1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. sister27

    sister27 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Buonasera a tutti e Buone Feste!
    Ho bisogno dei vostri preziosi consigli!
    Da circa un mese collaboro con un AI, l'agenzia però non sta andando molto bene (anche perchè lui lavora 3 ore al giorno... e io sono alla mia prima esperienza!) e infatti ha deciso di chiudere l'agenzia....
    Nella mia città sono molte le agenzie chiudono.... ce ne sono circa un centinaio nel comune.... e circa 30 chiuderanno...
    In queste mese ho imparato ben poco... Ho portato i clienti a fare le visite, ho dato un'occhiata ai suoi contratti di affitto e dell'unica compravendita che ha fatto non ho notizie, non ho visto proposte o compromessi, non so dove hanno fatto l'atto e come si è svolto.... ho messo gli annunci sui portali, inserito gli immobili in gestim.... stop!
    Adesso che ha deciso di chiudere non so quale sia la cosa più giusta da fare... Il periodo è nero, ma lo è davvero per tutti o c'è qualche agenzia che lavora?
    In questo caso vuol dire che il mercato si sta solo "scremando"....
    Il mio ragazzo vorrebbe che aprissi la mia agenzia con le mie "nuove idee", ma per quanto possa avere idee innovative, non ho l'esperienza, e secondo me è fondamentale! Non so come si svolge una compravendita dall'inizio alla fine (perchè non l'ho mai vista!) come posso aprire un'agenzia?
    Ho sbagliato "punto di riferimento"... Ho preso ad esempio l'esempio sbagliato!!!!
    ...ed ho imparato poco o nulla! Mi ha solo demoralizzata....
    Questo è il lavoro che vorrei fare, mi piace, ma non voglio "suicidarmi"...
    So che è dura, ma secondo voi c'è speranza? O la situazione cambierà solo tra 20 anni?
    Ho pensato di fare altra esperienza presso un'altra agenzia della mia città, magari più ferrata e importante, ma non cercano collaboratori....
    Cosa mi consigliate di fare?
    Ho 26 anni, voglio imparare e faticare, ma non voglio fare pazzie per inesperienze!!
    Grazie a tutti coloro che mi "cederanno" un pò del loro tempo e della loro esperienza!!!!
    Ogni consiglio è ben accetto!!
     
  2. Tobia

    Tobia Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Posso darti solo un'indicazione economica:
    gestire un'agenzia "normale" produce spese per circa 20.000€ annui, a cui potremmo sommare 12.000€ annui (mille euro al mese) necessari per il titolare per poter mangiare durante il primo anno (se tutto va bene).

    Se hai più di 40.000€ in banca ed un'intensa passione per il tuo lavoro puoi pianificare l'apertura di un'agenzia, viceversa diciamo che sarebbe un azzardo.
     
    Ultima modifica: 29 Dicembre 2013
    A Bagudi, andrea boschini, panetto e ad altre 2 persone piace questo elemento.
  3. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino
    Sei abilitata?

    Smoker

    PS: non è necessario vedere la "fine" della compravendita, poichè il lavoro del mediatore finisce prima .............
     
  4. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    forse intendeva la chiusura dell'accordo o della trattativa visto che non credo si pensi che una vendita sia la semplice compilazione o stesura del preliminare.
    credo che la nostra amica dia delle responsabilità al suo titolare in merito all'applicazione sul lavoro e questo é uno dei punti abbastanza importanti anche se non sempre il tempo che impieghiamo sul lavoro é proporzionale al guadagno. sicuramente ci sono opportunità in più da cogliere ma il punto é lavorare con metodo. l'esperienza é l'investimento principale senza potrebbe costare davvero tanto in termini di perdita.
     
    A Bagudi e panetto piace questo messaggio.
  5. sister27

    sister27 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Grazie per le vostre risposte!
    avevo tenuto conto delle spese e del resto, infatti questo è uno dei motivi che mi blocca... secondo te però dovrei cercare un'altra agenzia con cui collaborare? oppure dato il momento e dovendo sottostare ad "organizzazione e metodo" che magari non condivido e che non funzionano perdo solo tempo?? se fossi tua moglie/sorella/figlia che mi consiglieresti di fare?

    Ciao smoker, beh si certo, sono abilitata. ..e credo di essere una delle poche che anche solo prima di "avvicinarsi" a questa attività ha sostenuto l'esame! so perfettamente cosa funziona da corso - libri - manuali... ma non l'ho mai seguita dal vivo! ... e credo sia fondamentale! Sono una persona che ci tiene a fare le cose bene, e finchè non sono sicura di saper fare una cosa non voglio farla e rischiare di farla male...

    intendevo esattamente questo:
    esatto rosa, il problema non sono tanto le ore che uno passa al lavoro, ma il mio AI di riferimento era disorganizzato, non segue un metodo e lavora all'agenzia solo nei ritagli di tempo di altre attività.... non è stato molto un buon esempio.... Che mi consigliate di fare?
    Questo lavoro mi piace e io ho voglia di imparare, ma certo è che con la voglia di fare non ci pago il supermercato!
     
  6. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    però hai avuto modo di applicare un tuo metodo dove oggi lavori e valutare anche i risultati oppure dovevi attenerti a delle direttive che di fatto hanno portato alla chiusura. mi sembri molto decisa e questo mi piace é una buona partenza anche se io come ti ho già detto investirei in esperienza quindi ricercherei una società che ti faccia crescere professionalmente.
     
    A Bagudi, Silvio Luise, sarda81 e 1 altro utente piace questo messaggio.
  7. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Per la maggiorparte dei casi in realtà è già tanto se finisce con il rogito.
     
  8. Antonio Troise

    Antonio Troise Membro Storico

    Agente Immobiliare
    i sogni non si quantificano :confuso:
    VOLA non fatti spezzare le ali :ok:
     
    A sister27 piace questo elemento.
  9. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    ciao antonio. io non voglio spezzare le ali anzi. la vedo decisa e mi piace sai perché? ha parlato di un suo metodo. significa che guarda avanti e bisogna guardare avanti imparare dagli errori e sopratutto essere creativi per meglio muoversi in questi momenti di ferma.
     
    A panetto e sister27 piace questo messaggio.
  10. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Potresti metterti con un franchising tipo "solo affitti"
     
  11. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino
    partita IVA? aperta?

    Smoker
     
  12. Piero65

    Piero65 Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Perchè con "Solo Affitti" e non con altri ???
     
  13. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Il mio è solo un esempio.
     
  14. POGGIBONSI CASE

    POGGIBONSI CASE Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Il suggerimento del franchising non è sbagliato,se sei abilitata ,le nozioni te le danno loro attraverso corsi di formazione ,o assistenza telefonica,detto questo la somma preventivata ,per mandare avanti l'agenzia potrebbe ,anzi senza potrebbe ,andrà sicuramente ad aumentare ,visto che dovrai pagare anche le royalties al franchisor.Dipende da quanto vuoi investire nella tua nuova professione.
     
    A panetto piace questo elemento.
  15. sister27

    sister27 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    aprire un franchising non mi convince, perchè comunque dovrei investire (e molto) in una formula che per i tempi che sono non credo funzioni più molto... o almeno, da me i franchising stanno chiudendo in molti! e i ragazzi che ci lavorano mi dicono che usano dei metodi davvero antiquati di lavoro.... allora meglio cercare (sperando di trovarla!) un'agenzia abbastanza "avanti" come metodologie e organizzazione e cercare di assorbire l'assorbibile in termini di apprendimento ed esperienza! credo che seguendo un ottimo modello avrei delle ottime basi e un buon punto di partenza! ...magari potrei "scollinare" verso città vicina ma più floride..... che ne dite?? sbaglio???:occhi_al_cielo:
    ....di recente un broker re max mi ha proposto di collaborare con lui come consulente autonomo... ma non sò se è la strada giusta.... che ne pensate?
    ....mai passato un capodanno tanto "tormentato"... lavorativamente parlando....:shock:
     
  16. Antonio Troise

    Antonio Troise Membro Storico

    Agente Immobiliare
    se bill gates si avesse fatto tanti problemi ... il solo agitarsi, pensare stressa più del fare :innocente: Spegni il computer e segui il tuo istinto e poi ci racconterai tra qualche anno del tuo successo :ok:
    Questa non è mia l'ho letta da qualche parte:
    "Agire e fallire è pur meglio del non agire e del vano agitarsi"
     
    A sister27 e Rosa1968 piace questo messaggio.
  17. POGGIBONSI CASE

    POGGIBONSI CASE Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Anche re max è un franchising,poi che sia migliore di altri non saprei dirtelo,cmq essere consulente autonomo ,altro non significa ,che devi aprirti la partita IVA .
     
    A sister27 piace questo elemento.
  18. AndreaRusso

    AndreaRusso Oggi è il mio Compleanno!

    Agente Immobiliare
    Mi permetto di consigliarti di prendere in seria considerazione la proposta del broker RE/MAX, conosco ed apprezzo la loro metodologia di lavoro e sono certo che da loro troverai ottima formazione. Non ti daranno un fisso ma buone percentuali sulle vendite, il che è sempre molto meglio che aprire impreparata per conto tuo accollandoti dei costi di gestione che potrebbero generare delle perdite. Non conosco quel broker ma ritengo che RE/MAX sia una ottima scuola.
    Preciso che non sono l'Andrea Russo che fa lo sviluppatore di RE/MAX in Toscana, è un mio omonimo, io sono di Verona.
     
    A panetto e Tobia piace questo messaggio.
  19. Marco88

    Marco88 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Bisogna partire da un sogno per realizzare i propri progetti! Quindi è giusto che tu abbia l'ambizione di svolgere questa professione, certo è che il periodo è negativo, ma non possiamo certo stare con le braccia conserte lamentandoci e aspettando che prima o poi questa maledetta crisi finisca, dobbiamo agire!
    Detto questo io ti consiglierei prima di fare ancora un pò di esperienza, personalmente escluderei i franchising(a parte remax, che per quello che ho potuto vedere è un franchising atipico e molto serio), cerca un'agenzia piccola dove ci sia un titolare con una certa esperienza che sia disposto ad insegnarti tutto
     
    A sarda81, panetto, sister27 e 1 altro utente piace questo messaggio.
  20. Tobia

    Tobia Membro Senior

    Agente Immobiliare
    mi vien voglia di aggiungere tre amici al tuo tavolo:
    un notaio, un geometra ed un amministratore di condominio.

    Poi quando volete fare un pokerino come si deve peschi a turno tra i tuoi clienti..
    :sorrisone:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina