apparizione l’ingegnere dell’altro ieri.

Fabbricato anni 40 interamente da recuperare in zona centrale.

Un vero e proprio bocconcino per un professionista chiamato a ridisegnarlo in chiave moderna.
Con 1300 € mq lo porti in classe A potendo realizzare un vero e proprio pezzo unico.
Un Picasso.
Se fossimo qui parlando di un quadro.

Non faccio il tecnico, ma ad occhio e croce, una pratica che, come minimo, resta nell’ordine di 30mila euro, per un buon progettista che sa’ fare il suo mestiere.
Altro che tre x cento per ciascuna delle parti.

Arriva con la solita aria da superiore di ordinanza.

Anche se dagli argomenti, sembra piu’ il solito figlio di papa’ che ha iniziato a lavorare a 35 anni, piuttosto che un capace professionista.

Mantiene la stessa postura per tutto il tempo.
Atteggiamento che Probabilmente, deriva dal fatto che nella maggioranza dei casi, si sara’ trovato a trattare con quegli intermediari dalle scarpe a punta quadra e con la cravatta sgargiante.

Tanto che, tra un botta e risposta e l’altro, tra a me e il venditore, si sprecano gli sguardi di complicita’.

Conclude come peggio non poteva.
Evidenziando infiltrazioni irreversibili che versano sul caseggiato.

Oltre 280 metri quadri di pavimento per un prezzo di richiesta di 110mila euro.
Pure trattabili.

Se non sei capace di accaparrarti una pratica eo un incarico di quel genere, non sei un professionista, sei un deficiente.
 
Ultima modifica:

PyerSilvio

Membro Storico
Agente Immobiliare
CONFERMO è un archivio storico
questa per esempio è Bologna > Materiali dall'archivio 1951-1970
Vedi l'allegato 16275


E' COMUNQUE vi sono solo le cittàprincipali .......non certo i piccoli comuni della provincia
No @marcanto non e’ questo.

In quello che utilizziamo noi ci sono TUTTI i comuni.
Piccoli, piccolissimi e grandi.
Facile da utilizzare e preciso nelle sue indicazioni.
Mappale per mappale.

Un servizio che visualizza le informazioni e che consente la composizione di mappe sovrapponendo differenti livelli informativi.
Un vero e proprio catalogo di dati e di servizi.
Tutti scaricabili gratuitamente.
Da ogni pubblico.
Privato o no.
 
Ultima modifica:

marcanto

Membro Attivo
Professionista
Per rispondere allo sfogo di sopra contro il tecnico:
Dipende dai punti di vista, da tecnico e da agente i.

Uno storico scrivendo di un notissimo Architetto del Rinascimento disse:
"Andò a Roma e vide il mondo di murare degli antichi romani".

Se a Roma ci fosse andato un pizzaiolo non avrebbe visto "il mondo di murare degli antichi romani" ma sicuramente come erano fatti i forni a Roma.
Non so se rendo l'idea!!!!!
 

PyerSilvio

Membro Storico
Agente Immobiliare
Non so se rendo l'idea!!!!!
Una volta vendevo un rudere.

40 metri per piano due piani fuori terra.
Giardino su 4 lati x 350mq.
49mila euro.

Tre o quattro appuntamenti a settimana.

Processioni di clienti.
Speculatori, imprenditori o semplici coppiette intraprendenti.

Ciascuno che prima di avanzare nelle trattative doveva portare e riportare il suo tecnico.
Il solito teatrino.

Giudizi, diagnosi, opinioni, ‘bisness plan’ si sprecavano.
Alcuni davvero demenziali.

Poi arrivo’ lui.
Un vecchietto muratore di 65 anni.

Tra tutti i gran professoroni che erano venuti a vedere l’immobile, era senza dubbio, quello che poteva e doveva rischiare di meno.

Fece la proposta dieci minuti dopo averlo visto.

Qualche mese dopo il rogito.

Neanche centomila per riattarlo.

Venduto due mesi dopo a 250mila.

Senza neanche la necessita’ di un intermediario.
 

cafelab

Moderatore
Membro dello Staff
Professionista
Tra tutti i gran professoroni
Hai ragione, basta professoroni laureati che credono di sapere tutto.
Ultimamente la competenza è vista così male che fra poco dovremo aggiungere al curriculum una scelta di competenze dove ci distinguiamo per dilettantismo, inesperiena e rigorosa impreparazione.

Immagino che fra 6 mesi anche i "Laureati all'Università della Vita" saranno tacciati di essere troppo saccenti

Professoroni delle strade statali che pensano di saperne di più della gente dei sentieri di campagna...
 

marcanto

Membro Attivo
Professionista
E il tutto è solo il riverbero di una società che ha già perso tutti i suoi valori.
Di recente ha letto una frase, forse ironica forse non.....fa cosi:
"per carnevale vestitevi da libro, perché la cultura fa paura a tanti"

PS: senza i "professoroni" saremo sicuramente, oggi, ancora all'età della pietra, si vivrebbe in grotte o capanne, la vita media sarebbe di 30 anni perché si morirebbe di raffreddore.......si crederebbe che la terra sia piatta, si farebbero sacrifici umani per amicarsi fantomatiche divinità.
 
Ultima modifica:

Bagudi

Moderatore
Membro dello Staff
Agente Immobiliare
Si presume che un tecnico, sia chiamato a riscontrare e risolvere, le criticita’ intrinseche ai fabbricati.

Se i problemi vengono giudicati inrisolvibili da chi invece li dovrebbe risolvere, tanto vale interpellare un fruttivendolo.
Abbiamo già parlato di questo.

Nulla contro i tecnici "illuminati" e intelligenti che vengono a vedere l'immobile per dare al cliente una visione corretta e le opzioni per risolvere eventuali problemi...
E ne conosco parecchi.

Ma nei numerosi anni che ho alle spalle di attività, anche io mi sono trovata spesso di fronte a tecnici saccenti, presuntuosi, pieni di livore nei confronti di chi stava fecendo il suo lavoro, cioè io.
E siccome non sono proprio a digiuno di di qualche nozione tecnica (dovuta al fatto che quando mi trovo di fronte a un problema e qualcuno indica come risolverlo, ascolto e imparo...) so per certo che qualche intervento negativo era fatto nell'ottica di portare via il cliente da lì.
E magari indirizzarlo da qualche loro cliente....come è accaduto in almeno tre casi accertati.

Tanto è vero che nel nostro mondo circola da tanti anni la battuta: "Viene a vederlo con il suo tecnico ? Allora dimenticati la vendita."
E 9 volte su 10 si è verificato.

Per tralasciare le volte che i clienti interpellano un cosidetto tecnico, magari di 20 o poco più anni, figlio del cugino della moglie del portiere, che sentenzia senza sapere nemmeno cosa dice...

E, avendo venduto per 20 anni il "nuovo", nei tempi in cui si vendeva su carta senza che nemmeno ci fosse ancora il progetto approvato, ho avuto a che fare con progettisti di tutte le risme, con cui mi confrontavo per dare loro gli indirizzi di quello che era vendibile.

Da quelli che volevano mettere in pratica progetti fantasiosi e pochissimo pratici, a quelli che non accettavano nemmeno una indicazione perchè loro erano "IL Progettista" (e poi dovevano "abbassarsi" ad accettare le indicazioni del costruttore),
a quelli che disegnavano progetti senza posto per la lavatrice, a quelli che non si consultavano prima con lo strutturista e tiravano fuori a sorpresa un pilastro in mezzo alla sala o una parete rovinata dal vano superiore dell'ascensore presente come un catafalco, o un termosifone piazzato in mezzo all'unica parete vera arredabile....

Potrei raccontare molte esperienze di questo tipo, ma posso raccontarne altrettante di bravissimi tecnici il cui obiettivo finale è il cliente e la sua soddisfazione e che sanno guardare oltre un appartamento degli anni '70 così com'è.

@cafelab so che ti arrabbierai per questo mio intervento, ma, credimi, ogni agente immobiliare ha avuto a che fare con tecnici tali solo di nome...
 

cafelab

Moderatore
Membro dello Staff
Professionista
No, @Bagudi ci mancherebbe che mi arrabbiassi per così poco.

Sarà come dici tu, ma io qui la supponenza la vedo solo da parte degli agenti immobiliari.
anche noi tecnici abbiamo conosciuti tanti agenti immobiliari pressapochisti, o con l'assurda la pretesa che noi credessimo alle balle che ci raccontano e che stanno palesemente inventando su due piedi durante la visita

Non per questo veniamo qui a parlare male dell'intera categoria, come qui viene sistematicamente fatto dai tuoi colleghi
 

PyerSilvio

Membro Storico
Agente Immobiliare
Potrei raccontare molte esperienze di questo tipo, ma posso raccontarne altrettante di bravissimi tecnici il cui obiettivo finale è il cliente e la sua soddisfazione e che sanno guardare oltre un appartamento degli anni '70 così com'è.

@cafelab so che ti arrabbierai per questo mio intervento, ma, credimi, ogni agente immobiliare ha avuto a che fare con tecnici tali solo di nome...
Ma infatti.

Siamo qui arrivati a parlare di sentieri di campagna e sacrifici umani.
Maperfavore!!

Ovvio che non ci sono in giro solo tecnici tutta teoria e filosofia.

Così come il mercato dell'intermediazione è pieno zeppo di ciabattini immobiliari che lavorano al contrario.

Detto questo, una tra le peggiori cose che ci tocca sovente leggere qui, è quella di vedere quando, si argomenta di compravendita, il tecnico che suggerisce di rivolgersi il tecnico e l'avvocato che suggerisce di rivolgersi all'avvocato.

Banali.

ti modero quando è il caso
Mi sà che dovresti moderarmi di meno.
 

PyerSilvio

Membro Storico
Agente Immobiliare
..e comunque tornando in 3hd

Anche il ragazzino di 19 anni, ( che oramai ne ha 21) che ha scoperto il sito, si diverte a leggere le risposte strampalate e gli improbabili tentativi di individuarlo.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

emilianodedominicis ha scritto sul profilo di Manzoni Maurizio.
Buonasera Maurizio,

avrei bisogno di supporto per una richiesta di mutuo su immobile pignorato. Su un thread aperto ho letto una tua risposta, e trovandomi inerme sulle attività da svolgere, mi piacerebbe saperne di più.

Grazie
Zagonara Emanuele ha scritto sul profilo di Silvio Luise.
Grazie per aver risposto.
Se mi fai avere una mail ti scrivo in privato
Grazie
Alto