1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Architetto

    Architetto Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Il problema Amianto è ormai conosciuto e risaputo da tutti, tantissimi ne sentono parlare altri non hanno altro che informazioni riportate e magari....unica conseguenza delle informazioni ricevute o diffuse...Allarmarmismo (gratuito)... allora mi chiedo sappiamo in realtà di cosa si tratta e perchè se ne parla tanto (bene o male?)...in particolare quali problemi arreca e come intervenire per eliminarlo...quali norme si applicano? ma in definitiva siamo certi che parlare di amianto significa necessariamente parlare di asbestosi o di K della pleura? ;)
     
  2. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    siamo certi che se ne inali le fibre puoi parlare di cio che dici tu.
    L'amianto va tolto ovunque sia, immediatamente. Per chi non lo fa sanzioni esemplari
     
  3. Architetto

    Architetto Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Ok, Umberto sul problema inalazioni e alienazione, in particolare per la Lombardia, ma il quesito pone la conoscenza di cos'è, di come si interviene e quali tipi di conoscenze si recepiscono...sono comunicazione che danno spiegazioni sufficienti oppure allarmismi?...;)
     
  4. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Perchè lombardia in particolare?
    L'amianto provoca la malattia peggiore che esista, non ne esiste una peggiore... Ci sono società specializzate per la rimozione, tecnicamente nn so come funzioni. L'allarmismo è fondato: io non andrei mai in un immobile dove c'è amianto vicino..
     
  5. Architetto

    Architetto Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Questo è il tono che mi piace ascoltare...;) (Umberto, non prenderla come ironia gratuita) in effetti allarmismo tanto, ma veramente sappiamo che fa male abitarci sotto???:)
     
  6. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Sappiamo che fa male inalarne le fibre, quindi stare vicino a lastre di amianto non è sicuro
     
  7. Architetto

    Architetto Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Volevo aspettare altri inerventi, ma non posso lasciarti in sospeso...non mi piace lasciare attendere un collega...:)
    Dunque il probelam nasce dalle grandi cave di estrazione...(vedi ad es. Balangerio una delle più grandi oggi inertizzata)...dove l'amianto essendo una roccia viene estratta e la sua fibra normale (che misura circa 0.03 µ) in parte si volatilizza... ora questa avendo struttura a spirale aperta, non si volatilizza nell'aria immediatamente, come le fibre molto più piccole...rimale li e pertanto colui che lo sta lavorando ne reapira una quantità sufficiente tale da paragonarsi ad una decina di sigarette in contemporanea...
    Questo problema pertanto esiste nell'attuale quando si verificano condizioni di lavorazioni (eternith che rientra nel gruppo di appartenenza alle matrici compatte), forature, trascinamenti, ecc., per arrivare alla fase conclusiva della rimozione...
    In breve il materiale contenete fibrocemento in matrrice compatta, nel momento in cui si trovi integro, non eroso, non sbeccato, perfettamente posato (meglio se al di sopra c'è del muschio...:)) allora il manufatto è completamente inerte e pertanto non dà alcun problema...ovviamente deve trovarsi nella zona sottotetto, lontano da eventuali correnti d'aria che possono trovarsi all'interno dell'abitato...
    Una piccola considerazione, molte persone hanno vissuto e tutt'oggi vivono sotto piani di copertura in fibrocemento e non hanno avuto alcun problema...pensa se questo non è allarmismo...;)
    spero averti dato un primo chiarimento e...magari utile...;)
     
    A akaihp piace questo elemento.
  8. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Veniamo al pratico: abiteresti o consiglieresti di abitare in un immobile con tetto in eternit (o fibrocemento in matrice compatta come dici tu) seppur integro e non eroso?
     
  9. Architetto

    Architetto Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Ho lavorato in tali ambienti ed oggi, anche se ho seguito i lavori per la rimozione, sono tranquillo perchè la materia è un problema annoso e costante...
    Il problema nasce perchè molti immobili, industrie in particolare hanno le coperture in amianto visibili direttamente dall'interno...ecco deve io non me la sento di far stazionare nessuno sotto...in particolare se questi presentano perdite (stato di erosione)...:)
     
  10. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Concordo con Architetto.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina