1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. astorr78

    astorr78 Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Salve a tutti,
    sono interessato ad acquistare un appartamento posto al piano terra, circondato da porzione di giardino condominiale ad uso esclusivo proprio. Il soggiorno affaccia su una loggia; attualmente la loggia è chiusa all'esterno da un muretto in C.A. tinteggiato bianco, come i parapetti delle logge ai piani superiori. Al piano terra tale muretto non è continuo, per permettere di accedere al giardino di pertinenza. Per finire, a tutti i piani le logge sono state chiuse con degli infissi vetrati, uguali a tutti i piani. Sarebbe mia intenzione demolire per 2/3 il muretto esistente per aumentare la luce entrante e l'apertura per accedere al giardino, sostituendo l'infisso con altro dalle medesime finiture esterne....come devo procedere?è necessario il benestare dei condomini o non trattondosi di parte comune basta l'approvazione del Comune?grazie a tutti, buona giornata. Luca
     
  2. Architetto

    Architetto Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Da come descritto si tratta sicuramente di un condominio e pertanto le facciate rientrano nelle more delle parti comuni...pertanto punto 1) dovrai avere il benestare da parte dell'assemblea condominiale....
    Per l'abbattimento di 2/3 del muretto, devi tenere conto che se la quota esterna del giardino o marciapiede a ridosso del parapetto non è in piano o ha una quota di dislivello, allora dovrai fare riferimento al RE ed al Ri perchè può esserci pericolo di caduta ed allora il parapetto deve essere alto almeno cm. 90...
    Per le eventuali opere che dovrai avviare, dovrai presentare un permesso di costruire a firma di un professionista abilitato, che ti permetterà di regolarizzare ogni tua necessità o richiesta...
    spero esserti stato d'aiuto...;)
     
    A roberto.spalti e astorr78 piace questo messaggio.
  3. astorr78

    astorr78 Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    ciao!e grazie per avermi risposto!
    ...affrontare l'assemblea dei condomini è proprio cio' che avrei evitato volentieri. si tratta di un condominio di tre fabbricati, ognuno con una ventina di appartamenti.aiuto! il giardino è in piano, senza dislivelli, quindi non ci dovrebbero essere problemi; inoltre penso si tratti di un intervento di manutenzione straordinaria quindi presentabile con una DIA in comune. per l'idea che mi sono fatto lo scoglio maggiore è la delibera assembleare, per questo speravo che trattandosi di un parapetto (non lede la statica dell'edificio un intervento) si potesse fare non considerandolo come parte comune, e nemmeno come alterazione dei fronti, in quanto una parte del muretto resterebbe e per l'altra parte si tratta di allargamento di una porta finestra che già c'è.....:idea:grazie ancora e buona giornata!
     
  4. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Ma non si tratta di un'alterazione prospettica ? E quindi sarebbe diversa dagli altri due condominii uguali ?

    Silvana
     
  5. astorr78

    astorr78 Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    si,sarebbe un'alterazione dei fronti, ma di lieve entità.non verrebbe a mio avviso modificato il disegno architettonico di facciata in termini compositivi. mi riferisco all'art 1120 cc per il decoro architettonico...
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina