• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

mik123

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Buongiorno,
sto valutando di acquistare un monolocale\bilocale a milano come investimento.
tra i vari appartamenti visionati, ne ho visionato che mi è piaciuto molto ma durante la visita all'appartamento (erano presenti sia l'agenzia che il proprietario) è saltato fuori che il proprietario, quando aveva acquistato l'appartamento, su suggerimento della stessa agenzia, aveva modificato la destinazione d'uso da abitazione ad A10 per viverci inizialmente lui e poi darlo in affitto e consigliavano a me di utilizzare lo stesso sistema per un risparmio di tasse, essendo tutto legale.

Premetto che sono totalmente ignorante in materia, ora vi chiedo:
E' effettivamente tutto in regola così come mi hanno detto?
per poterlo acquistare deve essere riportata la destinazione d'uso ad abitazione o si può lasciare A10? Quanto costa e quanto tempo occorre?
Secondo voi come mi devo comportare al riguardo meglio lasciar perdere o no?

grazie
 

Bagudi

Moderatore
Membro dello Staff
Agente Immobiliare
Un immobile accatastato A/10 è un ufficio, con tutto quello che ne consegue, a livello di tassazione, di utenze, ecc.
Non vedo proprio dove sia il beneficio dell'investimento, nè per te, nè per gli eventuali affittuari.
 

mik123

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Grazie Bagudi per la risposta,
quindi è consigliabile:
1) accatastarlo nuovamente come abitazione (con che costi e tempi?) a fronte di un grosso sconto da parte del venditore (quanto in % non saprei)
2) lasciar perdere l'acquisto e guardare altrove
 

FRANCY80

Membro Attivo
Agente Immobiliare
Grazie Bagudi per la risposta,
quindi è consigliabile:
1) accatastarlo nuovamente come abitazione (con che costi e tempi?) a fronte di un grosso sconto da parte del venditore (quanto in % non saprei)
2) lasciar perdere l'acquisto e guardare altrove
Tu acquirente non "riaccatasti" nulla, lo deve fare il venditore a sue spese prima del rogito (lo sconto non c'entra). In caso contrario addio ai benefici fiscali per acquirente.
 

mik123

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Tu acquirente non "riaccatasti" nulla, lo deve fare il venditore a sue spese prima del rogito (lo sconto non c'entra). In caso contrario addio ai benefici fiscali per acquirente.
Grazie mille... ma quindi non capisco, scusate se insisto, per quale motivo sia il proprietario che l'agenzia mi hanno consigliato di acquistarla A10 e di affitarla poi come A10 senza riportarla come abitazione? solo per evitare loro la conversione?
 

n3m3six78

Membro Assiduo
Privato Cittadino
Grazie mille... ma quindi non capisco, scusate se insisto, per quale motivo sia il proprietario che l'agenzia mi hanno consigliato di acquistarla A10 e di affitarla poi come A10 senza riportarla come abitazione? solo per evitare loro la conversione?
l'affare lo fanno loro non tu . Dal loro punto di vista è un affarone
 

FRANCY80

Membro Attivo
Agente Immobiliare
Grazie mille... ma quindi non capisco, scusate se insisto, per quale motivo sia il proprietario che l'agenzia mi hanno consigliato di acquistarla A10 e di affitarla poi come A10 senza riportarla come abitazione? solo per evitare loro la conversione?
In teoria a Milano dovrebbe essere possibile senza grandi oneri in carico alla proprietà se esso si presenta come una abitazione. Esiste un mutuo? l'ufficio è stato acquistato da meno di 5 anni ?
 

Bagudi

Moderatore
Membro dello Staff
Agente Immobiliare
Per lui comunque non è una prima casa.
Ma il problema sarebbe dell'affittuario.
 

FRANCY80

Membro Attivo
Agente Immobiliare
Per lui comunque non è una prima casa.
Ma il problema sarebbe dell'affittuario.
Non capisco: vorrei comprare una casa da affittare, scopro che è un ufficio e la dovrei comprare comunque come A/10 presumendo di non avere problemi ?
Ma a chi la affitto e con che contratto ?
 

mik123

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
In teoria a Milano dovrebbe essere possibile senza grandi oneri in carico alla proprietà se esso si presenta come una abitazione. Esiste un mutuo? l'ufficio è stato acquistato da meno di 5 anni ?
il proprietario mi diceva che lo ha acquistato nel 2008, non saprei se ha un mutuo acceso, sicuramente io dovrò accenderne uno se lo acquisterò.

Quindi mi consigliate tutti di lasciare stare con questo appartamento e cercarne un altro o di farlo convertire, dal venditore, in abitazione
 

Bagudi

Moderatore
Membro dello Staff
Agente Immobiliare
Se devi fare un mutuo, essendo accatastato come ufficio, non potrai godere dei tassi
prima casa.
Eviterei.
 

Jan80

Membro Assiduo
Professionista
Ma poi come lo affitteresti? Come abitazione o come ufficio? Adesso è utilizzato come abitazione? Se è così stattene decisamente alla larga!!!!
 

mik123

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
hai altre case ?
si quella in cui vivo attualmente, che è prima casa e che manterrei.

Ma poi come lo affitteresti? Come abitazione o come ufficio? Adesso è utilizzato come abitazione? Se è così stattene decisamente alla larga!!!!
sono molto ignorante in materia e quindi prima che mi parlassero di A10, non sapevo neanche si potesse usare un appartamento come A10, quindi la mia idea era di prendere un appartamento e affittarlo come abitazione. Poi al momento del sopralluogo, proprietario ed agenzia mi hanno parlato di A10 e dei vantaggi fiscali che si possono avere affittandolo come A10. il che i miei dubbi esposti sopra.
al momento questo appartamento è A10 ma affittato come appartamento ad una persona. All'interno di sicuro non ci sono scrivanie, ma cucina, letto, divano e tv.
 

Jan80

Membro Assiduo
Professionista
Dato che per te è una forma di investimento, se vuoi acquistare un ufficio e affittarlo come tale non cambierebbe tanto..... il problema è che tale destinazione sarebbe solo formale dato che

All'interno di sicuro non ci sono scrivanie, ma cucina, letto, divano e tv.
Mi accodo poi alla domanda posta da @Bagudi , quali vantaggi avresti?
 

mik123

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
me ne ha parlato il proprietario, molto velocemente dicendo che poi quello dell'agenzia mi avrebbe spiegato tutto se fossi stato interessato all'aquisto, cmq mi ha parlato di fare la partita IVA e affittarlo come foresteria in modo da avere in caso di mutuo sgravi fiscali pari al 50% della rata, e sgravi fiscali sull'affitto.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Gian Franco Padovan ha scritto sul profilo di il Custode.
Cerco solo qualche iscritto che si serva dei vostri servizi per scambiare informazioni:
Buongiorno, c'è qualche iscritto che utilizza i servizi a pagamento proposti da questo portale visto che l'amministrazione non è in grado di aiutarmi.
non si possono comprare i crediti per acquistare i servizi come APE o Assicurazione o altro, se c'è qualche iscritto che può aiutarmi ve ne sarei grato,
grazie anticipatamente.
Gian Franco Padovan ha scritto sul profilo di francesca63.
Cerco solo qualche iscritto che si serva dei vostri servizi per scambiare informazioni:
Buongiorno, c'è qualche iscritto che utilizza i servizi a pagamento proposti da questo portale visto che l'amministrazione non è in grado di aiutarmi.
non si possono comprare i crediti per acquistare i servizi come APE o Assicurazione o altro, se c'è qualche iscritto che può aiutarmi ve ne sarei grato,
grazie anticipatamente.
Alto