1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. sfn

    sfn Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Attualmente ho in affitto un locale di oltre 90 mq e visto che quello che "vendiamo" non lo teniamo materialmente in ufficio ho trovato un accordo con la proprietà per farmi dividere il negozio.
    catastalmente devo far fare un frazionamento e di conseguenza farmi assegnare un nuovo sub oppure posso semplicemente specificare nel nuovo contratto di locazione che non affitterò per intero l'unità ma solo una parte?
     
  2. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Noi abbiamo in affitto una parte di un ufficio e abbiamo allegato al contratto (con ben specificato quello che riguarda la nostra porzione e l'utilizzo di eventuali parti accessorie in comune) la planimetria con la porzione corrispondente segnata in rosso.
     
  3. sfn

    sfn Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    ottimo, quindi è possibile...
    perchè in questo caso la proprietà sarebbe più favorevole alla cosa..
    dovrei si farglielo dividere materialmente con delle mura, far separare gli impianti elettrico e di riscaldamento, ma almeno eviterebbe urbanisticamente di chiedere la creazione di un'ulteriore unità e le successive spese di riaccatastamento.....
     
  4. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Può anche dividerlo con pareti attrezzate, il che rende più facile la mancanza del frazionamento catastale.
     
  5. sfn

    sfn Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    mmm...interessante...ma...cosa sono le pareti attrezzate? :confuso:
    noi si pensava con cartongesso...in modo da poter salvaguardare la privacy di entrambi gli utilizzatori (devo ancora trovare chi affitterà l'altra porzione, per il momento gliele pafgherei entrambe come faccio ora ma almeno avrei subito una riduzione dei costi di riscaldamento, tassa rifiuti e mi massacrerebbero meno con gli studi di settore...)
     
  6. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Le ho nel mio ufficio attuale: sono pareti prefabbricate che separano benissimo, anche acusticamente.
     
  7. sfn

    sfn Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    ottimo!! :ok:
    per poter essere considerate comunque unità unità catastale è necessario abbiano una porta comunicante all'interno o no? perchè avrebbero 2 ingressi separati...
     
  8. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Io metterei una porta che metta teoricamente in comunicazione i due locali.
     
  9. sfn

    sfn Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    benissimo!! grazie mille... :stretta_di_mano:
    in questo modo risolvo parecchi problemi... :ok:


    ehm...ultima cosa :p
    la porzione che avanzerà, dovrò obbligatorialmente affittarla ad un altro ufficio...non potrà essere per esempio un negozio vero? avrebbe una categoria diversa......
     
  10. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Mah... sarebbe meglio, secondo me, avere due destinazioni d'uso simili...
     
  11. sfn

    sfn Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    grazie ;)
     
    A Bagudi piace questo elemento.
  12. helptech

    helptech Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Confermo.
    Anche per me è assolutamente possibile la cosa dal punto di vista AdE/Ufficio Registro.:ok:

    Il frazionamento segue un altro iter.
    E' un po' come se affittassi solo un locale o un "blocco" di openspace.
    Tutti i contratti associati avranno lo stesso sub.

    Non so che software usi tu ma io col mio resco a farlo molto facilmente e mi interfaccio poi direttamente con Entratel o FileInternet per registrare il contratto.:applauso:
    (Ovvio che nel tuo caso presumo lo registri il locatore, però...)

    Ciao

    Davide Powercoach Rampoldi
     
    A sfn piace questo elemento.
  13. sfn

    sfn Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    grazie a tutti delle delucidazioni.... ;)
    ancora una cosa chiedo gentilmente...
    allora al momento pago di affitto circa 400 €.
    ora, se faccio dividere in 2 il negozio visto che tutto sto spazio non mi serve (85mq) devo rifare il contratto sia per cambiare intestazione (con la nuova attività) sia per modificare lo spazio che occupo.
    mi sono accordato con la proprietaria che finchè non gli trovo da affittare l'altra metà mi accollo io comunque la spesa.
    cioè per qualche mese o cmq il tempo necessario pagherei l'intero importo, una volta che affitto l'altra parte pago solo una quota di metà.
    ma come faccio a mettere giù una cosa del genere nel contratto di locazione?
    è possibile o adesso devo farne uno con l'importo pieno e quando affitto l'altra parte rifarlo specificando il mio nuovo importo? sarebbe un bello sbattimento... :triste:
     
  14. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare

    Io farei così.
     
    A Limpida piace questo elemento.
  15. sfn

    sfn Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    grazie per aver risposto ;)
    quindi pagare per il nuovo contratto
    pagare per dar disdetta pagare per nuovo contratto di nuovo...
    uff.... :disappunto:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina