1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. nignetto

    nignetto Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve.ho acquistato una casa in costruzione a roma 80mq per 325.000 rogito a dicembre.sopra c'è una mansarda altezza 2,5m,48mq con balcone 75mq,accatastata come magazzino.ho intenzione di acquistarla in quanto è comunicante tramite scala interna al mio appartamento e il costruttore mi chiede 100 (scontato).ne dovro discutere la prox settimana.volevo dei chiarimenti su qualche punto.
    1) il prezzo è onesto?
    2)secondo la legge 16 aprile 2009, n.13 potrò cambiare la destinazione d'uso e renderla abitabile?
    3)nel compromesso dovrò pretendere che sia inclusa qualche citazione particolare?

    grazie mille
     
  2. tommaso gori

    tommaso gori Membro Ordinario

    Altro Professionista
    Per il prezzo sicuramente ti risponderanno professionisti o AI di Roma, per quanto consta il cambio di destinazione non penso che con 2.50 mt. di altezza possa diventare una abitazione. penso comunque che se l'acquisti potresti urbanistivamente unirla all'abitazione come mansarda/soffitta unirla poi anche catastalmente in modo che tu non ci debba pagare ICI se l'abitazione è prima casa. Spero di esserti stato di aiuto.
     
  3. nignetto

    nignetto Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    grazie della risposta,ma qui dice qualcosa di diverso
    ------------------------------------------------------
    Casa, approvata legge su recupero sottotetti
    01/04/09 - Il Consiglio regionale ha approvato all’unanimità la proposta di legge sul recupero ad uso abitativo dei sottotetti esistenti, di iniziativa del consigliere Antonio Zanon (Pd), poi fatta propria dall’intera comissione consiliare Politica della casa.
    Le norme prevedono, tra le condizioni necessarie, un’altezza media dei locali di 2 metri e 40, riducibile a 2 metri e 20 per gli spazi accessori o di servizio. Nei comuni montani, l’altezza media è ridotta, per tutte le tipologie, a 2 metri e 20. In caso di soffitto non orizzontale l’altezza minima non potrà essere comunque inferiore a un metro e 50.

    Nel caso in cui dal recupero del sottotetto si ricavi una nuova unità immobiliare, l’intervento sarà subordinato al reperimento di spazi per la realizzazione di nuovi parcheggi. La nuova abitazione, inoltre, nel caso non sia utilizzata come prima casa da parente in linea retta del proprietario, dovrà essere affidata con il sistema del canone concordato per almeno 8 anni, con l’obbligo di non venderla per cinque anni Gli interventi dovranno essere, infine, conformi alla legge regionale sulla bioedilizia, per quanto riguarda l’isolamento termico, il recupero delle acque piovane, il ricorso a fonti energetiche rinnovabili.
    ------------------------------------------------------
    Penso sia anche il mio caso,o no?grazie
     
  4. tommaso gori

    tommaso gori Membro Ordinario

    Altro Professionista
    Se è una legge regionale del lazio allora forse si, non conosco la normativa della tua regione. Leggendo quello che hai scritto sembrerebbe di poter fare il cambio di destinazione. Ti consiglio comunque di contattare un tecnico del tuo comune che sicuramente ti darà indicazioni più chiare e precise. Saluti
     
  5. cafelab

    cafelab Membro Assiduo

    Altro Professionista
    La casa deve avere almeno 5 anni per essere applicabile la legge sui sottotetti
     
    A Umberto Granducato piace questo elemento.
  6. nignetto

    nignetto Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    mi sono scaricato e letto la legge,ma non trovo alcun riferimento ai 5 anni..purtroppo invece c'è scritto "Possono essere recuperati a fini abitativi, previo rilascio del relativo titolo edilizio abilitativo, i sottotetti
    esistenti alla data di entrata in vigore della presente legge, purchè attigui o comunque annessi ad unità
    immobiliari ubicate nel medesimo edificio"..quindi quelli in costruzione no?
     
  7. ferdinando ehrenstein

    ferdinando ehrenstein Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Bisogna vedere perchè la mansarda era accatastata separatamente, probabilmente perchè potesse essere venduta da sola separatamente. (soffitta scollegata da un appartamento deve per forza essere catastalmente una C)
    Comunque portà essere accatastata assieme all'appartamento anche solo come soffitta (paga meno ICI in questa maniera perchè è un accessorio se ha un altezza solo in un punto di 2,50m.
     
  8. cafelab

    cafelab Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Data la discrezionalità di cui godono comuni e municipi la legge sul recupero dei sottotetti esisitenti è confluita... purtroppo... in quella del piano casa che richiede appunto 5 anni
    cmque, come dici tu, è sui sottotetti esistenti al momento dell'entrata in vigore, ovviamente su quelli in costruzione no.

    Diciamo che al momento non si può fare, ma data la velocità con cui cambiano le leggi hai buone possibilità per il futuro, potresti già accordarti con il costruttore per far predisporre alcuni accorgimenti che rendano più facile la variazione, rapporti aeroilluminanti, chiusure ecc

    ciao
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina