1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. achia85

    achia85 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    finalmente ho preso il coraggio per mettermi in proprio e sto cercando il locale giusto.

    l'attività è un' AGENZIA che fornisce servizi ai turisti. devo cercare solo tra i locali A10 o anche C1 può andare bene? non riesco a trovare nulla di preciso sull'argomento. ho trovato solo la tabella del catasto 1939,rivista, che dice:
    A10- uffici e studi
    C1- negozi e botteghe

    ora, come si spiegano le agenzie di viaggi, le agenzie immobiliari, le scuole di lingue, i dentisti che occupano locali che sono chiaramente negozi (c1)???
    ovviamente vorrei dormire tranquilla la notte senza rischiare e facendo le cose legalmente.
    grazie mille!
     
  2. adimecasa

    adimecasa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    prendere in affitto un c1 lo puoi fare dipende da cosa ne fai ciao
     
  3. achia85

    achia85 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    in sostanza ci dovrei mettere un ufficio, si può fare o corro dei rischi?
     
  4. adimecasa

    adimecasa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    tu sai che un c/1 è un negozio, un a/10 uno studio/ufficio, comunque lo puoi fare, anche senza cambiare la classificazione una agenzia immobiliare è a contatto con il pubblico, e spero che sia tanto, ciao
     
  5. bruno80

    bruno80 Membro Attivo

    Altro Professionista
    L' agenzia di servizi secondo me va bene anche in C1. Saluti.
     
  6. ANDREA1979

    ANDREA1979 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Senza problemi anche C1
     
  7. Gi79

    Gi79 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    il comune.. ha appena aperto un fascicolo nei miei confronti per abuso edilizio in quanto ho l'agenzia immobiliare in un C1.. e pretendono che cambi la destinazione uso.. ma ciò non mi è possibile in quanto loro pretendono i parcheggi che il mionegozio non ha... mo che faccio??
     
  8. mosca

    mosca Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    C1 rappresenta la categoria dei "Negozie e Botteghe" quindi un Agenzia Immobiliare che è per definizione attività "Ausiliare al commercio" ....dovrebbe andare bene in un C1.
    Prova a portare questa come obiezione al Comune..........ti consiglio però di interfarciarti con loro con Tecnico locale che frequenta l'ufficio tecnico da molto....molto tempo !!
     
  9. adimecasa

    adimecasa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    forse il comune pretende un a/10 per ufficio studio immobiliare
     
  10. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    :ok:
     
  11. Gi79

    Gi79 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Buonasera,
    intanto grazie a tutti.. ho deciso di seguire la strada del codice civile..in cui come sopra riportato da mosca dice: "ausiliare al commercio"..
    E se prendo la legge regionale da cui ha preso spunto il capo uf tecnico..
    ..
    Ai fini dell'applicazione delle norme di attuazione degli strumenti urbanistici comunali e dei regolamenti edilizi, le destinazioni d'uso degli immobili sono distinte nelle seguenti categorie:

    e) direzionale: superfici di unità immobiliari destinate ad attività amministrative o professionali, quali: uffici, studi, banche, sedi di enti, associazioni, sindacati e partiti; la categoria comprende le seguenti attività:
    1) ricreativa: superfici di unità immobiliari destinate a dancing, discoteche, sale singole e multiple cinematografiche e teatrali, beauty farms e attività per la rigenerazione del corpo diverse da quelle per la diagnosi e la cura sanitaria e la riabilitazione riconosciute dalla legge, nonché le superfici anche di unità immobiliari destinate agli impianti e alle attrezzature sportive, tutti di natura privata, quali: campi di gioco, piscine, maneggi, golf escluse le residenze;
    2) sanitaria e assistenziale: superfici di unità immobiliari destinate ad attività assistenziali e sanitarie riconosciute dalla legge, quali: strutture di cura e ricovero, cliniche, case di riposo, residenze protette per anziani e portatori di handicap, poliambulatori, centri diagnostici strumentali, centri di riabilitazione fisico-funzionale, tutti di natura privata;
    3) istruzione: superfici di unità immobiliari destinate ad attività per l'infanzia e l'istruzione scolastica di ogni ordine e grado riconosciute dalla legge, nonché convitti e collegi, tutti di natura privata;
    4) ricerca tecnico-scientifica: superfici di unità immobiliari destinate ad attività di ricerca tecnica e scientifica in cui non si svolgono attività industriali di produzioni di merci e beni;
    f) commerciale al dettaglio: superfici di unità immobiliari destinate ad attività svolta da chiunque professionalmente acquisti merci in nome e per conto proprio e le rivenda al consumatore finale; in questa categoria sono comprese le attività per la somministrazione al pubblico di alimenti e bevande se non collegate con le attività di cui alla lettera c) , e tutti gli esercizi commerciali definiti al dettaglio dalla legislazione di settore;
    g) commerciale all'ingrosso: superfici di unità immobiliari destinate ad attività svolta da chiunque professionalmente acquisti merci in nome e per conto proprio e le rivenda ad altri commercianti all'ingrosso o al dettaglio, o a utilizzatori professionali e a grandi consumatori;


    quando ho chiesto perchè non potrei tenere una scrivania dentro un C1 .. mi è stato detto perchè per loro un agente immobiliare non compra merce per poi rivenderle al consumatore finale..
    ed essendo ufficio dovrei star dentro un immobile di tipo direzionale..

    oggi però leggendo la definizione di direzionale..mi viene da dire che non è corretta neanche quella in quanto non svolgo attività amministrattiva o professionale..

    in quanto da codice civile un mediatore è appunto un ausiliare al commercio.. iscritto alla camera di commercio..

    dunque ora cercherò di portare avanti questa tesi....
     
    A mosca piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina