1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Il mercato immobiliare è in recessione ( domanda mutui -46%) ma c’è un “incavo” che pare non soffra di nessuna crisi o stallo: la compravendita degli immobili di prestigio.
    Da periodici e riviste si appura che: il cantante e attore Jim Timberlake sarebbe interessato ad una villa sul lago di Como ( ma perché questi personaggi preferiscono sempre il lago di Como?...) di 2mila metri quadri, con giardino, piscina ed imbarcadero.
    Costo 7 milioni di euro.
    A Roma c’è una villa di 540 mq a Trinità dei Monti che è in vendita per 30 milioni di euro.
    Villa Altachiara a Portofino ( dimora di Francesca Vacca Agusta) è in vendita a 35 milioni di euro.
    Per Villa Feltrinelli, 34 stanze a strapiombo sullo splendido mare dell’ Argentario, bastano, invece, “solo” di 17 milioni di euro.
    E si potrebbe continuare…
    Credete che questi immobili costosissimi e lussuosissimi rimarranno, a lungo, senza acquirente? Credete che la crisi morderà a questi livelli?
    Io ci credo poco…

    Credo che ci siano particolari microsettori del mercato immobiliare del lusso che fanno storia e quotazioni a sé, in modo del tutto avulso e in controtendenza con l’andamento della piazza regolare.
    Insomma esiste un altro mercato immobiliare, un mondo dorato e di favola, sempre più appannaggio di danarosi investitori stranieri, sempre più abitato da una clientela urbanizzata e affluente.
    Un mondo che fa gola al colto e all'inclita.

    Non avete mai pensato di farne parte come intermediari?
     
  2. Brisko

    Brisko Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Ciao Graf io vivo e lavoro in provincia di Como, ma ahimé le ville sul lago le ho viste solo con il battell :D
    Certo che sarebbe bello avere a che fare anche con una clientela di alto livello, ma la mia impressione è che anche in questo caso come in altri le cose fuznionino molto per conoscenze alto locate e unguenti vari... e chi come il sottoscritto vive e lavora con un low profile continuerà a vedere queste prestigiose residenze o sui giornali o con una bella gita in battello.
    Del resto se tutti i giorni ci si misura con persone normali è difficile essere scelti per qualcosa che di normale non ha nulla... non credi?
    Ciao
     
    A La Capanna piace questo elemento.
  3. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    ...O bisogna essere senatori come un certo Riccardo Conti....
    :fico:
     
  4. Brisko

    Brisko Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Vero anche questo:applauso:
     
  5. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    NO ( personalmente non sono senatore...purtroppo ), tratto immobili di alto valore e la differenza con l'Agenti Immobiliari "stanziale" e' che devi essere realmente preparato. Conoscere le normative fiscali altrui oltre che le nostre, possibilmente parlare in maniera discreta 2 lingue e sapere che hai alte probabilita' di confrontarti con clienti che ne sanno come te se non di piu';)...quindi l'improvvisazione, l'apriporta il taxista, sono figure che lasciano spazi di manovra ridottissimi.
    Quindi basta prepararsi adeguatamente e non aver paura di fare strada ( in macchina o in aereo )...ma sappiate che la' fuori c'e' un mondo intero che puo' essere venduto e scoperto.
     
    A StLegaleDeValeriRoma e skywalker piace questo messaggio.
  6. immpittaro

    immpittaro Ospite

    Sono d'accordo con Boschini....anche se passare da low profile ad high profile vuol dire costi alti , tempi lunghi e tanta dedizione...che di questi tempi ......con i soldi che ci sono in tasca e l'umore che gira ...penso sia cosa per pochi......come tutte le cose bisognava pensarci per tempo...ora è tardi....sempre se non hai i :soldi:
     
    A andrea boschini e skywalker piace questo messaggio.
  7. La Capanna

    La Capanna Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Questa villa come tantissime altre, checchè ne dicano colleghi di alta qualità , sono anni che devonono essere vendute, ad allora cos'é che continua a non funzionare nemmeno a certi livelli?:occhi_al_cielo:
     
  8. EnCa78

    EnCa78 Ospite

    So per certo che Roma va alla grande nel comparto luxury (i dati dell'azienda presso cui opero dicono questo), Milano è in rallentamento ma nulla di drammatico, qui a Napoli invece, dopo ottimi risultati nel 2010 e primo semestre 2011, stiamo notando un aumento di offerta con domanda stanziale e, quindi, decisa correzione dei prezzi
     
  9. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    chi ha i danari non e' stupido, anche nel lusso se un prezzo e' gonfiato lo rimane;)...la differenza lo fa un mercato che e' mondiale e non nazionale o addirittura regionale .
    L'appeal di determinate location rimane intatto ( cmq. al giusto prezzo ), posso dire ( per fare un esempio ) per esperienza diretta, che un complesso di 14 ville sopra St. Tropaiz ( a Grimaud per la precisione ) dove quella che costava meno era 1,4 mm. di euro e' stato venduto tutto prima della chiusura del cantiere, e la clientela veniva da ogni parte del mondo. Ma non era un intervento speculativo ( potevano fare almeno il 20% in piu' di mq. se facevano palazzi ), era invece un intervento che valorizzava sia il territorio che nella qualita' del prodotto.
     
    A skywalker piace questo elemento.
  10. La Capanna

    La Capanna Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    ....la parola agli ...esperti....:applauso::applauso:
     
  11. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Sarcasmo gratuito...siamo in un post con un argomento definito, ed ognuno porta le proprie esperienze;), se poi vuoi leggerle e trarne degli spunti di discussione sono sempre graditi...viceversa fate vobis!!!
     
  12. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Quindi a mio parere troviamo due insegnamenti....che tutto e' possibile basta crederci e almeno provarci.
    E secondo ma nn ultimo...transazione di 88mm..., e in puro stile MLS americano, due attori a rappresentare le parti e chiudono la trattativa.
     
  13. Brisko

    Brisko Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    wow!!!! qunati zeri mi sa che ho sbagliato qualcosa nella vita :disappunto: ;)
     
    A La Capanna piace questo elemento.
  14. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Prima cosa: trasferirsi negli Usa....:idea:
     
  15. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    NO..avvengono anche da noi...ma quanti sono gli Agenti Immobiliari italiani strutturati e preparati per farlo?
    Negli USA, gli uffici sono composti da centinaia di broker, anche in citta' che sono la meta' di Milano e poco piu' grandi di Torino, da noi siamo in 2 e qualche volta in 3...ma entreremmo in un discorso troppo vasto.
    C'E' da chiedersi perche' vanno la'...in Francia...a Londra...Parigi..Madrid..e pochi ma molto pochi da noi!!
     
    A skywalker piace questo elemento.
  16. immpittaro

    immpittaro Ospite

    Qui da noi gli AI sono convinti che con il loro studio soli soletti possono essere più BRAVI degli altri inginocchiandosi davanti al proprietario per farlo abbassare prezzo e poi forse vendere......

    questa è la loro aspirazione, il loro intendere la Professione :^^::sorrisone:
     
  17. La Capanna

    La Capanna Membro Assiduo

    Agente Immobiliare

    Ed è proprio l'atteggiamento di questo genere di Agenti Immobiliari che ha umilia il nostro ruolo e la gente che vorrebbe vendere o comprare ha atteggiamento, molte volte, di farci un favore permettendoci di ricerli.
    Quante volte tramite telefono o e mail si ricevono messaggi di chi vorrebbe che andassimo a valutare il proprio immobile.... quando ero "giovane" andavo,perdendo tempo ed altro anche inutilmente, ora se mi vogliono prima mi mandano per iscritto che un mandato in cui dichiarano che la valutazione sarà da me effettuata e quello sarà il prezzo di vendita, diversamente chiamino altri .
    Tanta gente ha rinunciato , ma io non ho perso nulla, anche perché ce nè altra che rispetta il prossimo e case ne ho vendute tante lo stesso.
    Ora se cominciassero anche altri a riprendere il mano la propria dignità ed orgoglio ecco che si potrebbe essere tutti più credibili e rispettati.
     
    A Graf e Brisko piace questo messaggio.
  18. skywalker

    skywalker Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    premetto che conosco boschini solo grazie ad un breve contatto telefonico a causa di alcuni palazzi che avevo su milano e che erano da vendere, ammetto che tra tutte le possibilità di scelta che avevo. quando è stato il momento di alzare la cornetta, ho scelto di chiamare lui...e sapete perchè?
    Perchè ha la giusta mentalità per operare anche in un mercato che non sia rionale o locale, perchè mira al risultato e non teme di salire su un aereo per raggiungerlo, perchè sembra preparato e chi cerca il risultato è a questo che mira.
    Detto ciò, ammetto che qui, indipendentemente dal livello o dalla clientela con la quale siamo abituati ad operare, siamo tutti stanchi...anzi esausti.
    ...e questo al netto di quanto poi riusciamo comunque a fare...
    Non c'è imprenditore (operante in qualunque settore) che non sia stufo, da quello che fatica a campare a quello che guadagna più di prima, sono tutti stufi di vivere alla finestra nel tentativo di capire prima degli altri che tipo di aria tira...
    siamo stanchi di governi incapaci, l'uno più dell'altro, siamo stanchi di essere considerati la categoria che si può spremere ancora...e ancora...e ancora...
    siamo stanchi degli sprechi senza tornaconto alcuno.
    siamo stanchi di una politica vecchia, concussa e incapace.
    siamo stanchi di una classe politica fatta di gente che non ha mai lavorato e non comprende il mercato del lavoro.
    Se cicciolina si candidasse nuovamente, la voterei...il binomio da detto popolare è sempre stato "ladri e puxxane", non vedo perchè non dare la giusta compagnia a questi signori...
    Vivo in un paese dove l'impunità di chi ci governa è direttamente proporzionale alla loro ingordigia e inversamente proporzionale a ciò che sanno fare per il paese.
    Vivo in una nazione dove, guardando parlamento e senato devo ammettere che la demenza senile è un'inevitabile realtà ma dubito che da sola possa giustificare ciò che ogni giorno...normalmente...accade.
    tutto questo spiega solamente in parte perchè nonostante la varietà dei nostri paesaggi, la bontà dei nostri vini, la qualità della nostra cucina, la bellezza delle nostre donne, la magnificenza della nostra storia, gli stranieri preferiscano acquistare nella caotica e piovosa londra...e non solo gli stranieri...
    quello che gli imprenditori italiani riescono ancora a fare, le sacche di autoctona eccellenza, di grande tecnologia, di inventiva, viene realizzata nonostante la nostra nazione e il nostro governo e non grazie a quello.
    Ho 39 anni, opero nel mercato immobiliare da mooolto tempo e dedico particolare attenzione al segmanto costituito da investitori e speculatori per cui perfettamente in tema rispetto alla categoria di immobili di cui si stà discutendo.
    Questo momento storico rappresenta l'eldorado per gli speculatori.
    molte grandi fortune si stanno sgretolando sotto gli incessanti colpi della crisi...altre fortune si stanno costituendo...
    in nessun'altro periodo sarebbe stato possibile ciò, le pressioni dei grandi avrebbero tenuto a bada i piccoli e avrebbero tolto a loro ossigeno, ora, con la difficoltà dei grandi, alcuni piccoli...incessantemente...crascono.
    Per certi immobili, l'ufficio in centro è solo un orpello, la partita per la chiusura dell'affare si gioca sui campi da golf, alle cene del rotary o dei lion's, negli uffici degli avvocati, nelle sedi delle società...
    Ciò che è certo è che anche questi immobili passano di mano, sbaglia chi ritiene che il fatto che siano in vendita da anni sia sinonimo di debolezza del mercato o del fallimento di coloro che a questi immobili si dedicano.
    Chi li acquista è estremamente preparato, valuta attentamente, prende tempo, sa di avere poca concorrenza e non si lascia mettere fretta.
    di contro la conclusione di un affare potrebbe permettervi una vacanza...lunga anni...per cui, fatto il primo, si lavora meglio e non si considera più il tempo come perso.
    dice bene il solito boschini (che palle però...non ti sei ancora stancato di avere sempre ragione...:^^:), in francia le provvigioni vanno da un minimo del 6 ad un massimo dell'11%...Grimaud è un posto bellissimo ed è legittimo che con buona vista quelle case costino 1,4 ml di euro, moltiplicatele però per le 14 unità e poi moltiplicate la provvigione percepita per quelle in uso nel paese e avrete capito perchè chi opera con questi immobili non tornerebbe a fare quel che faceva quando ha iniziato e vi assicuro...hanno tutti iniziato con lo scampanellio del porta a porta...ora prendono l'aereo ma sono come voi, non certo degli astronauti.
     
    A andrea boschini, Graf e La Capanna piace questo elemento.
  19. immpittaro

    immpittaro Ospite

    giusto, ma prima quando gli impresari facevano case schifose a suon di mazzette comunali per avere i lavori e fatturando quello che gli diceva il commercialista....nessuno si lamentava più di tanto, la gente comprava e gli imprenditori si arricchivano...tutti zitti.

    beh se non fossero astronauti ( intendo molto bravi e intraprendenti ) i paesi in Italia non avrebbero agenzie immobiliare e sarebbero tutti a Grimaud....bisogna saper accettare i propri limiti e dar merito a chi è bravo.

    [/QUOTE]
     
  20. EnCa78

    EnCa78 Ospite

    No, caro Graf. Trasferire gli USA qui in Italia...
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina