1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. mimmog

    mimmog Ospite

    Salve, una curiosità. Un'agenzia immobiliare che riceve una proposta di acquisto per un immobile che sta vendendo per conto di un privato, può ricevere contemporaneamente altre proposte e quindi decidere autonomamente quale presentare al venditore ? Mi spiego meglio. Se io faccio una proposta di acquisto e nel frattempo arriva un altro cliente che vede lo stesso appartamento e vuole fare anche lui una proposta, l'agenzia può prenderla ugualmente oppure deve attendere necessariamente che il proprietario di casa dia una risposta sulla mia proposta ? Grazie
     
  2. lucamassai

    lucamassai Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    diciamo che il comprtamento corretto sarebbe di presentare una proposta per volta, e aspettare cosa dica il prorietario. altrimenti si farebbe un'asta e non è bello per chi la perde:p
     
  3. mimmog

    mimmog Ospite

    Comunque mi pare di capire che l'agenzia non è obbligata a non far vedere l'immobile se c'è una proposta in atto...
     
  4. marcellogall

    marcellogall Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Il comportamento corretto sarebbe di far comunque visionare l'appartamento,
    per non perdere un eventuale cliente, avvisando che c'è una proposta alla quale il proprietario deve dare risposta, e riservarsi di prendere un'altra proposta solo a seguito mancata accettazione della prima.
     
    A frmrudy, ccc1956, Sim e 1 altro utente piace questo messaggio.
  5. RobertodaBangkok

    RobertodaBangkok Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Credendo che si stia parlando di una controfferta, sicuramente non stpperei le visite. Certamente presenterei immediatamente la prorposta d acquisto al proprietario ma se durante le fasi di accettazione fossi in grado di formalizzare una proposta di acqusto migliore lo farei senza indugio. Di questo avverto SEMPRE il compratore al fine di evita spiacevoli delusioni. Non si tratta di un asta ma di un concetto che e' e DEVE essere chiaro sin da subito. Io lavoro solo e solamente in esclusiva: l immobile ha un prezzo certo ed invariabile...se si vuole acquistarlo bloccando immediatamente ogni trattativa in corso basta non chiedere cndizioni diverse da quelle richieste.
     
    A Limpida piace questo elemento.
  6. mimmog

    mimmog Ospite

    Guardate, il problema fondamentale è questo. In pratica mia sorella ha fatto in questi mesi 3 proposte di acquisto per una casa che le piaceva ma il venditore le ha sempre rifiutate. Per fare l'ultima proposta si è messa d'accordo con l'agenzia che le ha dimezzato le provvigioni da pagare anche in virtù del fatto che l'ultima proposta praticamente era 5000 euro sotto il prezzo chiesto dal venditore e che in questi mesi quella casa non aveva mai ricevuto altre proposte di acquisto se non quelle di mia sorella.

    Quindi Lunedì scorso mia sorella ha fatto l'ultima proposta ma nel frattempo un'altra persona ha visto l'appartamente e suppongo abbia fatto anche lei una proposta (non sò se della stessa cifra di mia sorella oppure inferiore) e quindi ora l'agenzia sta tergiversando dicendo che non riesce a contattare il venditore ma mia sorella suppone invece che l'agenzia abbia presentato al venditore (o voglia presentare) la proposta dell'altro acquirente probabilmente perchè in quella le provvigioni non sono dimezzate ma intere...
     
  7. RobertodaBangkok

    RobertodaBangkok Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    A parita di cifra e di modalita di pagamento, non vedo nulla di male se l agnte immobiliare difende le sue provvigioni. Sicuramente il proprietario e' un tipo "pignolo" come diciam noi genovesi...quindi direi che in questo caso l agente ha ragione. Semmai contattatelo e ditegli che pagherete quando giustamente dovuto e che e' vostro desiderio oncludere positivamente la compravendita.....e mi pare che l abbiate gia dimostrato eh ! Cordialita.
     
  8. mimmog

    mimmog Ospite

    Non può perchè l'ultima proposta fatta mia sorella l'ha potuta fare proprio in virtù dello sconto provvigionale oltretutto proposto dalla stessa agenzia in quanto, a detta loro, comunque quel cliente lo avrebbero perso...
     
  9. RobertodaBangkok

    RobertodaBangkok Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Eh bhe...direi he e' andata male allora. Capisco dalle varie proproste che sia stato un acquisto impegnativo economicamente dove avete giustamente tentato di concludere a trattativa aumentando poco a poco l offerta. In uktimo l agente trova un cliente che fa un offerta identica alla vostra o chissa a prezzo "pieno" pagando la giusta parcella. Direi che non si possa prendersela con l Agente che invece ha tentato di tutto per agevolarvi ompreso l auto ridursi le provvigioni...Andra meglio un altra volta: questo acquisto era un po' "tirato" come si dice in gergo..Cordialita'
     
  10. mimmog

    mimmog Ospite

    Si hai ragione, l0unica cosa che posso recriminare all'agente è il fatto che magari avrei parlato chiaro dicendo che magari c'è stata un offerta a prezzo pieno o anche uguale ma a parcella piena...giusto per correttezza
     
  11. RobertodaBangkok

    RobertodaBangkok Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Si Mimmo certamente anche io sono per la chiarezza a costo di usare poca diplomazia. Sicuramente l agente deve informarti correttamente di quanto successo se non per dovere, che si puo limitare ad una comunicazione di mancata accettazione della tua proposta, almeno per cordialita. Accipicchia, sei stato un po sfortunato all ultimo, pero' ce l avete messa davvero tutta...nulla da recriminare. Andra meglioil prossimo affare.
     
  12. mimmog

    mimmog Ospite

    Grazie ma non sono io è mia sorella e cmq va detto che è stata molto assidua nelle sue offerte ma purtroppo ha trovato l'unico matto che vuole esattamente la cifra intera senza sconti ! l'unica cosa che deve sperare è che questo nuovo cliente che ha fatto la proposta abbia messo un prezzo inferiore rispetto alla sua offerta e che quindi il venditori declini anche quella...a quel punto l'agenzia sarà costretta a proporre la sua...
     
  13. Andrea U.

    Andrea U. Membro Attivo

    Altro Professionista
    Posso confermare che le regole di correttezza a volte non esistono. In passato ho fatto una proposta ad una agenzia che tratta immobili commerciali. L'oggetto era una compravendità di un negozio. E bene ho fatto una offerta, staccando un'assegno di euro 5000,00,dando come condizione il buon esito della mia richiesta di finanziamento. Ma i fatti sono stati che l'agenzia T... non ha mai portato a conoscienza tale proposta ai proprietari dell'immobile in questione, dicendomi che l'offerta stessa era stata rifiutata per le condizioni da me richieste in merito al finanziamento. ( in poche parole, L'agenzia dopo circa 20 mesi dall'incarico riceve la prima proposta dal sottoscritto, che utilizza
    come limite di contrattabilità,dando cosi via libera ad un suo vecchio cliente).
    Un saluto a tutti i professionisti seri e onesti.
     
  14. mimmog

    mimmog Ospite

    Bello schifo!!

    Comunque alla fine mia sorella ha fatto l'unica cosa che avrebbe potuto fare cioè chiamare l'agenzia è pretendere una risposta immediata alla sua proposta (così almeno se l'altro cliente non ha ancora fatto la sua perchè indeciso o per mancanza di tempo almeno ha qualche margine di vantaggio) altrimenti l'avrebbe ritirata, questa sera a quanto pare gliela daranno ma, se sarà negativa, nessuno le garantirà mai che l'agenzia l'abbia fatta vedere al venditor...l'unica speranza in questo caso è che l'agenzia non abbia ancora una certezza che l'altro cliente faccia una proposta e quindi per non rischiare di perdere entrambi proceda a far vedere quella di mia sorella al venditore....insomma....purtroppo sta giocando sporco anche lei ma è stata costretta a farlo!
     
  15. RobertodaBangkok

    RobertodaBangkok Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Dipende se hai permesso all agenziadi procurarti il finanziamento oppure no. Una proposta subordinata alla concessione di un finanziamento davanti ad una proposta certa e non vincolata a concessioni di credito di per se incerte diventa sicuramente perdente. Il mondo delle attivita commerciali assomiglia molto al poker...chi ha i soldi parla. Poi ditemi che sono aggressivo ma prima di accusarmi alzi la mano chi non concorda...
     
  16. RobertodaBangkok

    RobertodaBangkok Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Pero scusami ma te lo devo dire..IO riteno che l agente ti avesse detto che il proprietario era un duro...Allora..tua sorella GIUSTAMENTE ha provato a fare i suoi interessi, bene..e' andata male. Se volevi la casa pagavi la cifra richiesta ed era tua in 24 ore. Ora mi dispiace che qualche benpensante correra a dirmi " ma sei aggressivo...poverino il cliente.." ma ogni tanto occorre essere obbittivi altrimenti si perde di vista il "come vanno le cose". Giustissimo tentare di fare una controfferta MA quando va male perche piangere come coccodrilli....pagavi ed ottenevi. Come si dice a Miami, no money no honey ! Ora se il mio intervento ti sembra poco delicato vedrai che mi banneranno,,ma questo non cambierebbe le cose. Negli affari si vince o si perde...hai perso. E basta...
     
  17. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    No, Robertoda Bangkok, non banniamo chi riteniamo si esprima in modo poco delicato, al massimo, gli chiediamo di moderare termini e atteggiamenti. :occhi_al_cielo:
     
    A Antonello piace questo elemento.
  18. RobertodaBangkok

    RobertodaBangkok Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    scusa collega peraltro bellissima ma sono un po...un po moltooo diretto nei cncetti espressi..mene rendo conto e chiedo scusa MA davvero digerisco poco che DOPO si sentano tutti ingenui...poverini...che non sapevano....Mom parlo di questa discussione sia chiaro: qui il caso e palese...La sorella del signore ha GIUSTAMENTE cercato di tirare corda il piu possibile...e santo cielo chi non lo farebbe ? Sfortunatamente e apparso un cliente che seguendo il consiglio dell agente,,,," guardi che il proprietario non scende.." forse ( che ne sappiamo noi?) perche il prezzo era gia appettibile...ha fatto una proposta a cifra "piena". Fine.,,cosa c e da discutere e da aizzare e/o rammaricarsi ???? Poteva andare bene...e andata male. Se la signora desiderava acquistare l immobile senza dubbi ne incertezze , pagava cifra "piena" e stop ! Non era nelle sue possibilita economiche ? Ebbene: l agente ha prsentato al proprietario piu di una proposta della stessa...alzata ogni volta di un "qualcosa" Forse questo ha irritato sia il proprietario che l agente...Insomma sara per un altra volta..senza che si denigri il lavoro del collega che mi pare inattaccabile. Chi e causa del suo mal pianga se stesso. Dimmi collega...e' considerato troppo aggressivo il mio esprimermi ?
     
  19. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Diciamo molto colorito e istintivo.... anche se fondamentalmente condivido.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina