1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. xavier

    xavier Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Gentili,

    sono interessato all'acquisto di un immobile e c'è la possibilità di accollarmi il mutuo del costruttore e volevo chierervi quali sono i vantaggi e gli svantaggi di questo tipo di operazione,

    saluti
     
  2. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Non paghi perizia perito della banca,non paghi notaio atto di mutuo.
    Condizioni di tasso che normalmente sono leggermente piu' alte,percentuale finanziabile che di norma non supera il 70/75%.
     
  3. xavier

    xavier Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Capisco... ma secondo voi, tirando le somme, è un'operazione conveniente o meno?

    Grazie
     
  4. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    se ti basta il 75% e i tassi sono vicini alla normalita' si
     
  5. Sereno

    Sereno Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Concordo con Andrea. Se ti basta la percentuale d'intervento intorno al 70% hai meno spese e la banca non ti propina una polizza assicurativa "semiobbligatoria" da parecchie migliaia di euro. Fatti dare i dettagli sul mutuo, che quasi certamente sarà un fondiario a tasso fisso. Quando sarà frazionato e ti sarai accollato la tua parte, potrai anche stare tranquillo per eventuali disguidi a carico del costrutture.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina