1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. emme

    emme Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Buongiorno a tutti.
    Chiedo ai competenti frequentatori di questo splendido forum se possono chiarirmi questo dilemma:

    La srl PINCO vuole cedere le quote di un suo immobile (A/3) alla srl PALLINO.
    Come viene tassata la transazione?

    P.S: La srl PINCO è stata creata esclusivamente per acquisire il suddetto immobile e non ha altri conferimenti.

    La srl PINCO non è un impresa costruttrice.

    Grazie a tutti anticipatamente.
     
  2. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Cederà le quote a valore nominale o al valore dell'immobile?
     
  3. emme

    emme Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Al valore dell'immobile... Grazie
     
  4. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    L'acquirente pagherà il 10% sulle imposte di registro e la società la plusvalenza.
     
  5. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    sono 2 società :occhi_al_cielo::occhi_al_cielo:
    si paga IVA
     
  6. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Perchè è un bene strumentale?
     
  7. jacopoge

    jacopoge Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Cede3re quote immagino significhi una parte della proprietà e non quote della società.
    In generale dipende dalla tipologia dell'immobile:
    - se è un immobile strumentale è sempre soggetta ad IVA + ipotecarie e catastali (3%+1%) + registro (168€). se il cedente un pro rata IVA superiore al 25% ha l'opzione per chiedere l'applicabilità dell'IVA o lasciare il regime naturale dell'imposta di registro al 7%
    - se è un immobile residenziale (A/3) è soggetta a registro/ipo/catastale (7%+3%+1%)

    Fate attenzione al valore di trasferimento. valori troppo bassi, nulla conta il valore di carico dell'immobile (intendevate questo per nominale?), l?AdE accerterà per eventuali valori troppo bassi per il recupero di plusvalenza, registro/ipo/catastale ed il prezzo che realmente pagato.
    E' comunque materia per un commercialista preparato, possono esistere soluzioni differenti (conferimento?)
     
  8. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Cedere le quote delle società vuol dire traferire l'intera società ad altre persone o società.

    Si intende il valore nominale della quota societaria.

    Se una società acquisisce un'altra società, è un conferimento.
     
  9. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    registro per compravendita fra 2 società?
     
  10. emme

    emme Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Ringrazio tutti per le cortesi risposte.
    Vorrei chiarire che la srl PINCO è stata costituita esclusivamente per acquisire l'immobile oggetto della transazione e una volta eseguita la cessione delle quote la srl PINCO si scioglierà.
    Grazie
     
  11. jacopoge

    jacopoge Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    La Pinco può conferire l'immobile, od una quota della piena proprietà dell'immobile, alla Pallino ottenendo quote della società in proporzione ai valori dell'immobile e del patrimonio della società. Non è necessario che una acquisti l'altra.

    interpreto: vuole cedere una quota della piena proprietà dell'immobile

    Non esiste un valore nominale per un immobile al massimo un valore di bilancio, un valore catastale, un costo storico, un valore di acquisto.
     
    A emme piace questo elemento.
  12. gcaval

    gcaval Membro Attivo

    Altro Professionista
    C'è un po' di confusione con la questione delle quote cedute. Alla fine, in sostanza, Pinco srl vende l'immobile a Pallino srl con un comune atto notarile di compravendita?

    Se si, Pallino srl paga l'imposta di registro e non l'IVA, in quanto il bene è non strumentale ma abitativo e la società cedente non è quella costruttrice (o quella che ha effettuato la ristrutturazione). L'operazione è IVA esente. Se poi la Pallino acquista con l'intento di rivendere entro i successivi 3 anni (e deve dichiararlo in atto), pagherà l'imposta di registro all'1% anziché al 7% (ordinario).
     
    A emme piace questo elemento.
  13. jacopoge

    jacopoge Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    ma l'1% vale solo se la pallino ha come oggetto la compravendita di immobili.
     
    A emme piace questo elemento.
  14. gcaval

    gcaval Membro Attivo

    Altro Professionista
    Certamente. Mi pareva di aver capito questo.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina