• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Marcodimar

Nuovo Iscritto
Agente Immobiliare
Buongiorno a tutti,
Avrei una domanda da porvi.

La vendita elettronica (Io compro e rivendo su amazon) ovviamente legalmente registrata con partita IVA e codice ateco adeguato, rientra tra la incompatibilità, quindi cancellazione dal ruolo, riportate nell'art.5?

Io ho partita IVA come agente immobiliare ed ho fatto aggiungere appunto il codice ateco per il commercio elettronico.
Il mio commercialista lo ha fatto senza problemi ma io nn sono sicuro che sia del tutto possibile.

Sapreste aiutarmi?

Grazie mille!!!
 

Umberto Granducato

Fondatore
Membro dello Staff
Agente Immobiliare
Buongiorno a tutti,
Avrei una domanda da porvi.

La vendita elettronica (Io compro e rivendo su amazon) ovviamente legalmente registrata con partita IVA e codice ateco adeguato, rientra tra la incompatibilità, quindi cancellazione dal ruolo, riportate nell'art.5?
Io ho partita IVA come agente immobiliare ed ho fatto aggiungere appunto il codice ateco per il commercio elettronico.
Il mio commercialista lo ha fatto senza problemi ma io nn sono sicuro che sia del tutto possibile.
Sapreste aiutarmi?
Grazie mille!!!
E' un quesito da commercialista, per quello nessuno risponde... o meglio tutti risponderebbero che c'è incompatibilità, tuttavia se il tuo commercialista ti autorizza a fare un'attività del genere probabilmente non corri rischi che pensandoci bene non mi viene in mente quali potrebbero essere....
 

ludovica83

Membro Vintage
Privato Cittadino
Beh i casi sono:
a) il commercialista ha chiesto parere alla camcom e gli ha detto ok
b) il commercialista ha fatto tutto online optando per... se li va bene: il software online effettuerà un controllo sul codice per determinarne l'inibizione in accesso Fedra S5, B2?
Se qualcuno non lo ha previsto... come casistica direi di no...

Ricordo anni addietro che il 730online non compensava adeguatamente... a 20 giorni dalla scadenza del termine di consegna... nessuno in Italia se ne era accorto... Sicchè i funzionari correvano nn capacitandosi da un ufficio all'altro.
Come mai? Beh perché oggigiorno si studia sul SW... e non viceversa.
Di base... vale la regola... finché qualcuno non si accorge...:occhi_al_cielo: dopo facciamo un upgrade del sistema...

Ora cosa rischia... secondo le ultime delibere di alcune camcom... l'inibizione all’esercizio dell'attività: nel caso di esercizio di attività incompatibili con quella di mediazione.
Poi se fanno i controlli :riflessione::occhi_al_cielo::riflessione: o no... beh... (gli AI sono gli unici a poter fornire testimonianze realistiche)

E' come chiedermi se il comune dopo 2 anni ha fatto i controlli e risolto per una residenza...
Risposta > NO... Eppure doveva passare 1 anno... ne son passati 2 e niente da fare....
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

emilianodedominicis ha scritto sul profilo di Manzoni Maurizio.
Buonasera Maurizio,

avrei bisogno di supporto per una richiesta di mutuo su immobile pignorato. Su un thread aperto ho letto una tua risposta, e trovandomi inerme sulle attività da svolgere, mi piacerebbe saperne di più.

Grazie
Zagonara Emanuele ha scritto sul profilo di Silvio Luise.
Grazie per aver risposto.
Se mi fai avere una mail ti scrivo in privato
Grazie
Alto