1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. ally78

    ally78 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno a tutti,
    sono Ally78 nuova iscritta di oggi.
    Innanzitutto vi ringrazio per le molte informazioni utili che si trovano su questo sito e nel forum.
    Vi propongo la mia situazione sperando di ricevere un consiglio.
    Mesi fa cercavo casa, trovo un immobile che mi piace, presentato dall'agenzia A con la quale ho firmato il foglio di visita. Non mi è stata rilasciata copia dello stesso e io - fessa! ma era uno dei primi immobili che visitavo, ero totalmente inesperta - sul momento non me ne sono preoccupata, perchè l'appartamento mi piaceva ma costava troppo per il mio budget (il prezzo era 145.000) quindi non pensavo di prenderlo.
    Qualche tempo dopo, la situazione era un po' cambiata per il venditore e, risentito l'agente e rivista la casa, avevo una mezza idea di fare un'offerta per 135000 per provare a intavolare una trattativa visto che sembravano disposti a calare un po' il prezzo.
    L'agente tentenna, la tira in lungo dicendo che il venditore non avrebbe accettato ecc. Quando pochi giorni dopo insisto e lo chiamo per dirgli "procediamo a preparare un'offerta per 135" mi dice "mi spiace, il mio collega l'ha venduto proprio oggi (a 132!)".
    Preciso che nel frattempo, ero stata contattata dal proprietario privatamente, perchè un giorno mi trovavo nelle vicinanze sono andata a dare un'occhiata, era lì ho scambiato due parole e mi ha chiesto di fare privatamente e lasciar perdere l'agenzia (preciso che non ha l'esclusiva). Gli ho detto che non potevo perchè avevo ormai firmato un foglio di visita (non so con quali clausole perchè non me l'ha lasciato, credo per tutta la palazzina perchè mi avevano mostrato tutto).
    Passano i mesi, sospendo e poi riprendo la ricerca. L'agenzia B mi propone un appartamento nella frazione vicina, il giorno dell'appuntamento l'agente però mi porta nell'appartamento adiacente simile a quello venduto, che io avevo all'epoca visto e scartato perchè ha delle differenze che all'epoca non mi convincevano.
    Comunque, dico all'agente B che ho firmato mesi prima con l'altra agenzia. L'agenzia B lo vende a meno (costava uguale all'inizio, la A ora ce l'ha a 140, la B a 135), inoltre l'agente è MOLTO più competente e mi ha dato mille dettagli tecnici in più che l'altro neanche si sogna.
    In conclusione: posso liberarmi dell'agenzia A in qualche modo? li trovo incompetenti, hanno un prezzo più alto, è maggiore anche la provvigione (3%: per cosa, per essersi lasciati scappare la casa quando invece dovevano fare l'offerta????? io preferivo l'appartamento originale!!! che è stato venduto a meno di quanto volevo offrire io!!! me la cavavo meglio da sola, scusate eh!! e adesso dovrei dargli più di 5000 Euro!).
    Vi ringrazio molto per un parere,

    saluti a tutti!
    Ally
     
  2. Luciano Passuti

    Luciano Passuti Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare

    La agenzia si paga per il solo fatto di averti messo a contatto con la parte venditrice e non in base alle "competenze" professionali !

    Non e' bello dirlo ma questa e' la legge che regola la nostra attivita'.
    Nello specifico attenzione a quanto prevede l'art. 1758 del codice civile sulla partecipazione di piu' agenzie alla conclusione dello stesso affare
     
  3. gtgt

    gtgt Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Un proprietario che affida a 2 agenzie la vendita dell'appartamento a 2 prezzi diversi non meriterebbe che questo venga venduto.

    Sicuramente con la prima agenzia sei legata a vita per quell'appartamento. Se proprio devi comprare quella casa, prova a fare un'offerta all'agenzia A al prezzo che tu sei disposta a pagare.

    Chiedo agli esperti del settore: se Ally dovesse fare una proposta all'agenzia A e quest'offerta va in porto, l'agenzia B, visto che l'appartamento l'ha visto anche con lei, ha il diritto di reclamare qualcosa?
    Se così fosse, avendo visto l'appartamento con 2 agenzie diverse, Ally se l'è bruciato.

    Oppure in questi casi prevale l'agenzia con la quale si è visto per prima l'appartamento?

    Il mio consiglio, comunque, è di puntare su altri appartamenti rigorosamente non in vendita tramite l'agenzia A.
     
  4. Luciano Passuti

    Luciano Passuti Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare

    Sempre si applica l'art. 1758 del C.C. !
     
  5. EnCa78

    EnCa78 Ospite

    Che bella personcina onesta che è il proprietario: scavalcare l'agenzia e contattare privatamente l'acquirente... Non riesco a darti un consiglio valido, concordo però con te che l'agenzia A non ha svolto bene il suo lavoro e avrebbe dovuto raccogliere la tua offerta illo tempore, anche perchè la ritengo ragionevole (visto lo scarto di prezzo che intendevi applicare).
    In bocca al lupo
     
  6. massimoca

    massimoca Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    io la penso nel solito modo: in presenza di non esclusività, l' acquirente conclude con chi gli fa fare l' affare ( prezzo più basso, etcc... etc..).Massimo:fiore:
     
  7. Titleist

    Titleist Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Ma per favore...
    Il foglio visita è vincolante per 1 anno

    Per il resto, concordo con EnCa78,
    bella personcina il proprietario, il classico costruttorino da 3 soldi immagino :disappunto::disappunto::disappunto:
     
    A mamicri piace questo elemento.
  8. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    direi di no
     
  9. Titleist

    Titleist Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    se tanto mi da tanto, il diritto alla provvigione si prescrive in 1 anno, indi per cui... o no? ;)
     
  10. gtgt

    gtgt Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Si prescrive in 1 anno dopo il rogito.
     
  11. Titleist

    Titleist Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Hai ragione :ok: non ci sono proposte, preliminari nè atti, mi cospargo il capo di cenere
     
    A Umberto Granducato piace questo elemento.
  12. pensoperme

    pensoperme Membro Storico

    Privato Cittadino
    Il diritto alla provvigione si prescrive un anno da quanto poteva esser fatta valere, quindi dal compromesso o dal rogito, se l'agente lo sa. Se non lo sa si prescrive da quando poteva saperlo, che in teoria coincide con un anno dalla data del rogito o del compromesso trascritto, ma siamo probabilmente nella frode al mediatore. Il foglio di visita è una mera attestazione del fatto che una persona ha visto un immobile per il tramite di una certa agenzia, alcuni ci inseriscono clausole di contratto (tipo pagherò se acquisto..) che nulla valgono nel caso l'affare sia concluso per cause diverse da quelle che fanno nascere il diritto, ad esempio tramite l'intervento NUOVO di un altra agenzia, questo è l'orientamento che i legulei hanno preso per limitare le cause che nascono per i mediatori, in italia.
     
  13. Abakab

    Abakab Ospite

    Massimo son mica tanto d'accordo con te, direi che la non esclusività non preclude da quelli che sono i diritti acquisiti o persi.
     
  14. massimoca

    massimoca Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    mai sentito....Ci stiamo inventando le cose?Massimo:fiore:

    Aggiunto dopo 4 minuti...

    eh lo so, amico mio,.... la mia posizione non ha trovato, qui, condivisioni.
    tuttavia posso solo dire, come forse ho già postato, che ne ho avuto esperienza diretta.
    Comunque, ben vengano le contrapposizioni se sono poste civilmente come fai tu.Massimo:fiore:
     
  15. Limpida

    Limpida Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Ti porto anche la mia contrapposizione!:^^:

    Comprendo l'interesse dell'acquirente che si sceglie l'agenzia e conclude con chi gli fa fare l'affare più basso, ma NON COMPRENDO il proprietario che abbassa il prezzo quando gli pare a lui, dopo che l'agente ha investito i propri soldi per favorire la compra vendita del suo immobile al prezzo stabilito in origine.:rabbia:
     
    A EnCa78 e mamicri piace questo messaggio.
  16. Abakab

    Abakab Ospite

    Caro Massimo questa non è una contrapposizione ma un vero e proprio gancio destro che ti ha messo al tappeto!:risata:
    .. tremenda la marziana!
     
  17. massimoca

    massimoca Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    mi sembra un'altra storia...... io parlo del fatto che un acquirente è libero di concludere l' affare con chi vuole e, soprattutto, con chi ha avuto parte decisiva nella trattazione con la proprietà.......ripeto: è quanto mi è capitato tra capo e collo, e, posso dire che all' epoca ero assolutamente convinto del contrario.Massimo:fiore:
     
  18. pensoperme

    pensoperme Membro Storico

    Privato Cittadino
    Infatti non hai torto, oramai il diritto del mediatore da "visita" è praticamente scomparso, SE è presente un altro agente. Rimane però nel caso in cui il cliente concluda da se, che viene chiamato "frode al mediatore" ancora. I legulei ancora una volta hanno colpito: non c'è nesso se c'è un altro agente, ma c'è se il cliente fa da se, ragionamento privo di ogni logica e buon senso. E poi c'è chi sostiene che il diritto in italia funzioni...
     
  19. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    :ok:
     
  20. massimoca

    massimoca Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    in Italia ciò che funziona ed anche troppo , è l'enorme potere in mano ad un uomo ( e sottolineo uomo) quale il giudice.
    Una mina vagante a portata di mano.Massimo:fiore:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina