1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Rassegna Stampa

    Rassegna Stampa Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino

    <img alt="" height="1" width="1">
    Amministratori condominio, le responsabilità?
    [SIZE=-1]InAbruzzo[/SIZE]
    Sono sorti recentemente molti dubbi sulle funzioni e sulle responsabilità degli amministratori dei condomini ai quali vengono assegnate molte funzioni non strettamente attinenti la loro specifica professionalità.
    Cerchiamo di fare un po’ di chiarezza.
    L’amministratore del condominio è un professionista che ESEGUE le direttive impostegli dall’assemblea dei condomini. Ha poche e limitate responsabilità in quanto ciascun condomino resta responsabile delle decisioni assunte in assemblea in funzione del voto espresso e dei propri millesimi di proprietà.
    L’AMMINISTRATORE QUINDI NON HA IL POTERE DI DECIDERE alcunché a meno che l’assemblea non gli abbia conferito una specifica procura (e anche qui ci sarebbe da approfondire).
    Le conoscenze degli amministratori, quindi riguardano di solito le tematiche connesse alla sola gestione delle proprietà in comunione.
    Il 2% prevosto a compenso degli “amministratori” per il coordinamento dei lavori del sisma non può riguardare le funzioni di amministratore condominiale, già pagate dai condomini, ma evidentemente altre funzioni connesse alla gestione delle pratiche relative alla richiesta dei contributi e la gestione dell’appalto dei lavori.
    “L’amministratore” del condominio, in questo caso, assume un ruolo diverso da quello proprio degli amministratori dei condomini in quanto deve DECIDERE AUTONOMAMENTE perché non si può convocare un’assemblea per ogni piccola questione dovesse sorgere durante i lavori. Per questo suo compito viene retribuito, ma di converso SE PRENDE DECISIONI SBAGLIATE SI ASSUME PRECISE RESPONSABILITÀ CIVILI E PENALI, diverse da quelle connesse alla gestione del condominio.



    Leggi tutto l'articolo...
    ... e commentalo sul forum!
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina