1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. cheuffa

    cheuffa Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ciao a tutti sono nuovo del forum leggendo non ho trovato qualcosa che fà al caso mio e quindi vi chiedo aiuto con questa domanda

    A ottobre ho firmato una proposta per un villino tramite agenzia immobiliare, la stessa mia aveva garantito che i lavori sarebbero iniziati al massimo a gennaio 2010. Il terreno dove doveva essere costruito il villino aveva un compromesso che sempre a detta dell'agenzia doveva trasformarsi in atto dopo una settimana dalla firma. A oggi per via di un problema del terreno scoperto poi non di totale proprietà della parte venditrice questo atto ancora non è stato firmato.... il problema è che l'agenzia si è dimostrata poco serie e vorrei annullare il contratto e riprendere i soldi sia della proposta (5000 euro) sia il compenso della agenzia stessa gia interamente versato. Purtroppo per via della mia fiducia nelle persone non c'è una data di inizio lavori e di fine lavori nella proposta ne una penale che tra l'altro io nemmeno vorrei....
    c'è possibilità di riprendere interamente i soldi interamente versati?
    a chi m idevo rivolgere per intraprendere un azione contro l'agenzia e il costruttore?

    Grazie
    Alessandro
    Roma
     
  2. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Hai sottoscritto con un costruttore un compromesso per l'acquisto di un villino da realizzare.
    Hai versato 5 mila euro come caparra e pagato l'agenzia.
    Nel compromesso non avete indicato la data di consegna del villino, finito in ogni sua parte.
    Ti hanno informato che il terreno, in parte, non è di proprietà del costruttore.
    Se il villino ti interessa ancora, puoi sollecitare il costruttore con una diffida ad adempiere (se vuoi ti invio un fac simile).
    Se non ricevi risposta nei termini da te indicati, l'unica via è quella di rivolgersi ad un legale.
    Questi, sempre che a te l'affare interessi ancora, chiederà al giudice, ai sensi dell'art. 1183 cc, che stabilisca un tempo ragionevole per adempiere a quanto pattuito.
    Se invece non ti interessa più l'affare puoi chiedere la restituzione della caparra e la somma pagata all'agenzia.
    L'agenzia è colpevole di non aver eseguito le opportune verifiche sulla proprietà del terreno ed il costruttore ha taciuto questo particolare, che non è da poco.
     
    A cosma piace questo elemento.
  3. cheuffa

    cheuffa Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie per la risposta
    in realtà non è un compromesso ma una proposta di acquisto la data di consegna è fissata 12 mesi inizio cantiere, sono interessato ancora all'acquisto ma l'agenzia non mi da più affidabilità e devo stargli dietro passo passo per capire come stanno le cose, perchè loro me le dicono col contagocce e solo su mia sollecitazione. Vorrei escludere l'agenzia e parlare direttamente con il costruttore che dovrò incontrare la prossima settimana. Secondo voi è una mossa giusta da fare? Ed eventualmente qualora non incontrassi un accordo con il costruttore posso richiedere i danni per tutto quello che è successo oltre alla restituzione di tutte e due le somme versate?

    Grazie
    Alessandro
     
  4. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Parlare con il costruttore è un tuo diritto. Lo farei anche io.
    Se dopo l'incontro non trovate l'accordo, la risposta te l'avevo già data.
    Fai sapere.
    Ciao.
     
  5. Oris

    Oris Ospite

    Apro una parentesi per i colleghi propostarimaggici: 5000 euro.

    Ho detto tutto cari cultori della proposta compromesso.
     
  6. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Hai ragione, tuttavia la proposta d'acquisto già compromissoria NON deve essere fatta coi piedi, ma con raziocinio. In qst caso siamo in evidente difetto... :rabbia:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina