1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. vtsfedde

    vtsfedde Membro Junior

    Agente Immobiliare
    Buongiorno tutti,
    qualche giorno fa mi è stato proposto da un curatore fallimentare di collaborare al fine di smaltire alcune vendite all'asta che non riesce a sbloccare da tempo. Mi ha spiegato la prassi ed il modo in cui potrei intervenire e mi ha aggiunto che già altri nostri colleghi avevano collaborato con lui in questo modo.
    Mi ha aggiunto anche che posso fatturare la mia provvigione senza problemi ma che non sa quanto prendessero gli altri AI a titolo provvigionale.
    Qualcuno di voi ha avuto esperienze in merito?
    Magari sarà un percorso lungo ed accidentato ma nel caso vorrei essere preparato alla classica domanda "lei quanto prende di provvigione?"
    Tengo a specificare che nel mercato "normale" prendo il 3% per parte.

    Grazie
     
  2. dormiente

    dormiente Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Ma chi paga qui, il curatore fallimentare? E come pagherebbe?


    L'aggiudicatario sicuramente no .
     
    A PyerSilvio piace questo elemento.
  3. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    io, ti posso assicurare che non ci saranno provvigioni.
    Un conto è arrivare magari quando c'è l'amministrazione controllata, dove la fattura del mediatore viene messa nel contenitore, ma è la procedura prima del curatore. Dopo, ciao, non ti paga più nessuno.
     
    A leolaz piace questo elemento.
  4. leolaz

    leolaz Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    altrimenti detto chirografario
     
  5. vtsfedde

    vtsfedde Membro Junior

    Agente Immobiliare
    ovviamente nessun pagamento da parte del curatore/fallito/banca. Io parlo del pagamento da parte del potenziale acquirente o meglio partecipante all'asta.
     
  6. dormiente

    dormiente Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Giriamola in altro modo.....
    Tu fai la pubblicità per quell' immobile all'asta, e all'aspirante acquirente proponi la tua consulenza, solo questo puoi chiedere. Mi domando che interesse hanno questi curatori.
     
    A leolaz e Rosa1968 piace questo messaggio.
  7. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    si anche perché comunque dovranno mandarlo in pubblicità. La proposta che viene fatta al curatore non blocca la pubblicità dell'asta mi spiego? Sarà poi il giudice a valutare dopo la seconda asta deserta, con il rischio di pagarla di più!
     
  8. vtsfedde

    vtsfedde Membro Junior

    Agente Immobiliare
    anche io sto cercando di capire, sono completamente ignorante in materia.
    Diciamo che qui da noi diverse agenzie trattano le aste quindi in qualche maniere hanno giustamente un ritorno economico. Purtroppo io non conosco personalmente nessuna di queste persone e pertanto chiedevo a voi se aveste esperienza in merito.
    Sicuramente quello che ci si potrebbe far pagare sarebbe la consulenza e non certamente una mediazione che di fatto non esiste.
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  9. vtsfedde

    vtsfedde Membro Junior

    Agente Immobiliare
    .....è esattamente come dici tu
     
  10. dormiente

    dormiente Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Tu non hai bisogno del curatore per proporre immobili all'asta, la pubblicitá di questi immobili la trovano sui giornali, dappertutto. Puoi studiare questi immobili e vedere se possono interessare a qualche tuo cliente che ti ha giá dato un mandato per cercare immobili all'asta, cerca di farteli firmare prima che ne vengano a conoscenza, altrimenti all'asta ci vanno da soli. Magari il curatore puó servirti per darti informazioni sull'immobile perchĖ spesso dietro a certi immobili, ė molto difficile (per interesse di qualcuno ovviamente), reperire informazioni se non addirittura per visitarlo.
     
  11. vtsfedde

    vtsfedde Membro Junior

    Agente Immobiliare
    ......giusto anche questo.
    Quindi secondo te quanto potrebbe costare questa consulenza?
     
  12. vtsfedde

    vtsfedde Membro Junior

    Agente Immobiliare
  13. dormiente

    dormiente Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    La consulenza che dai dipende dal tipo di asta, dalle difficoltá che incontri per averla, dal costo dell'immobile e dalle tue capacitá finali per aggiudicar si l'immobile. Come vedi non posso darti un tariffario, chiedere il 2 o il 3 /% in automatico, potrebbe far scappar via il tuo cliente che non reputa interessante l'acquisto e si prefigura giá una provvigione. Chiedi un costo fisso.
     
    Ultima modifica: 27 Gennaio 2015
    A Rosa1968 piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina