1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Luca159

    Luca159 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno,

    Mi sono appena inscritto e innanzitutto volevo salutare tutti e congratularmi per il sito.

    Il mio problema è relativo ad un casale del 1700 del quale sono proprietario per 1/3. Il 2/3 del casale era di proprietà di una persona ormai defunta la quale successione a favore di figli e moglie è bloccata. Da parte mia più volte ci sono state richieste di comprare la loro parte in modo da poter finalmente restaurare. Da premettere che la mia parte del casale è stata abitata fino al 2010, in questi ultimi 5 anni sta deteriorando, al contrario la loro è diroccata anche se conserva solai, muri e copertura. Anche se non eccellenti i rapporti tra le due famiglie sono sempre stati buoni e si sono sempre trovate soluzioni di comune accorso, tranne ora che stanco di guardare impotente il deterioramento sarei disposto ad intraprendere azioni legali pur di comprare la loro parte o spingerli a restaurare la loro mentre io restauro la mia. Sapreste consigliarmi qualcuno specializzato in questo tipo di pratiche? Studio legale o qualsiasi altra figura che possa aiutarmi?
     
  2. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Quindi di questo casale non sei proprietario esclusivo di 1/3 ma in comunione? o cosa spiegaci meglio.
    Sai i motivi per i quali è bloccata?
     
  3. Luca159

    Luca159 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Sono proprietario esclusivo di 1/3 del casale, i proprietari della restante parte non vogliono ne vendere, ne ristrutturare. Quello che vorrei fare io è acquistare la loro parte o spingerli a ristrutturare.
     
  4. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Quindi per capirci, se fai la visura catastale della tua prorpietà risulti solo tu trascritto in questa? oppure cosa?
     
  5. Luca159

    Luca159 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Al momento facendo la visura catastale del casale risulto io e il defunto del quale parlavo prima.
     
  6. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    In quanti subalterni è diviso il casale? (così forse ci arriviamo prima...)
     
  7. Luca159

    Luca159 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Il casale è diviso in due parti. Una è mia e l'altra è di una persona defunta.
     
  8. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Quindi non sei proprietario esclusivo ma in proprieta indivisa, cioè sia tu che gli eredi del defunto avete gli stessi diritti e doveri sull'intero casale, sia la parte da te utilizzata e in più buone condizioni e sia nella parte diroccata.
    A questo punto sei proprietario di 1/3 indiviso in funzione di quale titolo.
     
  9. Luca159

    Luca159 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Mi scuso se non mi sono spiegato bene ma non sono pratico di queste argomentazioni. Dimentichiamo 1/3 e 2/3. Questa casa è divisa in due, io sono proprietario di una metà sulla quale ho i miei diritti e doveri e loro sono proprietari dell'altra metà sulla quale hanno i loro diritti e loro doveri. Io sulla loro parte non ho ne diritti ne doveri. L'unica parte del casale in comune è la porta d'ingresso e la scala che porta ai piani superiori. Le divisioni dell'intero casale sono ben definite.
     
  10. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Quali sono i titoli che definiscono questa divisione?
    Ti faccio queste domande per capire bene la situazione e cosa puoi intraprendere per raggiungere il tuo obiettivo.
     
  11. Luca159

    Luca159 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ho l'atto notarile di acquisto della mia parte
     
  12. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Bene, allora facendo la visura all'agenzia delle entrate del foglio particella ed eventuale subalterno citato nell'atto notarile a chi risulta intestato?
    nell'atto notarile cosa recita nella parte descrittiva di cosa stai acquistando?
     
  13. Luca159

    Luca159 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    il casale sul foglio ... è diviso in tre particelle A, B e C una intestata a me, una al defunto e la terza in comune.
     
  14. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Di che foglio si tratta?
    Premetto che per intraprendere qualsiasi azione di diritto occorre averne i titoli.
    Sin qui non hai dato delle indicazioni precise, almeno per quanto sin adesso scritto.
     
  15. Luca159

    Luca159 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    è un foglio catastale rilasciato dall'ufficio tecnico del comune. Cosa intendi per titoli?
     
  16. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    questo.
     
  17. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Per capirci:
    a) nel titolo della discussione trscrivi "Acaquisto o ristrutturazione di antico casale ereditato" ereditare significa avere per titolo di proprietà o una dichiarazione di successione legittima :
    b) per i sopra menzionati titoli si è prorpietari in quote indivise, cosi come hai scritto 1/3 tu e 2/3 il defunto:
    c) quota indivisa significa che sia nel 1/3 che nei 2/3 i comprorpietari hanno gli stessi diritti e doveri:
    d) diverso è se c'è un rogito che descrive la quota composta da ....... posta a sud, nord, ecc ecc è di Caio Tizio in catasto ecc ecc mentre la quota ecc.ecc in catasto al fg. ecc ecc è di Caio Sempronio.
    Nella situazione dei punti a) b) c) se intraprendi un'azione legale è come se ti autodenunci.
    nel caso d) agisci solo contro Caio Sempronio.
     
  18. Luca159

    Luca159 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    il mio è il caso D. Che azione posso intraprendere per indurli a vendere la loro parte?
     
  19. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Se tu hai il tuo rogito che recita bene qual'è la tua parte e loro hanno il loro che recita la loro parte, non puoi obbligarli a vendere ma solo segnalare eventuali pericoli sulla sicurezza mediante gli organi preposti indurli ad ottemperare.
    Un appunto, se è così che ogniuno avete i ropri rogiti che recitano la vostra parte, in catasto ogni uno dei due dovrebbe avere la propria particella intestata singolarmente a ciascuno, verifica perchè il defunto risulta intestato nella tua particella.
     
  20. joshuatri

    joshuatri Membro Attivo

    Certificatore energetico
    se è vero che non si può indurre a vendere, nè a ristrtturare è pur vero che se c'è la possibilità che l'incuria dell'altra parte possa apportare danni al proprio bene, tu puoi comunque intentare una causa per danno temuto e costringere l'altra parte ad ottemperare ai suoi obblighi. Anche se ciò ovviamente non ti porta al tuo obiettivo che è quello di rilevare l'altra quota. Purtroppo, quando si tratta di eredità tra più parti, c'è sempre qualche cosa che blocca il tutto.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina