1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Anonima1991

    Anonima1991 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve mio marito è il nudo proprietario di 33,33% di una casa , mentre mio sucero è l'usufruttuario per il 66,66% . Mio sucero ora vorrebbe liberasi dell' usufrutto per lasciare la casa definitivamente al figlio . Vorrei sapere cosa dobbiamo fare per togliere l'usufrutto , a chi dobbiamo rivolgerci , cosa c'è da pagare o se è meglio aspettare che mio suocereo nn ci sia più. Grazie
     
  2. od1n0

    od1n0 Membro Senior

    Privato Cittadino
    E le quote rimanenti di usufrutto e di nuda proprietà o proprietà di chi sono?
     
  3. Anonima1991

    Anonima1991 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ci sono solo loro due , l'altra parte era di mia suocera che è venuta a mancare .
     
  4. od1n0

    od1n0 Membro Senior

    Privato Cittadino
    E allora non torna quello che hai detto.
    Se tuo suocero ha solo l'usufrutto per il 66% e tuo marito ha solo la nuda proprietà per il 33% manca qualcuno all'appello.

    Non e' che magari tuo suocero possiede il 66% di piena proprietà piu' il diritto di abitazione e tuo marito ha la nuda proprietà del 33%?
     
  5. Anonima1991

    Anonima1991 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    si , mio suocero a il diritto di abitazone ma è solo l'usufruttuario l'unico proprietario è mio marito .
     
  6. od1n0

    od1n0 Membro Senior

    Privato Cittadino
    QUindi lui ha l'usufrutto al 100% dell'immobile e allora tuo marito ha il 100% della nuda proprieta o sbaglio?Se e' cosi' come ha acquisito il 100% della nuda proprietà tuo marito?
    Donazione /acquisto/ successione e in che quote.
     
  7. Anonima1991

    Anonima1991 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    ti riporto quello che c'è scritto sulla carta catastale xke io nn me ne intendo x niente : Mio suocero usufruttuario gen. vitaliazio per 8/12
    Mio marito nudo proprietario per 8/12 e proprietario x 4/12
     
  8. od1n0

    od1n0 Membro Senior

    Privato Cittadino
    Ok ora e' piu' chiaro tuo marito ha il 66% di nuda proprietà e il 33% di piena proprieta' mentre tuo suocero e' al 66% usufruttuario.
    ORa c'e' da capire a che titolo tuo marito ha quelle quote.
    Comunque di base se volete trasferire l'usufrutto potete farlo o per vendita o per donazione o per rinuncia. MA a meno che non abbiate qualche ragione specifica per farlo prima vi conviene aspettare il nefasto evento.
     
    Ultima modifica: 16 Gennaio 2014
  9. Anonima1991

    Anonima1991 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ma nel caso lo facessimo adesso ci sarebbe molto da pagare ?
     
  10. adimecasa

    adimecasa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    se tuo suocero rinuncia all'usofrutto di sua spettanza nulla c'è da pagare solo le spese di registrazione per la cancellazione di rinuncia all'usufrutto, per il resto è gia proprietario, dovrete pagare tutte le spese come tares IMU iuc tasi e altre gabelle simili
     
  11. luberto

    luberto Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Ho giovedì sera fatto la stessa cosa: ho rinunciato al mio usufrutto (su 50%) , a favore mio figlio (già pieno propr. 50% e nudo propr 50%) a titolo gratuito. Trattandosi per lui di prima casa, e configurandosi come donazione, i costi sono di € 200 di ipotecarie, 200 di catastali, 230 di bolli , oltre a spese del notaio. In tutto € 2000 (la spesa la recupero in meno di 3 anni per il minore costo di imposte e tasse)
     
  12. marco tartari

    marco tartari Membro Attivo

    Altro Professionista

    si tratta di un normale rogito, devi contattare un notaio
     
  13. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Mi sembrava di ricordare che in caso di prima casa le nuove imposte ipocatastali fossero ridotte a 50+50 e fisse, non 200.

    In merito invece ai dati esposti nel post, non si dovrebbe dubitare, ma le proporzioni dichiarate apparirebbero strane se in origine l'immobile fosse stato di proprietà dei genitori in parti uguali: ci sono altri figli del padre?
     
  14. marcellogall

    marcellogall Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Infatti le nuove imposte per prima casa, valide dal 1 Gennaio 2014, sono 50 e 50.
    Se fosse figlio unico e ci fosse stata una eredità senza testamento la situazione attuale dovrebbe essere 9/12 al padre e 3/12 al figlio.
    Se il padre avesse poi ceduto o donato al figlio la nuda proprietà la situazione dovrebbe essere: padre usufrutto per 9/12; figlio 9/12 nuda proprietà e 3/12 piena proprietà.
    8/12 e 4/12 non hanno una spiegazione logica.
     
    A Bastimento piace questo elemento.
  15. luberto

    luberto Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Per le imposte fisse, in questo caso non sono 50 poiché non c'è quella di registro. Ho interpellato due notai e mi hanno confermato la cosa.
    Riguardo alle quote, l'atto di acquisto è stato fatto con il 50% di piena proprietà al figlio ; 50% nuda proprietà allo stesso e50% usufrutto a mio favore (per pareggiare identica situazione immobile altro figlio, dove risiedo e pago come abitazione principale).
     
    A Bastimento piace questo elemento.
  16. adimecasa

    adimecasa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Se ti sei già informato da un notaio, quali notizie o informazioni vuoi dai forumisti
     
  17. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    A volte nei tuoi interventi sei buffo: luberto non ha posto domande; è un forumista che ha dato risposte.....; sarebbe opportuno seguire il filo del discorso. Ed ha dato una informazione che verificherò, ma che ammetto mi era sfuggita.
     
  18. luberto

    luberto Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Ti ringrazio Bastimento: mi eviti, diciamo, una "precisazione"
     
  19. adimecasa

    adimecasa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Bastimento se secondo te rispondere ad una domanda che potrebbe essere non coerente con la tua sarebbe BUFFO, allora risposdere ad una domanda che ti è sfuggita che cosè
     
  20. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    No comment .... :shock:
     
    A od1n0 piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina