• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

westenlive

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
#1
Grazie per aver accettato la mia iscrizione su questo sito web

In sostanza anni fa acquistai un immobile ante 67 di civile abitazione.

una Villa singola di circa 150 metri quadri a piano, primo e secondo in un lotto di terreno di circa 800 metri quadri.

Volevo sapere se la normativa consente un aumento volumetrico di cubatura del fabbricato esistente.


Grazie mille
 

Rosa1968

Membro Storico
Agente Immobiliare
#2
devi consultare un tecnico del luogo che verifichi il piano del governo del territorio per capire in che zona ricade e con quali indici.
Prova per curiosità a vedere se nel sito del comune puoi consultare le tavole sinottiche.
 

cafelab

Moderatore
Membro dello Staff
Professionista
#3
Ci sono varie possibilità, potrebbe essere ancora in vigore il piano casa regionale, potrebbe esserci volumetri residua sul lotto (difficile), c'è la possibilità di un bonus volumetrico del 35% o più in caso di demolizione e ricostruzione con adeguamento antisismico
va fatta un'indagine completa della proprietà
 

westenlive

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
#5
Scusatemi ma devo rispolverare questo vecchio post.

Ricapitolando: Possiedo questo fabbricato su due livelli su un terreno di circa 800 metri quadri. Trattasi della zona b. Su questi 800 metri quadri di terreno esiste un fabbricato di due piani :
- un piano terra di circa 180 metri quadri x 3.5 di altezza
- un primo piano di circa 150 metri quadri x 3.2 di altezza.
Il comune in cui si trova questo terreno, esiste un rapporto di copertura massima del 35% (costruzione/terreno)

Chiedendo un consulto ad un tecnico della zona diciamo che potrei utilizzare vari strumenti per poter accedere ad un ampliamento volumetrico.

Mi hanno consigliato o di poter usufruire del piano casa o di acquistare altro terreno e fare uno spostamento volumetrico sul terreno dove insiste il fabbricato.

Ovviamente le mie esigenze sono quelle di trasformare tutto il fabbricato in attività commerciale (piano terra e primo piano) così come già sono costruiti.

Ora non so quale delle due strade che mi hanno proposto mi conviene intraprendere.

buona domenica
 

cafelab

Moderatore
Membro dello Staff
Professionista
#6
Non è chiaro, attualmente hai un immobile da ristrutturare in zona PRG B e vuoi trasformarlo in un'attività commerciale, o vuoi ampliarlo?
O entrambi?

Non è detto che il comune rispetti precisamenti la 1152/42 la zona PRG B potrebbe avere una destinazione differente

Per il piano casa, dipende da com'è strutturato nella tua regione, sei sicuro che possa essere utilizzato per ampliamenti di edifici non residenziali?

PS
quando ci si registra viene chiesta la città, non è per farci i fatti vostri ma per dare risposte circostanziate a quesiti come i tuoi
 

westenlive

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
#7
"Non è chiaro, attualmente hai un immobile da ristrutturare in zona PRG B e vuoi trasformarlo in un'attività commerciale, o vuoi ampliarlo?
O entrambi? "

entrambi

il luogo è campania-casal di principe (ce)
 

cafelab

Moderatore
Membro dello Staff
Professionista
#8
Il piano casa consente una serie di trasformazioni che vanno nel senso:
da non residenziali -> a residenziali

non mi risulta si possano ampliare col piano casa edifici non residenziali a meno di non demolirli e ricostruirli e sfruttare il bonus del 35% per l'adeguamento sismico, che sarebbe un bell'incremento ma anche una bella spesa
sempre che si possa costruire fuori sagoma in quella zona di prg e
sempre che tu sia disposto a iniziare un iter burocratico che durerà almeno un anno per ottenere il permesso, se tutto va bene
 
Ultima modifica:

westenlive

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
#9
Ok. Quindi è una strada molto tortuosa da intraprendere.
A questo punto, se proprio si vorrebbe fare un aumento volumetrico, la strada migliore da percorrere sarebbe quella di comprare altro terreno sempre della stessa zona b. Giusto?

Ps. Il tuo passaggio di costruzione fuori sagoma non l'ho ben capito. Potresti essere più specifico?

Grazie
 

cafelab

Moderatore
Membro dello Staff
Professionista
#10
Ps. Il tuo passaggio di costruzione fuori sagoma non l'ho ben capito. Potresti essere più specifico?
se realizzi un ampliamento, crei un volume in più, cambi la sagoma dell'edificio.
Dal momento che il nostro territorio è un intrico dei vincoli più disparati, paesaggistici, idrogeologici, archeologici ecc
prima di essere sicuri di quello che si può fare bisogna controllare bene

purtroppo
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

truffato12 ha scritto sul profilo di il Custode.
Scusa custode ti devo parlare in privato posso?
A quali conseguenze legali va in contro l'agenzia immobiliare che modifica il prezzo di vendita di in immobile senza consultare entrambi I proprietari
Alto