• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

U

Utente Cancellato 54247

Ospite
#1
Buon giorno
Volevo sapere se esiste una regolamentazione per l'uso del barbecue in una terrazza condominiale.
Alcuni sostengono che é vietato,mentre altri che il divieto riguarda solo il barbecue a carbone mentre quello a gas ed elettrico sono paragonabili ad una normale cucina a gas od elettrica.
Aspetto risposte
Grazie e bune ferie a tutti
 

PyerSilvio

Membro Storico
Agente Immobiliare
#2
Buon giorno
Volevo sapere se esiste una regolamentazione per l'uso del barbecue in una terrazza condominiale.
Alcuni sostengono che é vietato,mentre altri che il divieto riguarda solo il barbecue a carbone mentre quello a gas ed elettrico sono paragonabili ad una normale cucina a gas od elettrica.
Aspetto risposte
Grazie e bune ferie a tutti
Nel condominio il regolamento lo stabilisce la compagine condominiale.
Ti bastera’ leggerlo, per comprendere se tali materie, sono state previste dallo statuto.

Se non lo sono significa che le attivita’ non sono vietate.

Se risultano moleste la compagine condominiale decidera’ se vietarle oppure regolamentarle.

Limitandone orari, cadenze etc..
 
U

Utente Cancellato 54247

Ospite
#4
Grazie Pyersilvio,quindi non c'é una distinzione fra i tre tipi di barbecue,sono classificati tutti uguali...
 

francesca63

Membro Assiduo
Privato Cittadino
#9
In una terrazza condominiale si può fare quanto non è vietato dal regolamento.
Se niente è scritto, si possono usare tutti i tipi di barbecue, tenendo presente che in condominio in ogni caso non si possono produrre rumori e odori molesti .
 

ludovica83

Membro Vintage
Privato Cittadino
#10
Buon giorno
Volevo sapere se esiste una regolamentazione per l'uso del barbecue in una terrazza condominiale.
Alcuni sostengono che é vietato,mentre altri che il divieto riguarda solo il barbecue a carbone mentre quello a gas ed elettrico sono paragonabili ad una normale cucina a gas od elettrica.
Aspetto risposte
Grazie e bune ferie a tutti
Per i regolamenti di condominio sono tutti uguali, devi valutare nell'acquisto quello che reca meno disturbo al fine di limitare gli eventuali attriti con i vicini.

Ti avranno detto che quello a gas è paragonabile ad una cucina in quanto non sprigiona fumo per portarlo in temperatura, cosa che avviene invece per la carbonella, legna etc. Con la giusta regolazione si evita di produrre eccessivo fumo.

Comprarsi un grill/affumicatore per i prosciutti da piazzare su un balcone... ti assicuro che non è un esperienza positiva per i vicini di casa.Il regolamento di condominio non lo proibisce ma si accendono le liti condominiali... per arrivare poi alle sentenze in merito in quanto il fumo è molesto (provare per credere...).
 
U

Utente Cancellato 54247

Ospite
#11
In una terrazza condominiale si può fare quanto non è vietato dal regolamento.
Se niente è scritto, si possono usare tutti i tipi di barbecue, tenendo presente che in condominio in ogni caso non si possono produrre rumori e odori molesti .
Grazie per la risposta,rimane sempre in sospeso la diversità dei barbecue.
Permettimi una considerazione sugli odori "molesti".
Nel condominio dove abitavo precedentemente,abitavano anche una famiglia di Pachistani,una famiglia di Moldavi,e una famiglia di Cinesi...
Ti garantisco che le mescolanze delle cucine nel vano scale era tremendo,si passava dalle spezie all'aglio e prezzemolo fino al fritto cinese...
Sarebbe stato impossibile limitare o annullare questi odori anche con una riunione straordinaria e tutti i divieti immaginabili.
 
U

Utente Cancellato 54247

Ospite
#12
Per i regolamenti di condominio sono tutti uguali, devi valutare nell'acquisto quello che reca meno disturbo al fine di limitare gli eventuali attriti con i vicini.

Ti avranno detto che quello a gas è paragonabile ad una cucina in quanto non sprigiona fumo per portarlo in temperatura, cosa che avviene invece per la carbonella, legna etc. Con la giusta regolazione si evita di produrre eccessivo fumo.

Comprarsi un grill/affumicatore per i prosciutti da piazzare su un balcone... ti assicuro che non è un esperienza positiva per i vicini di casa.Il regolamento di condominio non lo proibisce ma si accendono le liti condominiali... per arrivare poi alle sentenze in merito in quanto il fumo è molesto (provare per credere...).
Grazie per la risposta, ma non intendo affumicare prosciutti e tantomeno i condomini.
Mi basta qualche grigliata fra amici.
 

ludovica83

Membro Vintage
Privato Cittadino
#13
Grazie per la risposta, ma non intendo affumicare prosciutti e tantomeno i condomini.
Mi basta qualche grigliata fra amici.
Io ti ho risposto con tutte le possibili varianti.
Il problema resta sempre il "creare il minor disturbo". Con quello a gas si fa meno fumo... cmq sia se grigli per 5 persone è un conto, per 10 un altro... per 40 amici... magari un problemino si crea...
Buona scelta.
 
U

Utente Cancellato 54247

Ospite
#14
Io ti ho risposto con tutte le possibili varianti.
Il problema resta sempre il "creare il minor disturbo". Con quello a gas si fa meno fumo... cmq sia se grigli per 5 persone è un conto, per 10 un altro... per 40 amici... magari un problemino si crea...
Buona scelta.
Certamente,tutto con senso civico e buona educazione nel rispetto delle regole
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

costarelli ha scritto sul profilo di cristian casabella.
Ho un immobile artigianale-commerciale in un piccolo centro commerciale a bastia umbra (tra assisi e perugia) questo composto da 9 studi medici, una palestra,2 bagni e 2 spogliatoi oltre le zone comuni per un totale di 240 mq più 160 mq di terrazzo. E' affittato ad euro 1850+IVA mensili ad una società che svolge poliambulatorio medico con un contratto di 6 anni coperto da fideiussione. Prezzo 340000 rendita 6,5% anno
Alto